PDA

Visualizza la versione completa : ubuntu, centos, opensuse o cosa?


lazzaro79
22-02-2007, 11:58
Salve a tutti

Il professore con cui fo la tesi ha acquistato un server HP con doppio processore xeon dual core
Nè io nè i miei compagni tesisti e dottorandi siamo molto ferrati di linux, ma dobbiamo impararlo ad utilizzare
Sul server dovranno girare principalmente simulazioni scitte in c++ o Matlab sull'elaborazione delle immagini.

Noi avevamo richiesto l'installazione sul server dell'ultima ubuntu server, ma il tecnico di laboratorio, che vuol fare tutto di testa sua, ha installato la CentOS.

Stiamo avendo qualche problema (per esempio mi si pianta il computer quando chiudo KDevelop) e abbiamo richiesto di sostituire il SO, ma il tecnico non vuole sentire ragioni.

L'unico mezzo che abbiamo è convincere il professore.
E per farlo dobbiamo dirgli per quale motivo una versione è meglio dell'altra.
E qui casca l'asino

Per questo vi chiedo opinioni su cosa installereste tra ubuntu, centos, opensuse e le altre, cosa offre una versione più delle altre e se conoscete siti che riportano i benchmark delle prestazioni di una macchina con i vari sistemi operativi.

Ultima domanda: Centos supporta il desktop remoto (come windows) o mette a disposizione solo il ssh?

grazie anticipatamente
Riccardo

bereshit
22-02-2007, 12:22
Debian

tutte le distro che hai elencato sono stabili e ben testate..vengono utilizzate tutte regolarmente come server..

mi pare strano che un programma crashi così..comunque personalmete escuderei ubuntu è troppo givane e sopratutto il supporto ufficiale si riduce ad un migliaio di pacchetti..se dovete prendere qualcsa dal ramo comunity non so quanto sia supportato in sicurezzae fixaggio..

per un server consiglio o debian o slackware..ritengo siano le più stabili ( epoi sono quelle che conosco meglio)..ma anche centos dovrebbe anda bene alla fine è una red hat che viene usata a livello aziendale..bho..

dite debian perchè tenete al free software ;)

ps: non è che siete tentati da ubuntu perchè pare semplice ed è tutta infiocchettata? vero?

cobra
22-02-2007, 12:39
Noi avevamo richiesto l'installazione sul server dell'ultima ubuntu server, ma il tecnico di laboratorio, che vuol fare tutto di testa sua, ha installato la CentOS.

Stiamo avendo qualche problema (per esempio mi si pianta il computer quando chiudo KDevelop) e abbiamo richiesto di sostituire il SO, ma il tecnico non vuole sentire ragioni.

Io innanzitutto chiederei al tecnico perché ha deciso per CentOS, quasi sicuramente vi dirà che è la distribuzione che conosce meglio ed in questo caso non mi sentirei di criticare questa scelta; in un ambiente di produzione, la vera differenza la fa chi amministra le macchine più che il sistema in se (imho). :zizi:

lazzaro79
22-02-2007, 13:22
Intanto grazie per le risposte


non è che siete tentati da ubuntu perchè pare semplice ed è tutta infiocchettata? vero?
in realtà sì. essendo newbie, ci siamo orientati su quella che va per la maggiore e ci sembrava più semplice


Io innanzitutto chiederei al tecnico perché ha deciso per CentOS, quasi sicuramente vi dirà che è la distribuzione che conosce meglio ed in questo caso non mi sentirei di criticare questa scelta; in un ambiente di produzione, la vera differenza la fa chi amministra le macchine più che il sistema in se (imho).
L'abbiamo chiesto e la sua risposta è stata solo: "Perchè è entreprise"
E' vero che la differenza sta in chi le amministra, e lì sta il problema, non sto a farvi la lista dei problemi che abbiamo sule macchine da lui configurate (una su tutte: la partizione x i programmi di solo 20GB su dischi di 250GB).

bereshit
22-02-2007, 13:40
a livello server non ce distro uiserfriendly che tenga..alla fine devi sempre smanettare coe giusto he sia..appunto perchè come detto sopra è l'amministratore che conta..

avete una prtizione da 20Gb per i programmi ..non bastano?

ponetevila questione di quanto il tecnico abbia potere decisionale e poi decidete se sia il caso di prnedere in mano il progetto e imporvi..comunque un buon inizio sarebbe cominciare ad usare linux anche come desktop..e poi vedete che diventa tutto più facile con qualsiasi distro che abbiate come server..

Loading