PDA

Visualizza la versione completa : [Libro] Consiglio


marco@linuxbox
10-12-2006, 22:49
Con l'avvicinarsi del Natale ho un pò più di tempo a disposizione e posso dedicarmi alla lettura di un libro le mie opzioni sono (nel senso che sono sul ripiano della libreria):

Porto a termine Angeli e Demoni di Dan Brown

Chuck Palahniuk
a) Soffocare
b) Invisible Monsters

P.D.James I Figli degli uomini (da cui è stato tratto il Film che andrò a vedere a giorni)

Che mi consigliate?

torejx
10-12-2006, 23:52
mah... i leggo solo thriller, true-crime e i libri di Camilleri... se vuoi un consiglio sul mio genere:

1. La morte non dimentica (film Mystic River)
2. Piccoli sacrifici (true crime bellissimo!!!)
3. Le ali della sfinge (l'ultimo libro su Montalbano)

:D

marco@linuxbox
10-12-2006, 23:58
Non è proprio il mio genere ma accetto il consiglio. :D

p.s.

1 e 2 di chi sono? (autore intendo)

torejx
11-12-2006, 00:11
Originariamente inviato da marco@linuxbox
Non è proprio il mio genere ma accetto il consiglio. :D

p.s.

1 e 2 di chi sono? (autore intendo)

il primo libro l'ha scritto dennis lehane mentre il film è di clint eastwood con sean pean...
il secondo l'ha scritto ann rule, una criminologa che ha scritto dei libri favolosi (vedi anche un estraneo al mio fianco)

grin
11-12-2006, 01:44
Originariamente inviato da marco@linuxbox
... Porto a termine Angeli e Demoni...

...restando in tema - Il Maestro e Margherita di Michail Bulgakov :madai!?:

marco@linuxbox
11-12-2006, 08:42
Come l'acqua ed il cioccolato ...

in verità non so se voglio terminare il libro di Brown, ho l'impressione che abbia un finale monco come Il codice da Vinci :dottò:

p.s.

Se vi chiedete che li ho comprati a fare, la risposta è che non li ho comprati io ma me li hanno regalati.

Mr_White
11-12-2006, 09:09
Il manuale del contorsionista, Craig Clevenger.

Un pò noir, un pò intimista-psicologico. Geniale.

marco@linuxbox
11-12-2006, 09:26
Originariamente inviato da Mr_White
Il manuale del contorsionista, Craig Clevenger.

Un pò noir, un pò intimista-psicologico. Geniale.


mmmmmhhh interessante.

ma un noir alla Massimo Carlotto o alla James Ellroy?

(tanto per citare due autori che mi sono molto piaciuti :stordita: )

Mr_White
11-12-2006, 09:35
Originariamente inviato da marco@linuxbox
ma un noir alla Massimo Carlotto o alla James Ellroy?


Mah, è diverso da entrambi. Dovendo scegliere direi Ellroy.
E' comunque diverso dal "tipico" noir.

Se vuoi invece un noir "di razza" vai con "L'ultimo vero bacio" di Crumley.

rebelia
11-12-2006, 10:46
Originariamente inviato da grin
...restando in tema - Il Maestro e Margherita di Michail Bulgakov :madai!?:

in TEMA!? :confused:

Loading