PDA

Visualizza la versione completa : google aiuta i web master


tiratardi
16-02-2007, 16:14
ciao...
avete letto la notizia che il servizio google webmaster è stato potenziato?!?
ecco il link http://www.google.com/webmasters/ ...potete sapere se siete indicizzati e come, segnalazione...e tanto altro ancora... :D

alvi2000
16-02-2007, 17:16
Hai pensato di fare un po' di promozione a Google?

ZoneForum
16-02-2007, 17:18
Questo servizio è presente già da (molto) tempo...

sereno
16-02-2007, 18:00
Google aiuta i webmaster? Dillo ai tanti che subiscono penalizzazioni e ban non sempre fondati, dillo a quelli che subiscono oscuramenti con l'accusa di diffondere malware anche questi non sempre fondati.

Google pensa ai soldi. Stop. Se in cina deve censurare la verità per far piacere al regime e questo gli porta soldi lo fa. Infatti lo ha fatto e continua a farlo.

alvi2000
16-02-2007, 19:02
Originariamente inviato da sereno
Google aiuta i webmaster? Dillo ai tanti che subiscono penalizzazioni e ban non sempre fondati, dillo a quelli che subiscono oscuramenti con l'accusa di diffondere malware anche questi non sempre fondati.

Google pensa ai soldi. Stop. Se in cina deve censurare la verità per far piacere al regime e questo gli porta soldi lo fa. Infatti lo ha fatto e continua a farlo.


Sia col motore di ricerca che con AdSense Google "ha dato" parecchio ai webmasters però ora si sta muovendo male a mio parere

Io vedo quanto segue
I compensi di AdSense scendono, le regole aumentano e il rischio ban é sempre in agguato per i "webmasters". Sul motore di ricerca Google banna, penalizza o comunque non stabilizza neanche un po' i risultati di ricerca generando forti escursioni di traffico sui siti e disorientando i webmasters (forse é questo che vuole altro che aiutarli :) )

cicciput
17-02-2007, 03:00
Che 00, ma possibile che ogni volta che ci sia google nel titolo di un topic arriva subito la milizia pro e contro a fare le pulci su quanto sia figo/schifoso il tal motore di ricerca...


if inStr( lCase(title), "google") > 1 then
call shitThrowerMode
end if


Piccolo appunto sulla Cina, paese che quotidianamente calpesta i diritti civili, prima di lamentarsi di quanto è abietto Google a scendere a compromessi con loro per fare affari facciamo un bel giro in casa nostra e contiamo quanti articoli made in China abbiamo nei nostri armadi, sul desktop, in cucina ecc e chiediamoci quanti saranno stati costruiti grazie allo sfruttamento della manodopera, anche minorile e quanti problemi ci siamo fatti prima di comprarli ad un prezzo così conveniente (zero...)
Oltretutto lo trovo fuori luogo in questo contesto...


Detto questo e tornando in topic i servizi di G webmaster non li trovo un granchè, ad esempio sono limitati a pochi risultati per le kw (dai referer delle statistiche li conoscevo già tutti) e ci vedo invece un tentativo da parte di Google di indagare di più sui siti riconducibili ad un unico webmaster/agency, io ben ne guarderò dall'inserire più di un sito se voglio ancora sperare di spingere una mia pagina da un altro mio dominio.

Google non vuole aiutare i webmaster, nemmeno dovrebbe, Google si deve occupare dei suoi risultati, offre un servizio ed è nel suo interesse offrire un servizio gradito. Ha raggiunto una posizione dominante con questo sistema e si sta adoperando per mantenere la leadership.

Ora:
[list=1]
Non ti piacciono i risultati delle ricerche?
Non ti piace il rischio di violazione della privacy e la paventata raccolta di dati personali?
Non ti piacciono i CPC, CPM etc di Adsense?
Non ti piacciono i servizi per i webmaster?
[/list=1]
Non usarli, non parlarne, promuovi servizi validi.


Piccola nota a margine:
la televisione è zeppa dei vari GF, pupe, secchioni, rissaioli (ma chi c..o sono???) solo perchè c'è chi ne parla male e continuano a starci e ad essere pagati per fare quello che fanno.
Io mi limito a spegnere il televisore, stop.
Chi non manca occasione per parlare male di qualcosa mi ricorda tanto chi non si perde una puntata di Buona Domenica & soci.

CORDIALMENTE CCCIPUT

alvi2000
17-02-2007, 10:53
Tu sai cos'é un forum?

Se non ti va di sentir parlare bene o male di un servizio (motore di ricerca) che ci vieni a fare su un forum di webM e motori? Questa é la mia domanda. Quando io mi sono stufato di sentire sempre le solite cose (il pr, io ho piu clienti di te, professionalità,etc..etc) su questo forum non ho più letto né postato.

Tieni presente un'altra cosa. Io sono d'accordo sul fatto di non lamentarsi e di lavorare, però visto che il team di Google parla su alcuni forum in rete, ha creato da poco un blog su AdSense, quindi sembra aperto alla discussione e "sembra" fare tutto per favorire i webmasters, sono anche convinto che legga tutti o molti dei post che vengono inseriti su forum come questo e spero che usino un termometro per misurare anche il malumore collegato a determinate cose.

alvi2000
17-02-2007, 11:00
Mi correggo.

Google non é "un" servizio, ma é "IL" servizio, "IL" motore di ricerca, "IL" programma di guadagno, "IL" canale pubblicitario pay per click...

non puoi dire "non usarlo" perché te lo trovi davanti sempre :) a partire dai log del sito.

sereno
17-02-2007, 11:03
>Piccolo appunto sulla Cina, paese che quotidianamente calpesta i diritti civili, prima di
>lamentarsi di quanto è abietto Google a scendere a compromessi con loro per fare affari
>facciamo un bel giro in casa nostra e contiamo quanti articoli made in China abbiamo nei
>nostri armadi, sul desktop, in cucina ecc e chiediamoci quanti saranno stati costruiti

Cosa c'entra la gente comune? Stiamo parlando di google perché è un motore di ricerca, uno dei più usati. Quello che fa e come si comporta è rilevante. Ciò che fa o pensa pinco pallino che passa per strada non è rilevante in questo forum.

Inoltre dal momento che proprio google ha tentato di fare della moralità il proprio motto, tutte le volte che lo calpesta per squallidi interessi economici è molto rilevante. Così come è molto rilevante che si lascia andare spesso e volentieri a penalizzazioni e ban facili, che sia sul motore di ricerca o su adsense, l'atteggiamento è sempre quello, supponente, dittatoriale, senza diritto d'appello.

>Non usarli, non parlarne, promuovi servizi validi.

Perché non parlarne? Censura? E' vietato parlare? E' vietato dire la propria su un motore di ricerca, soprattutto quando c'è da parlarne male per mettere in guardia chi lo utilizza e chi volente o nolente ne trae danni o benefici?

cicciput
17-02-2007, 14:45
Io so cos'è un forum: è un luogo dove tutti possono esprimersi a patto di rimanere in tema con l'argomento di cui si discute.
Questo non significa che, essendo un forum sui Motori di Ricerca ed essendo Google il più usato si possa per questo motivo usare ogni 3d per la solita lagna "G penalizza/banna ingiustamente etc"

Anche se il titolo di questo 3d è come un cerino acceso in una polveriera, facendo lo sforzo di leggerne anche il testo si capisce che è semplicemente una segnalazione del potenziamento dei servizi orientati ai webmaster di Goolge.

L'unico a commentare questo, a parte un laconico "roba vecchia" di ZoneForum sono stato io, il resto delle replies ha subito sterzato sui soliti binari "G penalizza/banna ingiustamente, pensa solo ai suoi interessi etc".

Appunto perchè in questo forum si parla prevalentemente di Goolge (ma non solo) che sarebbe opportuno restare in tema stretto con l'argomento del topic, perchè di topic dove parlare del vostro argomento preferito come "Google non impara mai" "Google mi ha penalizzato ingiustamente" eccetera ce ne sono almeno tre al giorno, andate a postare in quelli le lamentele su ban penalizzazioni, Cina, Afghanistan etc e in questo solo le osservazioni sui webmaster tools.

Sono anch'io (e molti altri credo) stufo di leggere sempre le stesse cose tra cui PR, professionalità, numero di clienti fighi e ban, penalizzazioni... Mi sono rotto i cabasisi!

Riguardo la Cina: come cosa c'entra la persona comune? La massa è fatta di individui, anche G è fatto di individui, quì se ne parla come un'entità surema, un demone ma è il frutto del lavoro di individui come te e come me, e io non parlavo del primo pinco pallino che passa ma di chi si scandalizza del fatto che un consiglio di amministrazione abbia deciso di scendere a compromessi per poter allargare il mercato:
A TE CHIEDO: sei mai sceso a compromessi con la Cina tu?
Sai per certo con i tuoi acquisiti tu non sia mai sceso a compromessi comprando per esempio capi di vestiario o tecnologia made in China che non abbia portato a sfruttamento della manodopera o degrado ambientale?
Per me io rispondo che non lo so e che probabilmente ho responsabilità e non vedo che titolo ho per biasimare la censura adottata da Google.
E tu? Hai la coscienza pulita?
E allora vai pure avanti con la tua crociata ma solo nei topic aperti per questo scopo, non è censura, si tratta di seguire una policy che questo forum ha ben espresso.

Loading