PDA

Visualizza la versione completa : Infernal Affairs


Nazareno
15-11-2006, 19:03
The departed è un remake di Infernal Affairs (ne hanno fatto una trilogia i musi gialli), che ho visto stasera per la curiosità.
Qualitativamente non c'è storia, Infernal Affairs è una cahata a livello di regia, recitazione, tutto, tra l'altro dura anche un'ora in meno, però la trama e addirittura diversi dialoghi sono identici, tranne qualche dettaglio non rilevante.


1. Infernal Affairs è un film di Hong Kong. E' un cinema lontano anni luce da quello americano e non si possono fare paragoni. Chi conosce la cultura orientale mi darà ragione.
2. Tony Leung e Andy Lau sono 2 attori che in fatto di recitazione non hanno nulla da imparare da quei 2 eterni pivelli di Di Caprio e Matt Damon.
3. Chi ha scritto questo commento non conosce il cinema orientale o è convinto che per fare buon cinema bisogna montare 1 inquadratura diversa ogni secondo (alla Tony Scott o Michael Bay). E non sa nemmeno cosa vuol dire recitare (vedere In The Mood For Love o Hero per capire come recita Tony Leung, per esempio).
4. Scorsese si è riconglionito dietro a Di Caprio negli ultimi anno (che sia gay?). Basti pensare a sciocchezze tipo The Aviator o Gangs Of New York. Ricordo che un tempo faceva film come Cape Fear, Toro Scatenato, ecc. con attori come De Niro....

skidx
15-11-2006, 19:05
Originariamente inviato da Nazareno
1. Infernal Affairs è un film di Hong Kong. E' un cinema lontano anni luce da quello americano e non si possono fare paragoni. Chi conosce la cultura orientale mi darà ragione.
2. Tony Leung e Andy Lau sono 2 attori che in fatto di recitazione non hanno nulla da imparare da quei 2 eterni pivelli di Di Caprio e Matt Damon.
3. Chi ha scritto questo commento non conosce il cinema orientale o è convinto che per fare buon cinema bisogna montare 1 inquadratura diversa ogni secondo (alla Tony Scott o Michael Bay). E non sa nemmeno cosa vuol dire recitare (vedere In The Mood For Love o Hero per capire come recita Tony Leung, per esempio).
4. Scorsese si è riconglionito dietro a Di Caprio negli ultimi anno (che sia gay?). Basti pensare a sciocchezze tipo The Aviator o Gangs Of New York. Ricordo che un tempo faceva film come Cape Fear, Toro Scatenato, ecc. con attori come De Niro....
Sbagliato pulsante, eh? :D

mdsjack
15-11-2006, 19:05
LOL :D

skidx
15-11-2006, 19:10
quanto al resto: Matt Daemon è un cane, ma l'interpretazione di DiCaprio gli dà le piste ai due protagonisti cinesi. Ah, di "cultura orientale" quel film non ha niente, è un poliziesco come tanti prodotti occidentali, solo che la qualità è abbastanza mediocre in questo caso, e non certo per la lentezza dei cambi di inquadratura.

vificunero
15-11-2006, 19:15
Non ho ancora visto il film di Scorsese ma Infernal Affairs non mi è piaciuto per nulla. Mediocre. Il cinema d'azione d'Hong Kong è finito negli anni novanta.

ZaMM
15-11-2006, 19:17
Non sono informatissima in merito, però credo che potrebbero esserci delle differenze nelle modalità di narrazione tra oriente e occidente... e che alcune cose che per noi possono rendere la storia frammentata o poco piacevole - in genere - da loro potrebbero essere "standard" artistici...

Comunque la scena "Ti ho sognata" "Anche io", e invece di sifonare, si abbracciano, è MI CI DIA LE! :D

Nazareno
15-11-2006, 21:12
Azz... è vero, ho sbagliato pulsante! :D Che male! Però dopo una giornata di lavoro...
Cmq, è vero che Infernal Affairs non è certo un film d'autore (Johnnie To è un autore, Andrew Lau è in effetti un pò cialtrone...). Ed è anche vero che negli anni 90 Hong Kong sfornava pellicole mitiche (A Hero Never Dies, Expect The Unexpected, The Mission,...). Però uno che mi scrive "musi gialli"...
Dai, era per fare un pò di polemica...

Nazareno
15-11-2006, 21:15
Cmq, la cosa più fastidiosa è la mancanza di idee del cinema americano contemporaneo. Prima si limitavano a fare remake di film poco riusciti di 20-30 anni fa. Ora però esagerano! Rifanno film di 2-3 anni fa e cambiano solo la forma. Vedo che in questo forum siete molto informati anche sulle cinematografie extra-americane, ma lasciatemi il sospetto che i teenager americani non sappiano nemmeno che esiste "Infernal Affairs". Visto poi che è in programma pure il remake de "L'ultimo bacio"...

Zero G
15-11-2006, 23:48
Sempre in un'ottica di "idee originali" anche il film con Sandra Bullock ( :sbav: ) e Keanu Reeves uscito in primavera ( mi sembra) era il remake di un film del "Far East" intitolato "Il mare" (in italiano).
L'originale era carino.
Quello USA mi son rifiutato di vederlo:)

skidx
15-11-2006, 23:54
Originariamente inviato da Nazareno
Però uno che mi scrive "musi gialli"...
era una battuta, come se avessi detto "quel mafioso di Scorsese", non era mica dispregiativo :D

Il tuo caro "Hero" l'ho visto al cinema, gli ho versato 7 euri ai musigialli (ben spesi, comunque).

Loading