PDA

Visualizza la versione completa : dapper in azienda..affidabile?


bereshit
28-12-2006, 10:54
interessante quesito

http://www.ossblog.it/post/1701/e-voi-vi-fidate-di-ubuntu-dapper-drake

voi che ne dite?

mxa
28-12-2006, 11:45
boh io mi fiderei.
poi comunque in una realtà aziendale gli utenti dovrebbero avere la loro home directory in un server appositamente installato e configurato, quindi avere ubuntu su ogni desktop mi sembra una buona scelta, mal che vada che dovesse succedere qualche casino (ma per uso d'ufficio è raro che succeda) poco ci vuole a rifare un'installazione.

poi scusa, se la maggior parte delle aziende va avanti da anni con le varie versioni di windows (c'è chi ha ancora l'NT4!) non vedo dove potrebbero sorgere i problemi con dapper!

Enrico81
28-12-2006, 19:29
Originariamente inviato da mxa
boh io mi fiderei.
poi comunque in una realtà aziendale gli utenti dovrebbero avere la loro home directory in un server appositamente installato e configurato, quindi avere ubuntu su ogni desktop mi sembra una buona scelta, mal che vada che dovesse succedere qualche casino (ma per uso d'ufficio è raro che succeda) poco ci vuole a rifare un'installazione.

poi scusa, se la maggior parte delle aziende va avanti da anni con le varie versioni di windows (c'è chi ha ancora l'NT4!) non vedo dove potrebbero sorgere i problemi con dapper!


Concordo, se utilizzano ancora win98 puoi utilizzare tranquillamente Ubuntu. Più che altro il problema è se ti serve qualche applicazione particolare (tipo software Agenzia Entrate) che non esiste per linux; forse con wine risolvi ma non saprei. :bhò:


:ciauz:

Loading