PDA

Visualizza la versione completa : E' tempo di pulizie


matrics
15-02-2007, 14:58
Ciao!

Credo di aver fatto un bel macello in Ubuntu

Nel tentativo disperato di installare i driver proprietari ATI ho riempito di file il pc, e non so cosa è davvero utile, e alla fine non sono nemmeno riuscito a completare l'opera.
Prima di andare avanti vorrei sapere come fare un pò di piazza pulita, eliminando installazioni e file inutuli


Uso Ubuntu 6.10

alkat
15-02-2007, 15:36
Lavalo!

http://andersdrengen.dk/pics/linux_powder.jpg


Scherzi a parte, se proprio non sai cosa hai combinato e non sai quindi come ritrovare tutti i file che dici di aver sparso in giro per il sistema, forse ti conviene reinstallare. Fatti un bel back-up (magari anche dei file di configurazione funzionanti) e poi reinstalli: ci metti una mezz'oretta e poi puoi ricominciare da zero.

Consiglio spassionato: quando decidi di avventurarti per qualche tortuoso sentiero come l'installazione di driver strani, prendi nota di tutto quello che fai (scrivilo su un quaderno, sempre che tu usi ancora carta e penna - da me scarseggiano...) così da un lato impari qualcosa e dall'altro sai dove andare a cercare la causa di eventuali disastri.

.a.

matrics
15-02-2007, 16:18
Originariamente inviato da alkat
Lavalo!

http://andersdrengen.dk/pics/linux_powder.jpg


Scherzi a parte, se proprio non sai cosa hai combinato e non sai quindi come ritrovare tutti i file che dici di aver sparso in giro per il sistema, forse ti conviene reinstallare. Fatti un bel back-up (magari anche dei file di configurazione funzionanti) e poi reinstalli: ci metti una mezz'oretta e poi puoi ricominciare da zero.

Consiglio spassionato: quando decidi di avventurarti per qualche tortuoso sentiero come l'installazione di driver strani, prendi nota di tutto quello che fai (scrivilo su un quaderno, sempre che tu usi ancora carta e penna - da me scarseggiano...) così da un lato impari qualcosa e dall'altro sai dove andare a cercare la causa di eventuali disastri.

.a.


lo temevo, sono proprio all'ultima spiaggia allora :cry:

Loading