PDA

Visualizza la versione completa : Curriculum


4ever
07-02-2007, 09:57
Sto scrivendo il cv... mad quanto sono impedito! :zizi:
Sono studente universitario (ovvio altrimenti non sarei cos impedito ^^) e quindi non ho ancora conseguito il pezzo di carta.
Ho scaricato il modello europeo e lo sto un p modificando visto che sono alla ricerca del primo impiego e ovviamente un p di informazioni non le posso dare.
Nel riquadro in cui chiedono informazioni riguardo il livello di istruzione devo metterlo prima o dopo il conseguimento del diploma di maturit?

E nelle esperienze lavorative a parte la faccina della particella di sodio in acqua Lete che chiede "C' nisciuno?" si possono indicare anche lavoretti saltuari e non ufficiali (anche in nero a dirla chiara) tipo promoter, ripetizioni ad alunni delle medie ....

Non sono alla ricerca di una posizione specifica. E' solo un autocandidatura da consegnare a qualche agenzia interinale

Grassie per le eventuali info

:zizi: :ciauz:

san
07-02-2007, 10:00
devi mettere tutte le esperienze lavorative, anche quelle pi insulse.

non fasciarti la testa per seguire alla lettera il modello europeo.

-San-

sirmark
07-02-2007, 11:25
ma che sto modello europeo???

sick
07-02-2007, 11:35
interessi: cinema, musica, leggere.

miki.
07-02-2007, 11:36
preferibilmente non pi di 2 pagine

maucirano
07-02-2007, 11:48
Originariamente inviato da miki.
preferibilmente non pi di 2 pagine

E, aggiungo, non essere ridicolo, non vantarti di cose non vere, sii sincero al massimo.

Sii inoltre il pi schematico possibile...

Sull'argomento consiglio il testo "La mia azienda sta stirando le cuoia" sottotitolo "Curricula Ridicola" scritto da un gruppo di selezionatori sotto lo pseudonimo "Enza Consul"; con il prestesto di far ridere citando errori e brani demenziali di alcuni futuri disoccupati, il libro contiene alcune indicazioni su come compilare curricula senza scadere nel ridicolo.

ARCTiC
07-02-2007, 13:25
Originariamente inviato da san
devi mettere tutte le esperienze lavorative, anche quelle pi insulse.

Questo non e' sempre vero, vanno messe le esperienze lavorative attinenti al contesto nel quale cerchi (presumibilmente) lavoro, ammenoche' lui non stia cercando QUALSIASI lavoro (basta che mi pagano) e debba far distribuire il curriculum fotocopiato in 10mila copie da un aereo che passa sulla citta'; perche' si presume lui abbia un suo "indirizzo" (es: informatico), anche se puo' mirare a mansioni differenti.
E' perfettamente inutile scrivere che hai governato le pecore sull'aspromonte nel 1916, SE stai chiedendo di fare un colloquio per essere assunto come amministratore di rete.

sirmark
07-02-2007, 14:45
Originariamente inviato da sirmark
ma che sto modello europeo???
:bh:

miki.
07-02-2007, 14:52
Originariamente inviato da sirmark
:bh:
un layout standar europeo per i curriculum, non altro che un documento formattato in una certa maniera.

mah...
http://www.orientamento.it/orientamento/6a.htm

JackBabylon
07-02-2007, 15:09
Originariamente inviato da ARCTiC
Questo non e' sempre vero, vanno messe le esperienze lavorative attinenti al contesto nel quale cerchi (presumibilmente) lavoro, ammenoche' lui non stia cercando QUALSIASI lavoro (basta che mi pagano) e debba far distribuire il curriculum fotocopiato in 10mila copie da un aereo che passa sulla citta'; perche' si presume lui abbia un suo "indirizzo" (es: informatico), anche se puo' mirare a mansioni differenti.
E' perfettamente inutile scrivere che hai governato le pecore sull'aspromonte nel 1916, SE stai chiedendo di fare un colloquio per essere assunto come amministratore di rete.

Quando hai qualcosa da dire, son d'accordo, ma se non hai nulla piuttosto che lasciare un buco di un paio d'anni, tanto vale la pena scrivere quello che si fatto, giusto per far capire che la voglia di lavorare c'.

Loading