PDA

Visualizza la versione completa : ..per chi legge il giornale satirico Libero


kluster
08-11-2006, 16:06
sarò anche di parte trattandosi di Travaglio, ma condivido a pieno la sua analisi sul giornale tanto caro ai berluscones:
Monsieur de Pompadour (http://vivamarcotravaglio.splinder.com/post/9815865)

Mr_White
08-11-2006, 16:11
Negli Spettacoli, un’intera pagina è dedicata allo straziante appello di Cristiano Malgioglio a Silvio Berlusconi: «Ti prego, riportami in tv». Il noto intellettuale con la cresta gialla ha addirittura composto una canzone, «Caro Silvio», con testi da pelle d’oca («Lei potente/ io un niente/ eroe di mamma mia solamente/ cosa fare/ dove andare/ per essere una star da sognare?»), endecasillabi sciolti («Caro Berlusconi/ vorrei una soluzione/ che sia quella finale/ che mi dia una svolta./ Caro Berlusconi/ se solo mi notasse/ sarei il più bel nome/ internazionale…») e rime baciate («Finti divi, spazzatura/ e io mi faccio suora/… Caro Berlusconi/ che popola i miei sogni/ mi spinga giù dal letto/ o dal parapetto./ Mi conceda un’occhiata/ di sfuggita, di traverso/ ma non gelata»).


:biifu: :biifu: :biifu:

figaro
08-11-2006, 16:13
"Giornale" e "libero" sono parole che si annichiliscono a vicenda.

bako
08-11-2006, 16:15
Originariamente inviato da Mr_White
Negli Spettacoli, un’intera pagina è dedicata allo straziante appello di Cristiano Malgioglio a Silvio Berlusconi: «Ti prego, riportami in tv». Il noto intellettuale con la cresta gialla ha addirittura composto una canzone, «Caro Silvio», con testi da pelle d’oca («Lei potente/ io un niente/ eroe di mamma mia solamente/ cosa fare/ dove andare/ per essere una star da sognare?»), endecasillabi sciolti («Caro Berlusconi/ vorrei una soluzione/ che sia quella finale/ che mi dia una svolta./ Caro Berlusconi/ se solo mi notasse/ sarei il più bel nome/ internazionale…») e rime baciate («Finti divi, spazzatura/ e io mi faccio suora/… Caro Berlusconi/ che popola i miei sogni/ mi spinga giù dal letto/ o dal parapetto./ Mi conceda un’occhiata/ di sfuggita, di traverso/ ma non gelata»).


:biifu: :biifu: :biifu:
è vecchia quella canzone.. la fanno sentire a blob..

Mr_White
08-11-2006, 16:25
Originariamente inviato da bako
è vecchia quella canzone.. la fanno sentire a blob..

Mi mancava.

skidx
08-11-2006, 17:21
[...]Intitolandolo a Farina diventerebbe il Betullino d’Oro. Intitolandolo a Pollari, il Pollarino d’Oro. Ma, volendo essere filologici, bisognerebbe proprio intitolarlo a Pompa: così, per assegnarlo a Farina, non occorrerebbe neppure la motivazione. Più che un premio, sarebbe un diritto acquisito.
:biifu:

Loading