PDA

Visualizza la versione completa : insegnamento del latino nei licei


rtk
08-01-2007, 14:51
«Financial Times» contro il latino «Č meglio studiare il cinese»

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cultura/200701articoli/16274girata.asp

sono assolutamente d'accordo con il financial times: il latino č uno spreco di tempo incredibile per molti di noi studenti, si potrebbero spendere meglio queste ore, insegnando una lingua che abbia un minimo di utilitą.
verissimo anche il discorso sulle lobby degli insegnanti

Angioletto
08-01-2007, 14:53
io invece ritengo il latino importante..
certo, non deve essere una materia "pesante", ma cmq risulta importante, per come ne č impostato l'insegnamento..

poi vuoi mettere la lettura dei nostri padri direttamente in latino e con la giusta tecnica?

MisterBean
08-01-2007, 14:54
Ha ragionissimo il financial times, peccato che quando ti trovi un preside che adora il latino e un insegnante di lettere a cui il latino piace, non puoi fare a meno di studiarlo...
Non sono contro la letteratura latina, č molto interessante, io odio il latino in quanto tale...

sick
08-01-2007, 14:56
ubi maior

indre
08-01-2007, 14:56
Ho odiato il latino da studente, ma ora pur non ricordando una mazza, son felice e contento di aver letto testi dei sapienti in latino..

alea iacta est :fighet:

dokk
08-01-2007, 14:57
E che cacchio prendi a fare il liceo allora?

Lyn
08-01-2007, 14:58
Ma sai come te la puoi tirare quando puoi guardare The passion senza sottotitoli? :mame:

vificunero
08-01-2007, 14:58
Mi trovo spesso d'accordo con il Financial Times ma questa volta no. :madai!?:

andrea_o
08-01-2007, 14:59
Originariamente inviato da rtk
http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cultura/200701articoli/16274girata.asp

sono assolutamente d'accordo con il financial times: il latino č uno spreco di tempo incredibile per molti di noi studenti, si potrebbero spendere meglio queste ore, insegnando una lingua che abbia un minimo di utilitą.
verissimo anche il discorso sulle lobby degli insegnanti

Impari una logica ed un modo di pensare, un modo di vedere le cose da una prospettiva diversa. L'utilita' marginale e' immensa.
Vedere il latino come una "lingua" significa non aver capito una beata ceppa

indre
08-01-2007, 15:00
ma come detto da dokk, scegli un altro percorso di studi, nessuno ti obbliga!

proprio vero che ora si basa tutto sull'economia e non sulla cultura..

Loading