PDA

Visualizza la versione completa : Grande Fratello? Direi che ci stiamo avvicinando


miki.
22-11-2006, 02:17
Leggevo ieri su un giornale che in inghilterra usano le telecamere dei varchi elettronici delle ztl non solo per beccare chi passa senza avere il permesso, ma controllano tutte le targhe confrontandole con un db di macchine rubate, 24 su 24 (cioè anche quando puoi passare tranquillamente dal varco elettronico). E praticamente le immagini delle targhe (perchè vengono fatte 2 foto, una alla targa e una al veicolo) vengono memorizzate.

Ma non è finita qui.
Per viaggiare sui mezzi di trasporto a londra, esistono delle tesserine magnetiche da passare (tipo quelle dello skilift) per aprire i cancellini, se fai un abbonamento mensile o annuale hai quella tessera li, puoi usarla anche come credito a scalare. Quella tessera è nominativa, e leggevo che praticamente monitorano i movimenti delle persone sospette proprio registrando dove uno utilizza questa tessera.

Torna a crearsi il dubbio: "dove finisce privacy di una persona e dove inizia il fabbisogno di sicurezza?"

E' giustissimo che vengano utilizzati dei mezzi di prevenzione alla criminalità, ma chi controlla le persone che utilizzano questi mezzi?

DragonFire
22-11-2006, 02:47
io sono dell'idea che l'ideale è giusto soprattutto in un mondo come il nostro ma come dici te dev'esser assicurata una legittimità dei controlli... non che si venga "spiati"

taddeus
22-11-2006, 08:48
Se non si vuole esser controllati da altri che non siano i vicini basta stare in paese o campagna.

wallrider
22-11-2006, 09:03
non lo so... a me non spaventano questi controlli. sarà che non ho nulla da nascondere :D
o perchè non vedo + in la del mio naso :incupito:

nillio
22-11-2006, 09:05
Non me ne frega niente della mia privacy in questi termini, è grave? :fagiano:

aeterna
22-11-2006, 09:14
1)
questo è niente rispetto al grande fratello che imperversa in qualunque paesino dell'entroterra ove:

- tutti sanno di quasi tutti
- il prete sa tutto anche di quelli che non si sanno

:fagiano:

2)
sarò banale e sempliciotta ma in questi termini chi si devono preoccupare sono i criminali ed eventualmente chi amministra il potere (molto genericamente).. non certo la gente comune e quindi "anonima" di per sè. per i primi ok, per i secondi stiano in campana e facciano il loro dovere e non i loro interessi illeciti.

conclusione:

1- non me ne può importar di meno
2- ben venga

aeterna
22-11-2006, 09:16
Originariamente inviato da wallrider
non lo so... a me non spaventano questi controlli. sarà che non ho nulla da nascondere :D
o perchè non vedo + in la del mio naso :incupito:

nel tuo caso ovviamente è la seconda

:D

webus
22-11-2006, 09:29
Originariamente inviato da miki.
Leggevo ieri su un giornale che in inghilterra usano le telecamere...
Torna a crearsi il dubbio: "dove finisce privacy di una persona e dove inizia il fabbisogno di sicurezza?"

E' giustissimo che vengano utilizzati dei mezzi di prevenzione alla criminalità, ma chi controlla le persone che utilizzano questi mezzi?

L'Inghilterra sarebbe quel paese dove (almeno fino a poco tempo fa, ora non so) la gente non aveva nemmeno la carta d'identità. Sarebbe quello il paese del Grande fratello? :madai!?:

Privacy non significa che non ti possano filmare mentre passi un "controllo elettronico" ma, per fare un paragone con l'Italia, che non origlino ogni tua telefonata.

Poi, controllare i controllori... quello sì è un problema.

seifer is back
22-11-2006, 09:47
il grande fratello esiste già da anni. la grossa paura non è nel mezzo utilizzato (che cmq io contesto lo stesso) ma nella sua applicazione.

per adesso si limitano a controllare e basta, e raramente abusano.

Ma con gli strumenti attuali, è un lampo fare il passo in più, e tenere sotto stretto controllo totale ogni cittadio.

taddeus
22-11-2006, 09:51
Originariamente inviato da seifer is back
...
Ma con gli strumenti attuali, è un lampo fare il passo in più, e tenere sotto stretto controllo totale ogni cittadio.
Carta di credito? Lo sai
Cellulare? Lo sai.
Videosorveglianza? Lo sai (obbligatorio l'avviso)
Semafori cittadini e corsie preferenziali? Lo sai.

Qualora il controllo sia sgradito si puo' evitare.

Loading