PDA

Visualizza la versione completa : *ubuntu: which one?


vortex87
05-12-2006, 22:48
Nell'ottica di una probabile imminente installazione su un notebook HP appena comprato (questo (http://h10010.www1.hp.com/wwpc/it/it/ho/WF06b/22655-186249-375899-375899-375899-12724456-78011773.html) - processore Centrino 2 Duo, quindi 64bit) - qual è la versione di Ubuntu più indicata?

A parte una leggera preferenza verso Gnome (ma nella vita si può cambiare), vorrei quella più compatibile (e qui credo siano tutte più o meno allo stesso livello) e con l'ambiente desktop più "integrato" e funzionale..

Poi qualche informazione di servizio:
- l'installer di Ubuntu permette di ridimensionare le partizioni ntfs?
- dite che installando Linux decade la garanzia hp? :stordita:
- con flash e codecs qual è la situazione sui 64bit?
- è gestibile una ubuntu con un 56k (in attesa - rassegnata ma con qualche barlume di speranza - di adsl :dhò: )
- altro che dovrei sapere?


Dengh'iù :zizi:

borgio3
05-12-2006, 23:03
1) So che la 6.06 ha un comportamento tentennante sui 64bit, credo che la 6.10 abbia un supporto migliore, ma è molto giovane e aspetterei l'aggiornamento.
2) Ubuntu è nato con GNOME ed è splendidamente integrato con questo DE.
3) Non mi è mai capitato di ridimensionare partizioni ntfs (il portatile acquistato in agosto era pulito pulito), ma so che è possibile.
4) Sulla garanzia HP non so dire
5) Io ho lavorato con un modem 56k in Ubuntu fino a 10 giorni fa e bene (era un modem esterno Atlantis WebRunner)
6) Direi che dovresti frequentare il forum italiano di Ubuntu (http://forum.ubuntu-it.org/index.php)
la documentazione ufficiale (http://wiki.ubuntu-it.org/Documentazione)
e l'Ubuntu Bar (http://forum.ubuntu-it.org/index.php?board=13.0)

Ciao Ciao :-)

vortex87
05-12-2006, 23:29
Grazie mille :D



Eventualmente potete proporre anche altre distro adatte per i 64bit

Considerate che preferisco Ubuntu a Mandriva/Suse perchè mi sembra più pulita e lineare (e tra l'altro sul desktop uso principalmente ArchLinux).
Ora guardo un po' come va Arch64 :stordita:

francofait
05-12-2006, 23:45
Ubuntu è nato e cresciuto bene con ambedue i wm , il proprio sviluppo kde lo ha sempre avuto senza alcun bisogno di kubuntu . Sono due progetti ben separati , kde da repositri ubuntu è ampiamente + solido e stabile da sempre, con feisty kde3.5.5 è stato inserito direttamente nelle repostri primarie man restricted assieme a gnome con le precedenti era mantenuto in universe multiverse.

Casper87
06-12-2006, 17:15
intanto è uscita la prima iso di feisty beta...

:ciauz:

vortex87
06-12-2006, 21:22
Ok, quindi direi di buttarmi su Ubuntu (come del resto pensavo).

Rinnovo le domande e ne aggiungo una:
- l'installer di Ubuntu permette di ridimensionare le partizioni ntfs?
- dite che installando Linux decade la garanzia hp?
- con flash e codecs qual è la situazione sui 64bit?
- è gestibile una ubuntu con un 56k (in attesa - rassegnata ma con qualche barlume di speranza - di adsl )
- altro che dovrei sapere?
- ci sono problemi particolari con Ubuntu su 64bit?

Grazie :stordita:

GunMan
06-12-2006, 21:30
provo a risponderti per la mia esperienza vortex.

1) ubuntu non ha nessun tipo di problema a ridimensionare partizioni NT, proprio nel pomeriggio ho installato senza difficoltà un dual boot winXP/ubuntu

2) non so onestamente se istallando un altro SO possano esserci problemi di garanzia, forse faresti bene a contattare il loro centro assistenza per questo genere di informazioni.

3) per il flash potresti sempre riepiegare su gnash, per i codecs vari purtroppo non ho strumenti adatti per risponderti.

4) secondo me è assai problematico gestire un sistema attuale anche non linux con una connessione del genere.

lascio le altre domande ad utenti più esperti :)

:ciauz:

vortex87
06-12-2006, 21:43
Originariamente inviato da GunMan
provo a risponderti per la mia esperienza vortex.

1) ubuntu non ha nessun tipo di problema a ridimensionare partizioni NT, proprio nel pomeriggio ho installato senza difficoltà un dual boot winXP/ubuntu

2) non so onestamente se istallando un altro SO possano esserci problemi di garanzia, forse faresti bene a contattare il loro centro assistenza per questo genere di informazioni.

3) per il flash potresti sempre riepiegare su gnash, per i codecs vari purtroppo non ho strumenti adatti per risponderti.

4) secondo me è assai problematico gestire un sistema attuale anche non linux con una connessione del genere.

lascio le altre domande ad utenti più esperti :)

:ciauz:

Grazie :D

Purtroppo la connessione 56k è l'unica che ho :(
Ma almeno ho la flat, e bene o male riesco anche a tenere abbastanza aggiornata Archlinux che ha un ricambio piuttosto rapido del software :stordita:

andy caps
06-12-2006, 22:01
hp non so se abbia particolari esigenze
io un amico con toshiba partizioni pulite con reiserfs gli hanno cambiatoi pezzi in garanzia senza il minimo problema

borgio3
07-12-2006, 16:11
Per la gestione dei codec basta che installi easyubuntu (di cui trovi informazioni sulla documentazione di Ubuntu.com) e potrai installare tutti i codec che ti servono ed io l'ho fatto con una connessione analogica.
Certo che l'aggiornamento di sistema con una analogica è un po' estenuante e costosa.

Posso dirla così com'è?
Scarica Ubuntu 6.10, valutala in seduta live, facci un giro largo, poi se decidi di installarla, basta che fai doppio click su "Install".
Il resto è un piacere!

Ciao Ciao :-)

Loading