PDA

Visualizza la versione completa : La distro piu adatta a me?


PintoZ
27-02-2007, 20:35
Salve ragazzi, vorrei chiedervi un opinione :D

Ultimamente ho provato le seguenti versioni di Linux: Ubuntu, Suse, Mandrivia.
Le ho trovate abbastanze carine, specialmente Suse e Mandrivia, tutta via ce ne sono molte altre, invece di provarle tutte ho pensato di chiedere aiuto a qualcuno che ne sa piu di me ;)

Io uso il PC per fare il seguente:
Programmazione Java e PHP (con database MySql), Image/Video editing e multimedia in generale, il PC viene usato anche per P2P, ogni tanto mi piacerebbe anche usare qualche gioco (con emulatore di winzoz).
Vorrei un sistema operativo semplice da usare, che sia semplice installare un programma (rpm x esempio) e che non richieda perdite di tempo in comandi vari.

Il PC viene anche utlizzato da mio padre ogni tanto, programmi di burotica e P2P, lui non é un genio in materia, ma voglio che il PC sia accessibile anche a lui facilmente, vorrei evitare un dualboot solo per lui :/

Insomma, voglio qualcosa migliore e piu pulito di windows, ma che sia rilassante da usare, non voglio picchiarci la testa :D

Vi ringrazio, ciaooo!!

Nyx
27-02-2007, 20:48
bah.. io consiglio Ubuntu

mykol
27-02-2007, 21:14
mandriva 2007

bomber88
27-02-2007, 22:35
ubuntu 6.10

PintoZ
27-02-2007, 22:38
Grazie delle risposte, molta gente mi consiglia Ubuntu, potreste darmi dalle motivazioni per piacere? :D

Comunque, se non sbaglio, in Ubuntu le installazioni vanno fatte con comandi vari, quindi non é propio il tipo di distro che chiedevo io, cioé qualcosa che per le installazioni non devo fare comandi, tipo Suse che ci sono gli RPM.

Inoltre, GNU o KDE?

Sachertorte
27-02-2007, 22:52
Tu in pratica vuoi una distro ultra-automatizzata, semplice da usare, con un buon riconoscimento hardware e una vagonata di tools per non dover usare la shell.

Innanzitutto direi KDE, poi......
QiLinux, CentOS, Mymyah, Fox, Linspire, SuSE, Kubuntu

.....e se proprio vuoi una cosa che somigli a Windows (http://arcadia.stefanochizzolini.it/common/contents/it/gnu-linux/LNW.htm), tieniti Windows :prrr:

PintoZ
27-02-2007, 23:05
Non ho detto che voglio che assomigli a windows.

Voglio che sia semplice, sincermanete, già i PC ogni tanto ti fanno impazzire per motivi vari (nel campo programmazione specialmente), non voglio impazzire anche per un sistema operativo.

Per esempio Mandrivia e Suse sono molto semplici, e grazie agli RPM non c'é neanche bisogno di stare li a mettere comandi nella console.

In pratica io voglio un sistema operativo migliore di windows, piu pulito, con meno cagate, ma che vada bene per fare ciò che devo fare, ma che non sia complicato.
Non dirmi che una distro del genere non esiste o rimarrei deluso da linux.

GunMan
27-02-2007, 23:11
onestamente non si capisce bene cosa intendi con mandriva e suse sono semplici per via degli rpm.

rpm non è altro che software pacchettizzato, un pò come i .deb che usa debian (e derivate), se invece ti riferisci ai gestori di pacchetti, beh anche in questo caso praticamente ogni distribuzione ha il suo.

ultima cosa, la riga di comando è importante in qualsiasi distribuzione, ignorarla di certo non ti aiuterà a comprendere il sistema che vuoi andare ad usare.

:ciauz:

PintoZ
27-02-2007, 23:15
Originariamente inviato da GunMan
onestamente non si capisce bene cosa intendi con mandriva e suse sono semplici per via degli rpm.

rpm non è altro che software pacchettizzato, un pò come i .deb che usa debian (e derivate), se invece ti riferisci ai gestori di pacchetti, beh anche in questo caso praticamente ogni distribuzione ha il suo.

ultima cosa, la riga di comando è importante in qualsiasi distribuzione, ignorarla di certo non ti aiuterà a comprendere il sistema che vuoi andare ad usare.

:ciauz:
Ti spiego subito cosa intendo ^^

Avendo avuto un modem USB ho dovuto installare i driver eciadsl per linux.
Installazione su suse/mandrivia: doppio click nel file.rpm e via
Installazione su ubuntu: make, make install da console.

Preferirei una distro come nel primo caso, piu semplice e veloce nelle installazioni.
Mi sono spiegato meglio? :)

Comunque, non intendo ingorare completamente i comandi, però preferisco un S/O molto usefriendly, quindi meno comandi devo usare meglio é. :P

@Sachertorte:
Sto leggendo l'articolo da te postato, molto carino :D

GunMan
27-02-2007, 23:20
ho capito cosa intendi, il punto è un altro, non è detto che non ti possa trovare nella condizione di dover compilare e installare un software anche con mandriva e suse, anzi, driver a parte, è proprio debian ad avere il numero maggiore in assoluto di software già pacchettizzato.

secondo me, a prescindere dalla distribuzione che sceglierai, se ti poni in questo modo nei confronti della shell non fai che autolimitarti e ti perdi buona parte del "fascino" di un distribuzione su kernel linux.

:ciauz:

Loading