PDA

Visualizza la versione completa : linux&windows su un portatile + una BELLA distro


ChiaraC
02-04-2007, 17:20
Ciao a tutti!
sono qui (guarda che strano) per chiedere un consiglio. Chiedo scusa in anticipo se sono cose a cui avete giá risposto mille volte, io ho cercato un po' nel forum ma non ho trovato proprio quello che mi serviva.
Dunque: devo cambiare il portatile, ma mi rifiuto di infilarmi nel buco nero di vista. e peró ho bisogno di mantenere windows (xp, a questo punto) a disposizione, perché ci sono cose che mi servono e che vanno solo su windows.
Perció la prima cosa che vi chiedo è se è possibile e non troppo rischioso comprare un pc nuovo (che ormai sará per forza vista-ready e con vista installato) e poi installarci in dual boot linux e windows xp.
La seconda è: visto che sento molto dire che le meraviglie grafiche di vista c'erano giá da tempo su linux... dove le trovo? sembrerá sciocco ma a me piacerebbe avere il desktop 3d e tutte quelle cosette. quale distribuzione mi consigliate?
come avrete capito non sono esattamente un'esperta di linux, ho avuto modo di 'giocare' un po' con ubuntu, ma niente di piú.

Grazie!

giomazz
02-04-2007, 19:00
ciao e benvenuta :o)
dunque se vuoi una distro bella, stabile, "facile" e con il miglior riconoscimento hardware, prendi la suse enterprise 10 ha tutto e di più già nel dvd

giomazz
02-04-2007, 19:01
ops enterprise desktop:o)

iraiscoming223
02-04-2007, 19:33
Dunque, facciamo le cose fatte bene.
Se devi prendere un portatile per installarci xp e linux non ti conviene comprare vista (che aumenta di qualche centinaio di € il prezzo del laptop). Guarda sul sito della DELL o chiedi bene in giro che ci sono portatili senza sistema operativo preinstallato o addirittura (la DELL pare inizi a momenti) con linux pre-installato.
Per quanto riguarda gli effetti 3d devi stare attenta a che scheda grafica monta il laptop (in generale le NVIDIA sono più supportate, *EVITA* assolutamente le ATI tipo X1000, X1400, X1600 ecc che non sono ancora supportate) poi qualsiasi distro (o quasi) va bene. Se non vuoi installare niente e hai qualche soldino da spendere una distro semplice è mandriva, che nella versione club offre parecchio sw e - mi pare - desktop 3d preinstallato (gli effettini tipo questi (http://youtube.com/results?search_query=beryl+xgl&search=Search) ), se no scaricati Ubuntu (che al momento è la più in voga ed è facilissimo reperire informazioni o aiuto a proposito) e segui una guida tipo quella di Pollycoke. :)
Ciaoooo e non buttare soldi per acquistare un'altra licenza di windows, specie se devi reinstallare una copia che già possiedi. Mannaggia alla microsoft e ai suoi ca**uti trucchi commerciali.

ChiaraC
03-04-2007, 10:07
Ciao a tutti e grazie per i consigli!
sono d'accordissimo che sarebbe meglio un pc 'vuoto' anzichè stare a pagare vista, il mio dubbio era che alla fine un pc assemblato mi venga a costare di più di no già pronto in un centro commerciale e con vista dentro...
per guida di pollycoke per ubuntu intendi ad esempio questa: http://pollycoke.wordpress.com/2006/10/10/ubuntu-edgy-aiglx-compiz/ ? E che mi dite dell'Ubuntu Feisty, che ho letto citato qua e là e dovrebbe includere il desktop 3d? se è questione che deve ancora uscire preferisco aspettare e soffrire di meno con l'installazione! :zizi: ALtrimenti pensavo anch'io a mandriva...
Per realizzare il dual boot mi sembra di capire che non ci siano problemi.... meno male!!

Ma (e qui vado un po' off-topic, mi perdonate?) non esistono dei posti, ad esempio nei negozi di pc, che facciano assistenza per le installazioni personalizzate di linux? non tanto per vendere le distribuzioni, proprio per consulenza installazione configurazione... secondo me, viste le difficoltà che sorgono ora con vista, un po' più di visibilità e accessibilità potrebbero dare una grande occasione alla diffusione del sfotware libero. Insomma, se fosse più a portata penso che molti utenti cambierebbero facilmente sistema.

Ri-grazie!

chiara

iraiscoming223
03-04-2007, 11:03
Ciao Chiara! Per il dual boot non ci sono assolutamente problemi.
Il nuovo Ubuntu Feisty, che è già stato rilasciato in versione beta e verrà rilasciato tra poco in versione stabile (vedi www.ubuntu.com per info) dipende da compiz, quindi il desktop 3d c'è di sicuro. L'accortezza è di evitare certe schede grafiche, come ti ho scritto nell'altro post, per privilegiarne altre che sai di per certo che funzionano. Anche perchè se la scheda non è supportata 10 a 1 non ti parte nemmeno l'ambiente grafico! ;)

La guida che intendevo è proprio quella, solo che - lo ammetto - ho il c*lo di piombo e non avevo voglia di cercare il link :D

E ancora, i posti che vendono pc con addirittura linux preinstallato esistono (mi pare ne avesse parlato Paolo Attivissimo), ma non sono molto numerosi (qui a Milano, da dove scrivo, mi pare che qualcuno ce ne sia). Ad ogni modo l'installazione di un sistema quale Ubuntu è talmente semplice ed intuitiva che non c'è nemmeno più il pericolo di fare casino. Se vuoi andare sul sicuro e installare una distribuzione pronta scarica Mint Bianca (è basata su Ubuntu e ha già i plugin tipo flash, ecc..). Se vuoi andare sul sicuro leggi questa guida: http://www.wannanic.com/blog/index.php?postid=25

L'unica accortezza che devi avere è di installare XP *prima* di Linux, poi tutto procede senza alcun problema! ;)

E - qui chiudo - la *sfiga* (o la fortuna?!) degli utilizzatori linux è proprio la poca visibilità e la poca (e spesso sbagliata) fama che il nostro amato pinguino ha. Poi se ci sono aziende come Microsoft che ti OBBLIGANO a comprare il loro sistema operativo uscire da questo sistema che limita la libertà e rende schiavi di un'unica azienda e di malware (per non parlare di tutti i difetti che Windows si porta dietro) è davvero difficile.

Buon pinguino! Se hai bisogno siamo sempre qui! ;)

livellozero
03-04-2007, 12:02
Ciao!
Io ho un Toshiba satellite A/100 con XP ed ho installato Sabayonlinux 3.3.
Funziona tutto e pur avendo una ATI X1600, ho degli effetti 3D a dir poco favolosi e molto stabili.
Ti consiglio di provare Sabayon perchè è una distro molto elegante, completa di tutto (codec, plugin, programmi etc.), ha un ottimo help in linea sul canale IRC al quale ti puoi collegare con un semplice click su un'icona del desktop e, non ultimo... è una distro derivata da Gentoo, ma fatta da sviluppatori italiani.
Spero di esserti stato di aiuto!
:ciauz:

paolino_delta_t
03-04-2007, 13:21
ehilà calma calma :D

allora la questione è questa....ATI produce delle ottime schede grafiche ma ha deciso chissà per quale strana ragione di non supportare AIGLX e quindi l'installazione di Compiz o Beryl necessita di XGL che in parecchie distro non è facilmente settabile....Mandriva invece rende l'installazione di XGL banale, si tratta di scegliere tramite l'apposito tool grafico XGL invece di AIGLX

tuttavia i driver opensource ATI non supportano le ATI più nuove, nè tantomeno le versioni mobile (chipset MP)....il risultato è che distro come Ubuntu si rifiutano di partire e a meno di modificare manualmente xorg.conf in fase di installazione non c'è verso di installarle....

per la serie si puo fare, ma è maledettamente complicato....

Sabayon è un discorso a parte, in quanto usa i driver FGLRX prodotti da ATI e funziona che è una meraviglia, è pesante quanto un macigno, però funziona sempre

riguardo XP e/o Vista, tieni in considerazione che con i moderni Core Duo di Intel è possibile usare un sistema di virtualizzazione tipo Vmware, VirtualBox, Qemu, KVM, ecc... e quindi installi Windows all'interno di una macchina virtuale, funziona bene, è veloce e soprattutto eventuali virus non possono formattarti l'hard disk mandando al diavolo tutti i dati che hai sul PC....

per le distro Ubuntu o Mandriva sono buone, SuSE è robusta ma lenta, Sabayon idem

ChiaraC
03-04-2007, 17:31
Ciao e di nuovo grazie per gli utilissimi consigli!
ho navigato un po' seguendo le vostre indicazioni e siccome sono un po' ottusa :fagiano: torno a chiedere:

ubuntu feisty è una particolare versione di ubuntu o semplicemente il nome della prossima release?
e c'è una ragione particolare per cui giamozz mi consigliava suse enterprise anzichè openSuse?non sono riuscita a individuare esattamente cosa ha l'una che all'altra manca, a parte il prezzo! :master:
per quanto riguarda la scheda video, tanto per farla semplice... con quali posso essere sicura che funzionino più o meno tutte le distro senza troppi intoppi? nvidia?

A proposito, invece, di formattazione: xp se non sbaglio usa ntfs, linux... no (ma non so quale usi!), a quanto ho capito linux legge ntfs ma non è detto che ci scriva (sabayon dice di poterci anche scrivere)... se volessi fare una terza partizione con dati comuni ai due sistemi come dovrei formattarla, in modo che entrambi la possano leggere e scrivere? la procedura di installazione di linux mi permette di fare anche questo (creare&formattare una terza partizione, oltre a delimitare quella di windows)?

alle virtual machine avevo pensato, ma se possibile preferirei il dual boot, per avere la soluzione più semplice possibile, con meno roba installata. magari mi direte che non è vero che è più semplice, ma almeno mi evito di dover configurare la vm e, in caso qualcosa non vada, di dover considerare la possibilità di un errore a quel livello. quanto ai virus in anni di utenza windows non ho mai preso qualcosa che mi facesse davvero grossi danni, perchè cominciare ora? :D

infine, sapete per caso cosa manca alla versione free di mandriva rispetto a quella a pagamento?

thanks!!!

francofait
03-04-2007, 18:50
Se preferisci il dualboot con una partizione dati intermedia la metti su filesystem fat32 , perfettamente gestibile in rw sia da xp (o vista che sia) che da linux.

Per configurare eventuale vm bastano 3 secondi : dimensioni ram da riservere al SO virtualizzato , dimensioni da assegnare al disco virtuale , percorso per il supporto di installazione del SO da installare , non necessariamente cdrom o dvd , si possono installare SO anche direttamente da immagine-iso senza bisogno quindi di masterizzarle e ricreare il supporto cdrom-dvd.
Non è affatto più difficile della classica installazione, è semplicemente uguale e non può essere diversamente visto che va esguita da supporto o immagine iso originali.

Quaanto alla tua fortuna con i virus , immagino tu abbia un bel diametro di bacino tondo tondo :D :D :D :D :malol:

Loading