PDA

Visualizza la versione completa : U debbi ra trinacria Messina - Catania


smal
10-02-2007, 16:08
uno dopo l'altro.



manca solo PA - ME e completiamo.

King TB
10-02-2007, 16:12
porta sfiga quel titolo :mame:

smal
10-02-2007, 16:41
Originariamente inviato da King TB
porta sfiga quel titolo :mame:
vedremo.

sioseal
10-02-2007, 16:53
la sicilia: il triangolo delle beMMuda

SpinoWebs
10-02-2007, 18:10
www.carlonesti.it


All'inizio giuro che pensavo fosse una barzelletta del presidente del Messina Pietro Franza: "Spezzare il legame con gli ultras, può essere negativo. Io dialogo con loro, senza alcun tipo di ricatto, e l'intento è quello di espellere i violenti. L'altro giorno sono rimasto bloccato dentro alla stadio fino alle 11,00 di sera. Volevano l'esonero dell'allenatore, ma è stata una pressione pacifica".
Piccolo dettaglio, naturalmente, per Franza, marginale. Lunedì scorso il tecnico Bruno Giordano era stato confermato. Martedì ha guidato regolarmente l'allenamento, finché non si sono presentati in campo le 40 persone che, la sera prima, avevano tenuto in ostaggio il presidente. Polizia: zero, non avvertita dalla società. Conseguenza: esonero immediato dello stesso Giordano.
Ora, che un dirigente proponga il dialogo con gli ultras, nel tentativo di capire le loro ragioni, incanalare la loro aggressività in un altro modo, e indurli a separarsi dai più facinorosi, lo trovo altamente educativo. Ma che un dirigente ritenga "normale" essere sequestrato entro uno stadio per ore, finché non accetta l'imposizione di cacciare un allenatore, mi pare pazzesco, se confessato con quel candore.
Evidentemente siamo talmente assuefatti alle maniere forti dei teppisti, da non renderci più conto che non dovrebbero avere alcun diritto nella gestione di un club, perché i diritti si maturano con gli atteggiamenti democratici e pacifici, e non con quelli ricattatori. E questi presidenti sono gli stessi che, alla faccia del poliziotto morto, chiedono di andare avanti con gli stadi a porte aperte.
Purtroppo viviamo in una società pre-bellica, in cui non è mai successo che da tanti anni mancasse lo sfogo di una guerra. Meglio così, visto che un conflitto ci seppellirebbe tutti, ma il risultato è una tensione sociale incontrollata, oltre svuotata da ideologie che non esistono più. Gli adulti accoltellano i vicini, le mamme uccidono i bambini, e i minorenni picchiano gli handicappati: vogliamo stupirci?

trinityck
10-02-2007, 18:16
Adoro Carlo Nesti. D'accordissimo fino all'ultima frase. Gli adulti hanno sempre accoltellato i vicini, le mamme ucciso i bambini e i minorenni picchiato gli handicappati. Che siamo una società pre (post?) bellica non centra una cippa.

Cholo
10-02-2007, 18:20
Non far entrare allo stadio i tifosi del Messina in uno stadio a norma, è una buona idea?

Mauz®
10-02-2007, 18:44
gli stadi c'entrano poco... e secondo me i tornelli che stanno installando sono pericolosi in caso di ressa!! :bhò:

Più che altro bisognerebbe dare il potere alla polizia di smanganellare pesantemente gli esagitati!! Ora come ora ciò succede solo lontano dalle telecamere!! A che serve mandarli allo stadio in assetto antisommossa? Per fargli fare un muro umano a separazione delle distinte tifoserie? :bhò:

trinityck
10-02-2007, 18:49
Originariamente inviato da Mauz®
gli stadi c'entrano poco... e secondo me i tornelli che stanno installando sono pericolosi in caso di ressa!! :bhò:
Concordo, ma finchè non sfrutteremo la tecnologia c'è poco da fare. Anche i biglietti nominativi servono a poco, imho.


Originariamente inviato da Mauz®
Più che altro bisognerebbe dare il potere alla polizia di smanganellare pesantemente gli esagitati!! Ora come ora ciò succede solo lontano dalle telecamere!! A che serve mandarli allo stadio in assetto antisommossa? Per fargli fare un muro umano a separazione delle distinte tifoserie? :bhò: oddio, più mena la polizia più menano e si incazzano i teppisti, finchè non ci scappa il tifoso ammazzato con arma da fuoco come in Francia. Sarebbe la fine di tutto.

Cholo
10-02-2007, 19:17
Originariamente inviato da Mauz®
gli stadi c'entrano poco... e secondo me i tornelli che stanno installando sono pericolosi in caso di ressa!! :bhò:

Più che altro bisognerebbe dare il potere alla polizia di smanganellare pesantemente gli esagitati!! Ora come ora ciò succede solo lontano dalle telecamere!! A che serve mandarli allo stadio in assetto antisommossa? Per fargli fare un muro umano a separazione delle distinte tifoserie? :bhò: Si ma forse è meglio che stiano all'interno dello stadio piuttosto che nei dintorni (a prescindere da quello che è successo a Catania).
Ovviamente solo per i tifosi del Messina, gli ospiti non li fai manco avvicinare.

Loading