PDA

Visualizza la versione completa : Chip Superveloce


tremalnaik_sal
28-03-2007, 09:56
ROMA, 27 MAR - Scaricare da Internet un lungometraggio in un solo secondo anziché negli almeno 30 minuti oggi necessari: diventa possibile grazie al nuovo chip ottico, otto volte più veloce dei chip ottici esistenti, che gli esperti della Ibm si preparano a presentare negli Stati Uniti, nel convegno sulle fibre ottiche in corso in California, ad Anaheim.

Grazie al nuovo trasduttore ottico le informazioni viaggiano alla velocità incredibile di 160 miliardi di bit al secondo (gigabit): potrebbe essere l'inizio di una nuova era di connettività ad alta velocità in grado di trasformare le comunicazioni, l'informatica e l'intrattenimento. Il segreto della velocità è nella rete ottica, capace di accelerare il flusso di dati in trasferimento utilizzando impulsi di luce al posto dei tradizionali elettroni via cavo. Secondo gli esperti le nuove velocità possibili grazie al chip ottico potrebbero trasformare il modo di condividere e utilizzare i dati su Internet, tanto per le reti aziendali quanto per l'intrattenimento.

A imporre l'alta velocità è la quantità sempre maggiore di dati: cosi' i ricercatori si sono messi a caccia di metodi per rendere più pratico l'utilizzo dei segnali ottici, offrire quantità notevolmente maggiore di larghezza di banda e una più alta fedeltà del segnale. La soluzione proposta dall'Ibm è stata la miniaturizzazione dei componenti e la loro integrazione in un unico pacchetto grazie a tecniche standard di fabbricazione a basso costo.

Per ottenere i nuovi chip ottici sono stati utilizzati materiali tradizionali, accoppiati a componenti ottici di materiali più sofisticati, come fosfuro di indio e arseniuro di gallio, inseriti in un unico pacchetto di soli 3,25 millimetri per 5,25. In questo modo diventa possibile avere a disposizione un grande numero di canali di comunicazione, ognuno dei quali funziona a velocità elevate per canale.

Caleb
28-03-2007, 09:59
finchè il supporto fisico delle linee rimane quello che è non ce ne facciamo una mazza

PinguinoGoloso
28-03-2007, 10:40
Originariamente inviato da tremalnaik_sal
ROMA, 27 MAR - Scaricare da Internet un lungometraggio in un solo secondo anziché negli almeno 30 minuti oggi necessari:

:malol: :malol: :malol:

JackBabylon
28-03-2007, 10:52
Originariamente inviato da Caleb
finchè il supporto fisico delle linee rimane quello che è non ce ne facciamo una mazza


Avremo il film fuori dalla porta in meno di 30 secondi, poi ci metterà due ore per arrivare al pc di casa.

Loading