PDA

Visualizza la versione completa : Venaus, 6 dicembre 2005


i_am_antipop
06-12-2006, 13:51
...un anno fa...

http://www.corriere.it/gallery/Cronache/vuoto.shtml?2005/12_Dicembre/venaus/1&1


http://www.corriere.it/gallery/Cronache/2005/12_Dicembre/venaus/1/TAV16.jpg


Quest'anno a Venaus ci saranno 3 giorni di dibattiti, incontri, concerti, polenta..

Venaus 8-9-10 Dicembre 2006. :)




(Venaus.. Belfast? Falluja? ...no valsusa..)

taddeus
06-12-2006, 14:42
Originariamente inviato da i_am_antipop
...




(Venaus.. Belfast? Falluja? ...no valsusa..)
Avrei voluto vedere le tue reazioni al lancio di bagna cauda ad alta pressione. :nillio:

i_am_antipop
06-12-2006, 14:50
Originariamente inviato da taddeus
Avrei voluto vedere le tue reazioni al lancio di bagna cauda ad alta pressione. :nillio:

la bagna caoda si lancia solo... "inta panza!" GNAM! :D

i_am_antipop
06-12-2006, 18:42
Penso possa essere interessante la lettera del Sindaco di Venaus, scritta ai suoi colleghi, ai cittadini...




Carissima/o Collega,

la notte fra il 5 ed il 6 dicembre dello scorso anno, resterà scolpita indelebilmente nel mio cuore come un evento tragico per la Democrazia del mio Paese.

Gli avvenimenti dell'autunno-inverno 2005 nel bene e nel male, sono entrati nella storia della Valle di Susa e dell'Italia, ma soprattutto sono oramai parte del DNA dei Valsusini.

Quanto avvenuto in quella notte è figlio di errori e gravi responsabilità da parte di molti, nessuno escluso, ritengo inoltre che più alto è il livello Istituzionale, più elevato sia il grado di responsabilità.

Per questo è importante non dimenticare e lavorare tutti insieme per far si che non si ripetano più in futuro gli stessi errori.

In quella notte ho toccato con mano quanto sia delicato, anche nella nostra società, l'equilibrio della convivenza civile, quanto il bene della Democrazia debba essere coltivato anche nei cosiddetti paesi evoluti.

La pace, la libertà, la convivenza civile e la democrazia sono un bene che deve essere coltivato ogni giorno da tutti i cittadini, e Noi quali Amministratori responsabili, dobbiamo esserne consapevoli predicatori ma soprattutto i primi attuatori.

I Nostri Cittadini, il Movimento, i Comitati ripongono in noi la loro fiducia e le loro speranze, sono certo che ognuno in questa vicenda stia dando il meglio di sé.

La via d'uscita possibile resta il dialogo, senza pregiudiziali fra le parti, proseguiamo il confronto democratico fra i vari livelli Istituzionali garantendo e pretendendo il reciproco rispetto delle idee e della dignità di tutti, .. senza dimenticare.

Come certamente saprai i Comitati NO TAV stanno organizzando una fiaccolata, dibattiti ed altri momenti di incontro e di festa al Presidio di Venaus nei giorni 8/9 e 10 dicembre.

Con la presente sono ad invitarTi a ricordare, in quanto non c'è nulla da festeggiare, la notte del 5/6 dicembre, ti invito pertanto: dalle 18.00 in poi del 5/12/06 ad accendere dei lumini sulle finestre del Tuo Municipio e per quanto possibile invita i tuoi concittadini a fare altrettanto sulle finestre delle proprie abitazioni.

Quello che propongo è un gesto semplice, fatto in modo riservato,senza rumore, per invitare tutti a riflettere e ricordare.

La luce del lumicino della Democrazia è flebile ma molto visibile contro la notte buia della violenza, tante piccole luci insieme costruiranno un falò la cui luce spero giunga sino a Roma.

Il Cittadino "distratto" o che ancora vuol essere ignaro, forse mediterà e comprenderà i nostri perché.

Certo del Tuo sostegno, con l'occasione Ti invio i miei più Cordiali Saluti.

krakovia
06-12-2006, 19:01
antipop sai niente del sito (http://www.notav.it) ?
edit: scherzavo.. si è ripreso

Mauz®
08-12-2006, 02:13
Oggi mentre ero lanciato sulla Torino - Milano mi ha superato/sverniciato un treno che correva sulla TAV parallela all'autostrada!! 'mazza come filano!! :sbav:

Ratatuia
08-12-2006, 02:36
Originariamente inviato da Mauz®
Oggi mentre ero lanciato sulla Torino - Milano mi ha superato/sverniciato un treno che correva sulla TAV parallela all'autostrada!! 'mazza come filano!! :sbav:


io l'ho provato una volta e devo dire che viaggia veramente :stordita:

Mauz®
08-12-2006, 03:35
Originariamente inviato da Ratatuia
io l'ho provato una volta e devo dire che viaggia veramente :stordita:

Ho notato... :D io ero sui 130-140 km/h... Questo treno è arrivato, in pochissimo mi ha superato e dopo qualche secondo non lo vedevo nemmeno più all'orizzonte!! Il tutto con la parte a contatto col cavo elettrico che emetteva un bagliore azzurro elettrico!! :sbav:

Loading