PDA

Visualizza la versione completa : "la regina delle battaglie" ai tempi di Star Trek


trinityck
23-02-2007, 15:39
Ovvero la Fanteria. Mi è capitato di pensare a come saranno le guerre del futuro remoto, e per facilitarmi le cose ho preso come esempio Star Trek, che spesso e volentieri ha anticipato i tempi.

Esiste il teletrasporto, quindi addio quasi totale alle azioni di infiltrazione
Hanno sensori che riescono a capire se sei uomo o donna a migliaia di chilometri di distanza, quindi altro che mimetizzazione.
Riescono a curvare lo spaziotempo quindi non credo che le astronavi in orbita abbiano difficolta a centrare una monetina sulla superficie.
Curano i tumori in pochi minuti, quindi ci saranno armi batteriologiche in grando di distinguere il nemico tra tutti gli altri esseri viventi: un lavoro facile e pulito.
Esistono degli androidi (Data) totalmente autosufficienti, più forti, che non sentono il dolore e non provano emozioni: il soldato perfetto. Quindi perchè mandare gli uomini a farsi macellare?

Ora due domandine: sono un piccolo appassionato di Star Trek, ma ho dei buchi qui e lì. L'argomento è mai stato trattato?

Come pensate saranno le guerre di un futuro remoto?

dokk
23-02-2007, 15:44
Tutto molto costoso quello che ipotizzi.

Se non basterà schiacciare qualche pulsante, si userà qualche orda di disperati.

wsim
23-02-2007, 15:45
Originariamente inviato da trinityck


Come pensate saranno le guerre di un futuro remoto?

Uno sta dietro a un monitor e preme i pulsanti che gli servono...
La sfiga sarà se capita una guerra mentre sta aggiornando il sistema...

ilgiovo
23-02-2007, 15:45
non ci saranno guerre, nel futuro :zizi:

Uanne
23-02-2007, 15:47
Originariamente inviato da trinityck
Come pensate saranno le guerre di un futuro remoto?
corpo a corpo con pietre e bastoni

Mems
23-02-2007, 15:48
Tutta quella tecnologia chi la pagherebbe?

andrea.paiola
23-02-2007, 15:49
trinityck potrei scrivere un trattato sull'argomento... ma ora non ho tempo... mi spiace

Uanne
23-02-2007, 15:53
Originariamente inviato da andrea.paiola
trinityck potrei scrivere un trattato sull'argomento... ma ora non ho tempo... mi spiace
meno male :stordita:

trinityck
23-02-2007, 15:53
Originariamente inviato da Mems
Tutta quella tecnologia chi la pagherebbe?
Quattromila anni fa conoscevamo appena l'uso del ferro. Ora costruiamo le stazioni spaziali. Chissà cosa saremo in grado di fare fra altri quattromila anni.

@uanne: sì, intendevo dire nel caso in cui riuscissimo ad evitare la fine della civiltà per come la conosciamo :D

Premere un pulsante: sì, ma per fare cosa?

Uanne
23-02-2007, 15:57
Originariamente inviato da trinityck


@uanne: sì, intendevo dire nel caso in cui riuscissimo ad evitare la fine della civiltà per come la conosciamo :D

aaah allora me la vedo come in terminator con gli androidi che avranno la meglio sull'umanità...

ok vado :stordita:

Loading