PDA

Visualizza la versione completa : (Film) I figli degli uomini


wsim
08-12-2006, 15:32
Nella superaffollata e superinquinata Inghilterra del 2027 un gruppo di coraggiosi tenterà di salvare l'unico bambino nato sulla terra, per affidarlo a una comunità extraterritoriale clandestina chiamata Progetto Umano, raggiungibile solo via mare.
L'ipotesi di base del film di Cuaron è inverosimile (l' impossibilità di generare figli in un vicino futuro), ma gli scenari in cui la trama del film si sviluppa li conosciamo benissimo. Perchè sono la proiezione del nostro presente, nel quale terrorismo, sovrappopolazione, conflitti etnici, problemi dovuti all'immigrazione, inquinamento, superficialità, riduzione delle garanzie democratiche, potere detenuto da potenti oligarchie economiche al cui soldo stanno potenti apparati militari, sono la realtà di quanto ci scorre sotto gli occhi in televisione, in Internet o sui giornali.
Li conosciamo talmente bene che vederceli sbattuti lì tutti assieme, e guardare cosa stiamo diventando suscita un brivido.
Nel dipingere questo cupo futuro possibile Cuaron si destreggia piuttosto bene servendosi di un ottimo cast e di una buona sceneggiatura. Largo uso di macchina a mano, un paio di sequenze indimenticabili e una grande colonna sonora che meriterà veramente l'acquisto...
Quattro stelline

sick
08-12-2006, 15:32
la colonna sonora sicuramente la cosa migliore di tutto il film

arrows
08-12-2006, 15:34
se devo essere sincero la fine mi ha lasciato molto perplesso..(non la dico per non rovinare la sorpresa), insomma, mi sarei aspettato qualcosa di molto diverso.

Una cosa che mi ha lasciato di stucco è quella scena durante la guerriglia dove per,bho, 10 minuti, c'è sempre la stessa inquadratura fatta appunto con la camera a mano.

King TB
08-12-2006, 15:37
finale di merda è dir poco

l'ambientazione è molto call of duty

wsim
08-12-2006, 15:42
La sequenza del conflitto urbano è sicuramente una di quelle che meritano, sembrava di essere a Grozny o a Falluja: rimanda anche a quella stessa scena di Full Metal Jacket...
Certo è che alla fine della sequenza si resta col fiato sospeso e (almeno io) sono rimasto col groppo...

ovviamente non si può raccontare di più...

trinityck
08-12-2006, 15:45
e del triste e disilluso eroe di turno interpretato da Clive Owen che mi dici? :D

aedo
08-12-2006, 15:45
grazie della segnalazione, ero indeciso se andare e penso che ci andrò.

wsim
08-12-2006, 15:50
Originariamente inviato da trinityck
e del triste e disilluso eroe di turno interpretato da Clive Owen che mi dici? :D

"che roba, piangono come idioti per uno che nemmeno conoscevano..."
ci ricorda qualcosa eh, triny? :D
Owen è bravo, la trama in effetti richiede un "eroe", ma ancor più disilluso ( e realista) è Michael Caine....;-)

kluster
08-12-2006, 15:52
di chi è la colonna sonora? su imdb non è specificato, spero Thomas Newman...

alain
08-12-2006, 18:07
bellissimo film

Loading