PDA

Visualizza la versione completa : caldaia


geppo80
08-11-2006, 20:58
ho un problema con la caldaia.. consuma troppo :D

meglio tenere i termosifoni sempre accesi e andare su di temperatura nelle ora prescelte o accenderli solo quando serve?

Federiconet
08-11-2006, 21:00
Originariamente inviato da geppo80
ho un problema con la caldaia.. consuma troppo :D

meglio tenere i termosifoni sempre accesi e andare su di temperatura nelle ora prescelte o accenderli solo quando serve?

Eh?! :stordita:

Io li terrei accesi anche a giugno-luglio-agosto :madai!?:

geppo80
08-11-2006, 21:01
Originariamente inviato da Federiconet
Eh?! :stordita:

Io li terrei accesi anche a giugno-luglio-agosto :madai!?:

poi la paghi tu la bolletta :zizi:

Federiconet
08-11-2006, 21:02
Originariamente inviato da geppo80
poi la paghi tu la bolletta :zizi:

L'hai chiesto tu...


meglio tenere i termosifoni sempre accesi e andare su di temperatura nelle ora prescelte o accenderli solo quando serve?

:bh:

taddeus
08-11-2006, 21:12
Hai fatta eseguire l'OBBLIGATORIA verifica annuale?

roidin
08-11-2006, 21:40
Originariamente inviato da geppo80
ho un problema con la caldaia.. consuma troppo :D

meglio tenere i termosifoni sempre accesi e andare su di temperatura nelle ora prescelte o accenderli solo quando serve?
spegnerli del tutto :D

consulting
08-11-2006, 21:43
Originariamente inviato da geppo80
ho un problema con la caldaia.. consuma troppo :D

meglio tenere i termosifoni sempre accesi e andare su di temperatura nelle ora prescelte o accenderli solo quando serve?
la caldaia consuma molto nella prima fase quando deve portare a temperatura l'acqua, dopo ha un consumo ridotto. Le cause potrebbero essere tante, cmq. se la caldaia funziona correttamente e non sottodimensionata per l'ambiente che deve riscaldare, punta il termostato intorno ai 20 e lasciala andare che dovresti consumare di meno ad accenderla e spegnerla

taddeus
08-11-2006, 21:44
Originariamente inviato da consulting
la caldaia consuma molto nella prima fase quando deve portare a temperatura l'acqua, dopo ha un consumo ridotto. Le cause potrebbero essere tante, cmq. se la caldaia funziona correttamente e non sottodimensionata per l'ambiente che deve riscaldare, punta il termostato intorno ai 20 e lasciala andare che dovresti consumare di meno ad accenderla e spegnerla
18C vanno benissimo, io sto a 17 :stordita:

consulting
08-11-2006, 21:47
Originariamente inviato da taddeus
18C vanno benissimo, io sto a 17 :stordita:
guarda dipende dal termostato e dove viene messo. A casa ce l'ho con un delta di 2 gradi 20-22 e non soffro certo il caldo, stranamente col vecchio termostato mi trovavo benissimo con 16-18

geppo80
08-11-2006, 22:13
per dove sta ora il termostato non raggiunge i 16 gradi :stordita:

la revisione stata fatta in marzo.. ma a me la cosa puzza molto, siamo in casa qui da 1 mese.

Loading