PDA

Visualizza la versione completa : lufo vs governo, ormai dovrà diventare analcolista anonimo


netghost
16-03-2007, 16:26
Codice contro le stragi del sabato sera "Vietati gli alcolici a chi guida"

ROMA - Un codice etico per evitare le stragi del sabato sera. Il Governo e le associazioni di categoria hanno firmato un codice di autoregolamentazione per individuare all'ingresso delle discoteche chi sia il guidatore, per il quale saranno vietati gli alcolici.

Il ministro dell'Interno, Giuliano Amato, nel presentare insieme a Giovanna Melandri il codice etico, ha annunciato che aumenteranno di 5 volte i controlli e che questi controlli "riguarderanno sia gli alcolici sia le droghe". Le discoteche non faranno inoltre sconti sulla vendita degli alcolici.

"Noi non diciamo ai giovani di non divertirsi e di non bere un bicchiere di vino - ha detto il ministro dello Sport e delle politiche giovanili Giovanna Melandri - ma che una persona del gruppo, quella che guida, si deve assumere la responsabilità".

Oltre al Codice etico, il governo ha varato una serie di provvedimenti repressivi per ridurre il numero di incidenti stradali. Tra le misure adottate, maggiori controlli sulla strada: "Puntiamo entro l'anno al milione di controlli su strada rispetto ai 200mila che si effettuano attualmente", ha detto il ministro all'Interno Giuliano Amato. "Verifiche sullo stato del guidatore tese a stabilire la piena efficienza di chi è al volante sia sotto l'aspetto della non assunzione di bevande alcoliche che delle sostanze stupefacenti. Nessuno vuole imporre ai giovani di andare all'oratorio il sabato sera o bere l'acqua minerale - ha spiegato Amato - ma di imparare che chi guida, quella sera, non deve bere''.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


"Noi non diciamo ai giovani di non divertirsi e di non bere un bicchiere di vino - ha detto il ministro dello Sport e delle politiche giovanili Giovanna Melandri - ma che una persona del gruppo, quella che guida, si deve assumere la responsabilità".
Forse il ministro dello sport non ha ancora chiaro che i giovani d'oggi non bevono vino, ma birra e superalcolici, il vino non viene dato in discoteca...

JackBabylon
16-03-2007, 16:29
ma in pratica come faranno le discoteche? :master:

carnauser
16-03-2007, 16:29
Originariamente inviato da JackBabylon
ma in pratica come faranno le discoteche? :master:

solito provvedimento del cazzo.

Licpgm
16-03-2007, 16:30
i buttafuori ti accompagnano fino alla portiera della tua macchina e ti fanno la prova del palloncino :stordita:

certo che nel solito giorno.. via porno e alcool.. e che palle

carnauser
16-03-2007, 16:31
Originariamente inviato da Licpgm
i buttafuori ti accompagnano fino alla portiera della tua macchina e ti fanno la prova del palloncino :stordita:

ma vacagher :D

cioè cosa vai dentro un discoteca e prendi un analcolico ? :malol: :malol: :malol: :malol: allora stai a casa a bere...


poi seriamente bevi nei bar poi in disco bevi poco con quello che costa. non è la discoteca che frega è il preserata...

netghost
16-03-2007, 16:31
no, il ministro lo dice chiaramente, secondo don prodi, i giovani devono andare all'oratorio il sabato sera e giocare a calciobalilla :D

JackBabylon
16-03-2007, 16:31
Originariamente inviato da carnauser
solito provvedimento del cazzo.

secondo me sono entrati in confusione, anche se un provvedimento del tipo "chi guida non beve" anche se ne sarei contrario farebbe almeno qualcosa.

Per la droga la vedo molto più difficile

netghost
16-03-2007, 16:34
Originariamente inviato da JackBabylon
secondo me sono entrati in confusione, anche se un provvedimento del tipo "chi guida non beve" anche se ne sarei contrario farebbe almeno qualcosa.

Per la droga la vedo molto più difficile eccerto per ipocrisia, fanno l'antidoping allo studentello dopo l'interrogazione (che avrà da drogarsi prima lo sanno solo loro) e non lo fanno per i politici pippaioli :incupito:

Licpgm
16-03-2007, 16:35
mettere un adesivo sulla fronte a quello che guida: "io non posso bere", cosi nei ristoranti, nei pub e nelle discoteche non gli servono niente di alcolico.

ok, questa era l'ultima stronzata.addio.

JackBabylon
16-03-2007, 16:35
Originariamente inviato da netghost
eccerto per ipocrisia, fanno l'antidoping allo studentello dopo l'interrogazione (che avrà da drogarsi prima lo sanno solo loro) e non lo fanno per i politici pippaioli :incupito:

e questo cosa c'entra ?

Loading