PDA

Visualizza la versione completa : problema dhcp con windows e router


redcloud
24-04-2007, 14:05
Salve, ho un router netgear con ap e modem inclusi e ho due PC: un portatile e un desktop. Lasciando il DHCP attivo sul router e disabilitando i firewall sui PC, la connessione internet funziona solo sul portatile. Quando provo a connettermi alla rete col PC desktop, il DHCP non riesce ad assegnarli un indirizzo (l'icona dei monitor di rete ha un triangolino giallo con punto esclamativo). Sul PC portatile invece questo problema non si verifica (e riesco a navigare tranquillamente). Quale può essere la causa?

fbracal
24-04-2007, 14:44
Probabilmente su una delle interfacce (Wireless o Ethernet) il DHCP non funziona.
Prova a vedere se esiste un firmware più recente per il tuo router.
Se anche con il nuovo firmware non funziona, il problema è nel router stesso.
Qunado fai le prove, disabilita tutti i programmi che usano Internet sul portatile. Questo perchè perchè spesso nei router di fascia medio / bassa vengono saturate le tabelle di NAT con conseguente comportamento erroneo del router.
Ma propendo di più per la prima ipotesi.

redcloud
24-04-2007, 15:07
Escluderei al 99,9% un problema al router. Sul PC desktop ho provato ad utilizzare un modem con interfaccia ethernet e comunque non riuscivo ad accedere (mi dava un errore di protocollo TCP che ora non ricordo). Credo sia un problema di windows sul PC desktop (escluderei quindi anche un problema alle singole interfacce dato che il problema è simile sia su eth che wifi).

fbracal
24-04-2007, 15:56
Se usi windows puoi provare - prima di disinstallare entrambe le schede di rete e reinstallarle - a resettare sia lo stack TCP/IP sia i win socket con i comandi:
netsh int ip reset
netsh winsock reset

dati in una finestra terminale.

redcloud
25-04-2007, 13:07
Hum, ho provato ad avvicinare il desktop al router e ora l'ip riesce ad essere assegnato correttamente. Il router (netgear DG834GIT) si trova a 2 piani (in linea d'aria saranno 7-8 metri) dal pc desktop (che ha come scheda wifi una Asus WL-138). Con le utility della asus, la qualità del segnale è superiore al 60% (good) e anche con il palmare riesco a prendere il segnale con 2-3 tacche su 4. Perchè quest'anomalia? La connessione viene effettuata però mi da il messaggio di errore "connettività limitata o assente". Se invece ho sullo stesso piano il desktop e il router, questo problema non si pone. Mah! Ho provato anche a far puntare l'antenna del router verso il basso (il router si trova al secondo piano, il desktop a piano terra) e l'antenna del desktop verso l'alto ma senza ottenere miglioramenti.

redcloud
25-04-2007, 16:38
Credo di aver risolto. Per scrupolo ho portato il notebook vicino alla postazione del desktop, e mi dava lo stesso errore! Allora mi sono spostato di qualche metro e magicamente tutto è tornato a funzionare sul notebook. Ho pensato subito a qualche interferenza. Ho spostato di tutto (inutilmente) e alla fine ho capito che a fare interferenza era una presa parallela di una vecchia stampante a modulo continuo. La presa è rivestita in ferro e al 99,9% l'interferenza era causata da essa. Morale della favola: o uso la stampante o uso il WiFi :bhò:

Loading