PDA

Visualizza la versione completa : Lettera di dimissioni


kioto
25-04-2007, 18:46
Salve a tutti. Lo so che il tema é stato già trattato ma ho alcuni dubbi relativi alla lettera di dimissioni e vorrei qualche risposta da voi. Lavoro con contratto di collaborazione per un ditta ma sono stufo del lavoro che svolgo qui e vorrei licenziarmi prima dei termini.
Nel contratto riguardo la richiesta anticipata di fine rapporto da parte del collaboratore non c'é nessuna clausola.
Ieri ho comunicato la mia decisione al direttore che mi ha detto che entrambi avremmo dovuto firmare un documento come se la cose fosse concordata.
Questo fatto mi ha un pò messo in difficoltà non voglio altre responsabilità, sono solo un collaboratore. Come tempo di preavvio ho dato fino al 5 maggio.
Pensate che non debba firmare il documento che mi proporrà, e che sia meglio mandargli
una semplice lettera di dimissioni in cui non specifico giorni e termini ?
Grazie e buon lavoro a tutti.

Kaeso
25-04-2007, 20:24
quando ti chiama a firmare digli che tu comunque per principio non firmi mai nulla senza prima averlo sottoposto al tuo rappresentante sindacale atipici (cita il Nidil CGIL o l'Alai CISL...) se c'è del losco glielo leggerai in faccia...

secondo me non devi proprio firmare nulla :bhò:

a parte le dimissioni scritte da te

a un amico a cui hanno fatto lo stesso discorso hanno fatto firmare (costringendolo) delle dimissioni scirtte da loro dove veniva indicato un preavviso molto più lungo o in alternativa una bella penale

tognazzi
25-04-2007, 20:29
quoto kaeso.

1. non firmare niente senza prima averlo portato a casa e meglio ancora fatto leggere ad esperti

2. se non c'è una clausola non sei tenuto a dare preavviso. se ti dicono il contrario non credergli, a meno di avere una conferma di un esperto.

tognazzi
25-04-2007, 21:11
un'altra cosa. i contratti a progetto sono regolati dal D. Lgs. 10 settembre 2003 n. 276.

Loading