PDA

Visualizza la versione completa : per la liberazione di Mastrogiacomo...


jamesev
10-03-2007, 18:29
... appelli a non finire, sottoscrizioni con migliaia di firme.
La manifestazione in piazza del campidoglio con il sindaco e la gigantografia di Mastrogiacomo finché non verrà liberato; l'appello dei capi di stato Prodi e Zapatero; l'appello dell'Imam di roma e dei capi islamici in Italia; i contributi di personaggi dello spettacolo da Fo a Proietti, da Amendola a venditti; dal mondo dello sport appelli di Lippi e la Nazionale, Totti, valentino Rossi, Buffon... sabato e domenica tutti in campo con la maglietta (LIBERATELI!)... liberateli tutti... si... ma chissà perché a nessuno è venuta in mente l'iniziativa prima che rapissero mastrogiacomo.

Sembrerebbe tutto normale se non fosse che da qualche mese dei tecnici dell'agip sono nelle mani di rapitori in nigeria e non si sa che fine faranno...

questo per dire che la lobby dei giornalisti conta di più di quella dei tecnici agip... che bella società!

skidx
10-03-2007, 18:32
Originariamente inviato da jamesev
questo per dire che la lobby dei giornalisti conta di più di quella dei tecnici agip... che bella società!
Sicuramente, ma c'è anche una differenza tra i due casi: Mastrogiacomo al momento rischia molto più la vita, mentre i guerriglieri del Niger non sembrano avere alcuna intenzione di far male ai rapiti al momento.

Quindi diciamo che c'è più urgenza, in quel senso.

jamesev
10-03-2007, 18:32
ah a proposito ieri per sbaglio ho acceso la tv e ho visto la fine di Mi Manda Rai3... indovinate come finiva?
Con l'appello per la liberazione di Mastrogiacomo. Solo la sua però...

jamesev
10-03-2007, 18:41
Originariamente inviato da skidx
Quindi diciamo che c'è più urgenza, in quel senso. io ci vedo anche qualcos'altro: il caso Mastrogiacomo può far cadere il governo perché coinvolge la vicenda critica dell'Afganistan, sui cui già il governo traballa.
Se dovessero ucciderlo potrebbe aprirsi una crisi dato che i partiti "di sinistra" potrebbero tornare alla carica contro la missione in Afganistan.
Se dovessero uccidere i tecnici dell'agip, se la caverebbero con qualche messaggio di cordoglio dato che non c'è nessuna missione di mezzo.

skidx
10-03-2007, 18:46
Originariamente inviato da jamesev
io ci vedo anche qualcos'altro: il caso Mastrogiacomo può far cadere il governo perché coinvolge la vicenda critica dell'Afganistan, sui cui già il governo traballa.
Se dovessero ucciderlo potrebbe aprirsi una crisi dato che i partiti "di sinistra" potrebbero tornare alla carica contro la missione in Afganistan.
Mah, non vedo che differenza faccia, i giornalisti vanno sul fronte anche nelle guerre "altrui", a prescindere dalla presenza di un proprio contingente.

^NeXsUs^
10-03-2007, 18:47
Originariamente inviato da jamesev
io ci vedo anche qualcos'altro: il caso Mastrogiacomo può far cadere il governo perché coinvolge la vicenda critica dell'Afganistan, sui cui già il governo traballa.
Se dovessero ucciderlo potrebbe aprirsi una crisi dato che i partiti "di sinistra" potrebbero tornare alla carica contro la missione in Afganistan.
Se dovessero uccidere i tecnici dell'agip, se la caverebbero con qualche messaggio di cordoglio dato che non c'è nessuna missione di mezzo.

è certo .. quelli dell' ENEL fanno parte delle sporKe multinazionali

chemako
10-03-2007, 18:53
su repubblica c'è pure l'appello di totti in inglese :biifu:

marco@linuxbox
10-03-2007, 18:55
Originariamente inviato da chemako
su repubblica c'è pure l'appello di totti in inglese :biifu:

Anche totti è un giornalista? :oVVoVe: :oVVoVe:

var
10-03-2007, 19:00
Originariamente inviato da skidx
Sicuramente, ma c'è anche una differenza tra i due casi: Mastrogiacomo al momento rischia molto più la vita, mentre i guerriglieri del Niger non sembrano avere alcuna intenzione di far male ai rapiti al momento.

personalmente non sono in grado di pensare a prigonieri di serie A e prigionieri di serie B.
riguardo ai guerriglieri del MEND direi che c'è da porre fiducia zero verso chi arriva solamente a pensare di rapire una persona per raggiungere il proprio scopo (qualunque esso sia).

la copertura mediatica su Mastrogiacomo è stata senza precedenti.

skidx
10-03-2007, 19:02
Originariamente inviato da var
personalmente non sono in grado di pensare a prigonieri di serie A e prigionieri di serie B.
Io non ho parlato di importanza infatti, ma di rischio che stanno correndo.

Loading