PDA

Visualizza la versione completa : Installare VectorLinux


giugy
22-11-2006, 18:26
Ciao a tutti,scusate l'ignoranza ma sono alle prima armi con Linux e ancora non sono riuscito ad installarlo.

Ho deciso di installare VectorLinux perchè mi è stato suggerito avendo un pc molto vecchio su cui voglio installarlo (Travelmate 201 TXV (preistorico!!!) processore Celeron 600 Mhz con 128kb di cache L2 integrata , 64 Mb RAM (qui è il problema) , hard disk 10 GB)

Soltanto che ho un prooblema,non riesco ad installarlo!!!

Cioè,leggendo la documentazione dal sito ho letto che bisogna avere 3 partizioni
/dev/hda1 (primary): swap (128 MB)
/dev/hda2 (primary): root (1000 - 3000 MB)
/dev/hda3 (primary): home (500 MB and more)

ma come faccio a crearle?Ho provato a disinstallare windows e a creare 3 partizioni ma logicamente gli da i nomi c: d: e:..... e quando vado ad installare linux mi si blocca durante l'installazione!!!

Sicuramente ancora non ho capito niente su come funziona linux (è per questo che lo installo su un vecchio portatile,per prenderci la mano prima di metterlo su pc)....però se non riesco nemmeno ad installarlo non imparerò mai!!!

Grazie,ciao!

sacarde
22-11-2006, 18:49
a parte la swap, che viene consigliata il doppio della ram
per il resto puoi fare anche un'unica partizione

in genere l'intallazione ti permette di eliminare e/o ricostruire le partizioni necessarie


dove ti si ferma ?

a che punto ?

hai provato a passare al kernel i parametri per schede video vecchie

noapic
nolapic
o
nofb

Casper87
22-11-2006, 20:21
vai tranquillo con Damn Small Linux. E' ottima.
Altrimenti potresti provare a installare Fluxubuntu (ma te lo sconsiglio) o Xubuntu (prova da live e vedi come gira....fai conto che installato è un + veloce)

Sachertorte
22-11-2006, 22:58
Lascia perdere la famiglia *buntu, con 64 MB di RAM la vedo dura..... resta su Vector o passa a DamnSmall.

Credo che il problema sia che hai creato delle partizioni FAT32 o NTFS da Windows, altrimenti non avrebbe assegnato loro delle lettere....
tu con Win crei 1 partizione Linux Swap (Partition Magic la crea) e una per l'installazione a cui nn assegni alcun file system.
Poi in fase di install, quando ti chiede dove installarsi, gli fai formattare la partizione non assegnata in ext3.

P.S. se installi Vector scordati desktop manager tipo KDE o Gnome, forse ce la fai con XFCE.... 64MB sono pochini :dhò:

Casper87
23-11-2006, 01:11
con vector il DE di base è XFCE.
non è paragonabile a un più "pesante" X(fce)ubuntu.

1. per un newbie non è consigliabilissima Vector.

2. perchè andare a finire nell'illegale o spendere $ quando ci sono soluzioni alternative completamente gratuite e open-source....per creare e gestire le partizioni usa gparted...lo avvii da live ed è un giochetto partizionare l'hd.

francofait
23-11-2006, 02:09
Originariamente inviato da Sachertorte
Lascia perdere la famiglia *buntu, con 64 MB di RAM la vedo dura..... resta su Vector o passa a DamnSmall.

Credo che il problema sia che hai creato delle partizioni FAT32 o NTFS da Windows, altrimenti non avrebbe assegnato loro delle lettere....
tu con Win crei 1 partizione Linux Swap (Partition Magic la crea) e una per l'installazione a cui nn assegni alcun file system.
Poi in fase di install, quando ti chiede dove installarsi, gli fai formattare la partizione non assegnata in ext3.

P.S. se installi Vector scordati desktop manager tipo KDE o Gnome, forse ce la fai con XFCE.... 64MB sono pochini :dhò:

con l'aggiunta di 128mb di swap gli bastano ed avanzano per anda + che bene. Ce deve mica andar su la luna.
Vector afin fine è Slackware , massima leggerezza già di suo.

giugy
28-11-2006, 17:34
Scusate il ritardo ma sono stato via qualche giorno.

Scusate la mia ignoranza ma ancora non sono riuscito a installare VectorLinux.....

Allora : partendo da windows (ho ancora windows installato e l'ho tenuto per creare le partizioni) ho creato una partizione linux swap e una partizione Linux ext3
Quindi ho riavviato il pc con dentro il cd di linux,mi parte l'installazione e mi dice che se voglio installare la versione standard di linux (cioè per hard disk sata) devo premere invio (non mi fa selezionare niente.... ne dove installarla ne altre cose...) allora premo invio e mi parte l'installazione.A questo punto compaiono varie scritte sullo schermo ma poi si blocca sulla scritta "Disabling IRQ #15" e dopo un po mi viene scritto "hdc : lost interrupt" e non va più avanti!!!Dopodichè mi viene scritto irq 15: nobody cared (try booting with the "irqpool" option)"

Cosa potrebbe essere?Come posso fare? SIcuramente sto sbagliando qualcosa ma non avendo mai provato linux non ho la minima idea di cosa possa essere....

francofait
28-11-2006, 17:53
Originariamente inviato da giugy
Scusate il ritardo ma sono stato via qualche giorno.

Scusate la mia ignoranza ma ancora non sono riuscito a installare VectorLinux.....

Allora : partendo da windows (ho ancora windows installato e l'ho tenuto per creare le partizioni) ho creato una partizione linux swap e una partizione Linux ext3
Quindi ho riavviato il pc con dentro il cd di linux,mi parte l'installazione e mi dice che se voglio installare la versione standard di linux (cioè per hard disk sata) devo premere invio (non mi fa selezionare niente.... ne dove installarla ne altre cose...) allora premo invio e mi parte l'installazione.A questo punto compaiono varie scritte sullo schermo ma poi si blocca sulla scritta "Disabling IRQ #15" e dopo un po mi viene scritto "hdc : lost interrupt" e non va più avanti!!!Dopodichè mi viene scritto irq 15: nobody cared (try booting with the "irqpool" option)"

Cosa potrebbe essere?Come posso fare? SIcuramente sto sbagliando qualcosa ma non avendo mai provato linux non ho la minima idea di cosa possa essere....

l'installer è quello classico di slackware ,alla comparsa del prompt dei comandi dell' installer prima di proseguire digita in sequenza i tasti funzione ;f3 dovrebbe restituirti i comandi da digitare al prompt per avviare la procedura in funzione del tuo hardware .
Se ben ricordo dovrebbe essere : bare-sata controlla x sicurezza

mykol
28-11-2006, 22:17
scusa, ma qualcosa di più facile ? Ad esempio, una Knoppix con un DE leggero ?

Prova a scaricarti la Knoppix 5.0.1 e ad avviarla con il seguente comando passato al prompt all'inizio del boot

knoppix lang=it desktop=fluxbox|icewm|lg3d|larswm|openbox|twm|wmak er|xfce|xfce4

scegliendo un desktop tra queli elencati ed eliminando gli altri. Es.

knoppix lang=it desktop=fluxbox

in questo modo si avvierà con il DE prescelto, come "live". Se ne trovi uno che gira bene così, una volta installata, girerà meglio.

Poi con il comando

knoppix-installer

da console di root (apri una console e dai il comando su per diventare root) la puoi installare.

Per saperne di più, leggiti i files knoppix-cheatcodes.txtx e KNOPPIX-FAQ-IT.txtx sul CD di Knoppix o sui siti da dove la puoi scaricare, scegli il sito da quì (http://www.kernel.org/pub/dist/knoppix/)

Dimenticavo, scarica la KNOPPIX_V5.0.1CD-2006-06-01-EN.iso

francofait
29-11-2006, 13:38
che avrebbe di tanto difficile, si installa in pochi minuti come qualunque distro . Su hardware datato non ha nemmeno problemi di riconoscimento , l'hotplug di slakware è fra i migliori senza alcun bisogno
di smanettare a manina per utilizzarla subito.

Loading