PDA

Visualizza la versione completa : La bufala dei due anni di garanzia


Paranoid
25-01-2007, 12:24
bene..

acquisto una stampante multifunzione nel settembre 2005
il mese scorso non funzionava più, quindi sono andato dove l'ho acquistata e loro mi han detto di rivolgermi ad un centro di assistenza autorizzato, dato che il secondo anno di garanzia viene gestito da quest'ultimo.

spedisco la stampante dopo circa una settimana mi han mandato un fax con il preventivo :confused: :oVVoVe:

eh già, perche' la stampante è stata comprata per la ditta dove lavoro, quindi la garanzia per le aziende vale solo per un anno.

il preventivo è di 48 euro. se non accetto il preventivo mi addebiteranno lo stesso 25 euro di "intervento".

ora.. pago perche' senno dovrei sborsare 25 euro + l'acquisto di una nuova stampante.. ma mica mi pare tanto giusto.

se sono due anni di garanzia devono esserlo per tutti.

:jam:

seifer is back
25-01-2007, 12:27
c'àè qualcosa che non mi quadra :dottò:

il venditore, dovrebbe farsene carico.. :dottò:

luca200
25-01-2007, 12:44
La legge obbliga a fornire due anni di garanzia solo ai privati :bhò:

JackBabylon
25-01-2007, 12:45
Originariamente inviato da seifer is back
c'àè qualcosa che non mi quadra :dottò:

il venditore, dovrebbe farsene carico.. :dottò:

Il venditore se ne fa carico solo se l'anomalia si verifica nei primi 15 gg

caimano73
25-01-2007, 13:07
la garanzia per il consumatore (ovvero utente privato, non professionista o azienda) vale due anni, di cui il primo presso il venditore ed il secondo presso il produttore (ma su quest'ultimo punto non sono sicuro al 100%).
Per gli utenti non consumatori (ovvero aziende, professionisti etc) la garanzia dura solo un anno.

caimano73
25-01-2007, 13:07
Originariamente inviato da JackBabylon
Il venditore se ne fa carico solo se l'anomalia si verifica nei primi 15 gg
no, nel primo anno se ne fa carico lui sempre. Molto spesso ci provano a dire: vai dal centro assistenza autorizzato, ma non è così.

Paranoid
25-01-2007, 13:46
Originariamente inviato da caimano73
la garanzia per il consumatore (ovvero utente privato, non professionista o azienda) vale due anni, di cui il primo presso il venditore ed il secondo presso il produttore (ma su quest'ultimo punto non sono sicuro al 100%).
Per gli utenti non consumatori (ovvero aziende, professionisti etc) la garanzia dura solo un anno.

infatti è quello che mi han detto al centro assistenza.

resta il fatto che la pubblicità che fanno sul "conserva lo scontrino" è se non mendace, molto vaga.

e se sapevo che spendevo 48 euro + la spedizione per riparare una stampante comprata a 89 euro era meglio che la portavo direttamente in discarica. :incupito:

taddeus
25-01-2007, 14:03
Si deve far carico dei due anni SOLO il venditore, per la garanzia legale ... ma la tutela e' diversa al passare del tempo. Se il venditore e' inadempiente bisogna rivolgersi alla camera di commercio o al giudice di pace.
La garanzia del produttore e' altra cosa.
Tutto cio' e' valido solo per il privato cittadino.

utopie
25-01-2007, 14:15
Originariamente inviato da caimano73
la garanzia per il consumatore (ovvero utente privato, non professionista o azienda) vale due anni, di cui il primo presso il venditore ed il secondo presso il produttore (ma su quest'ultimo punto non sono sicuro al 100%).
Per gli utenti non consumatori (ovvero aziende, professionisti etc) la garanzia dura solo un anno.

è il contrario per privati. primo anno è competenza produttore il secondo del venditore (secondo direttiva europea)

wsim
25-01-2007, 14:22
Originariamente inviato da Paranoid
infatti è quello che mi han detto al centro assistenza.

resta il fatto che la pubblicità che fanno sul "conserva lo scontrino" è se non mendace, molto vaga.



non è mendace, perchè lo scontrino serve come documento di acquisto e come garanzia per il privato, visto che le ditte devono acquistare con fattura.

Loading