PDA

Visualizza la versione completa : domanda su come istallare linux


magojeck
10-02-2007, 17:54
salve a tutti sono nuovo di linux e come prima edizione avevo scelto ho scelto suse ma il problema e che siccome non sono sicuro qualcuno mi potrebbe dire come partizionare in due l'hard disk perché volevo lasciare anche il vecchio windows. come posso fare per averli tutti e due su un computer?

GunMan
10-02-2007, 18:27
ciao :)

quello che chiedi non è affatto complicato, anche se ci sono un paio di cose da tenere in considerazione, la prima è fare una deframmentazione del disco visto che hai una vecchia installazione di windows.

non sarebbe male anche fare un backup dei dati sensibili, nel 99% dei casi non ci sono problemi, ma non si sa mai, soprattutto se si hanno dati di una certa rilevanza.

a questo punto dovrai semplicemente "restringere" la partizione dedicata a win e lasciare abbastanza spazio per installare SuSE, questo puoi farlo tranquillamente in sede di installazione, hai a disposizione tool appositi.

:ciauz:

Hokar
10-02-2007, 18:58
Cosa migliore sarebbe installare linux su un HD distinto, in modo tale da non dare problemi a windows di nessuna sorte... Meglio ancora se esterno e hai la possibilità di fargli fare boot, cosi da passare da linux-winzoz semplicemente staccando l'hd o cambiando il boot-loader :D

eddis
10-02-2007, 19:34
Originariamente inviato da Hokar
Cosa migliore sarebbe installare linux su un HD distinto, in modo tale da non dare problemi a windows di nessuna sorte... Meglio ancora se esterno e hai la possibilità di fargli fare boot, cosi da passare da linux-winzoz semplicemente staccando l'hd o cambiando il boot-loader :D

Non mi sembra "migliore". Mi sembra solo "un altro modo" un po' più complicato.
Linux e Windows convivono benissimo sullo stesso disco grazie alla posibilità di partizionare e di scegliere il filesystem più appropriato per ciascuna partizione (e grazie al boot manager fornito con qualunque distribuzione).
Windows non soffre di alcun problema che non derivi, più o meno direttamente, da se stesso o dall'utente.

Ciao.

mykol
10-02-2007, 21:23
in sostanza devi fare:

- da windows
- scandisk
- defrag
- salvare dati importanti

poi avvii col Cd di installazione di Linux e quando te lo chiede

- scegli installazione personalizzata (o simile, non so esattamente con suse)
- riduci la partizione di windows (direi di almeno 10 GB o più, minimo 4 o 5)
- nello spazio così creato fai una partizione "/" (poi la formatti in ext3 o reiserfs) grande tutto lo spazio meno 1 GB
- una partizione di swap (1 GB)

e procedi con l'installazione. Quando te lo chiede metti il bootloader nell'MBR del disco e sei a posto.

Comunque leggiti un pò di documentazione o sul sito della suse o sul forum o su /google.it/linux.
-

Loading