PDA

Visualizza la versione completa : domanda su UnaBomber


tsunamin
24-01-2007, 21:26
avete presente l'ingegnere accusato di esser unabomber?
io ho un dubbio a riguardo, ma se gli investigatori erano così sicuri di essere addosso all'uomo giusto.. non potevano pedinarlo e/o tracciarlo ad esempio seguendo gli spostamenti del suo cellulare per scoprire se al compimento della prossima azione bombarola, potevano incastrarlo sul serio? :confused:

jonnym78
24-01-2007, 21:28
io ho sempre pensato che fosse una farsa per fare uscire quello vero allo scoperto per dire NON E' LUI MA SONO IO BUAHWHAHWHAWHAW tipo i telefilm

Angioletto
24-01-2007, 21:29
Originariamente inviato da jonnym78
io ho sempre pensato che fosse una farsa per fare uscire quello vero allo scoperto per dire NON E' LUI MA SONO IO BUAHWHAHWHAWHAW tipo i telefilm

:biifu:

Kavaweb
24-01-2007, 21:29
Originariamente inviato da tsunamin
avete presente l'ingegnere accusato di esser unabomber?
io ho un dubbio a riguardo, ma se gli investigatori erano così sicuri di essere addosso all'uomo giusto.. non potevano pedinarlo e/o tracciarlo ad esempio seguendo gli spostamenti del suo cellulare per scoprire se al compimento della prossima azione bombarola, potevano incastrarlo sul serio? :confused:

il bombarolo fa attacchi anche ad anni di distanza. Pedinarlo per un così lungo tempo è moolto ma moooolto difficile..

carnauser
24-01-2007, 21:29
Originariamente inviato da tsunamin
avete presente l'ingegnere accusato di esser unabomber?
io ho un dubbio a riguardo, ma se gli investigatori erano così sicuri di essere addosso all'uomo giusto.. non potevano pedinarlo e/o tracciarlo ad esempio seguendo gli spostamenti del suo cellulare per scoprire se al compimento della prossima azione bombarola, potevano incastrarlo sul serio? :confused:

si e poi alle vittime cosa dicevi...

Ci serviva che voi perdeste le mani per catturarlo

Kavaweb
24-01-2007, 21:29
Originariamente inviato da jonnym78
io ho sempre pensato che fosse una farsa per fare uscire quello vero allo scoperto per dire NON E' LUI MA SONO IO BUAHWHAHWHAWHAW tipo i telefilm

:malol:

nickcrazy
24-01-2007, 21:31
Originariamente inviato da tsunamin
avete presente l'ingegnere accusato di esser unabomber?
io ho un dubbio a riguardo, ma se gli investigatori erano così sicuri di essere addosso all'uomo giusto.. non potevano pedinarlo e/o tracciarlo ad esempio seguendo gli spostamenti del suo cellulare per scoprire se al compimento della prossima azione bombarola, potevano incastrarlo sul serio? :confused:

Lui vive sotto controllo ormai da anni, il suo appartamento è pieno zeppo di cimici, non ha più una vita privata da molto tempo. Anche durante l'ultimo attentato di Unabomber era sotto strettissimo controllo delle forze dell'ordine (perchè unico indagato). Pure un agente è stato indagato per avere alterato le prove (le famosi forbici) per incastrarlo. La verità è che sta pagando per qualche altro motivo.

tia86
24-01-2007, 22:25
La verita è che ci troveremo un altro uomo rovinato dal giornalismo e dalle investigazioni by italia oltre a doverlo ripagare (in danaro) di tutto quello che ha subito.
Ma vuoi mettere al non avere servizi al tg del tipo "è certamente lui" mentre in realtà non hanno un tubo di prova?

Kavaweb
24-01-2007, 23:14
Originariamente inviato da tia86
Ma vuoi mettere al non avere servizi al tg del tipo "è certamente lui" mentre in realtà non hanno un tubo di prova?

Anch'io sono contro a tutte queste 'dimostrazioni d'interesse' da parte dei media, che spesso manipolano e distorgono la realtà.
Ma ho visto l'intervista a Elvo Zornitta (il presunto unabomber) fatta da Mentana a Matrix e le prove o meglio 'stranezze' erano davvero molte.
Il problema è dimostrare tutto.
C'è comunque da non sottovalutare l'intelligenza e la ponderatezza di chi ha compiuto questi crimini. Il bombarolo non è di certo quello che fa trovare la sua impronta sull'ovetto kinder..

dvds
24-01-2007, 23:21
ma prima o poi morirà be', no?

Loading