PDA

Visualizza la versione completa : Lasciamo stare se foste voi i genitori


Ledzeppelin
05-01-2007, 12:50
ma se foste un medico, ve la sentireste di fare una cosa del genere ?

http://www.repubblica.it/2007/01/sezioni/esteri/ashley-malata/ashley-malata/ashley-malata.html

taddeus
05-01-2007, 12:52
Credo di no, ma direi che siano situazioni nelle quali occorra ritrovarsi per poter dire.

Ledzeppelin
05-01-2007, 12:53
Originariamente inviato da taddeus
Credo di no, ma direi che siano situazioni nelle quali occorra ritrovarsi per poter dire.

tad, io la trovo una cosa raccapricciante, non un gesto di infinità pietà.

taddeus
05-01-2007, 12:56
Non ho letto...ma suppongo sia il caso della bambina statunitense alla quale sia stata bloccata la crescita, giusto?
Stamane, alla radio, ne ho sentite di tutti i generi...

Ledzeppelin
05-01-2007, 12:57
Originariamente inviato da taddeus
Non ho letto...ma suppongo sia il caso della bambina statunitense alla quale sia stata bloccata la crescita, giusto?
Stamane, alla radio, ne ho sentite di tutti i generi...

sì, è quella.

alda
05-01-2007, 12:57
Più che altro, mi sfuggono le motivazioni. Che resti bambina o che diventi donna, è sempre un essere malato, disabile e a quanto ho capito assolutamente non autonoma. Perchè infliggerle una sofferenza simile?

Ledzeppelin
05-01-2007, 12:58
Originariamente inviato da alda
Più che altro, mi sfuggono le motivazioni. Che resti bambina o che diventi donna, è sempre un essere malato, disabile e a quanto ho capito assolutamente non autonoma. Perchè infliggerle una sofferenza simile?

Concordo con te al 100%.

Cholo
05-01-2007, 12:59
Originariamente inviato da Ledzeppelin
ma se foste un medico, ve la sentireste di fare una cosa del genere ?
Un buon motivo per farlo lo leggo nell'articolo.
Quello per non farlo francamente no.

dokk
05-01-2007, 13:00
Originariamente inviato da Ledzeppelin
tad, io la trovo una cosa raccapricciante, non un gesto di infinità pietà.
Perchè?

mame01
05-01-2007, 13:00
c'è un sito ufficiale?q

Loading