PDA

Visualizza la versione completa : Curriculum da informatico


tsunamin
05-05-2007, 15:57
Ciao a tutti,
sto dando una sistemata al CV.
Il punto sul quale sono perplesso è questo..

"Conoscenze Informatiche" VS "Esperienze Professionali"

cioè:

ho la sezione "conoscenze informatiche", dove ci son scritti i vari linguaggi che so, e tutte quelle menate lì..

ho la sezione "esperienze professionali", dove metto i vari posti di lavoro precedenti, più varie cose "progettuali" che ho svolto durante l'università.

la vecchia versione del CV era organizzata così:

- conoscenze informatiche: lista molto concisa, dove scrivevo rapidamente le varie cose che so fare e utilizzare
- esperienze professionali: citavo nome azienda, periodo di lavoro e poi elencavo in modo dettagliato che cosa di concreto avevo fatto in quell'azienda, i progetti principali ecc.

Un bel giorno però ho iniziato a mettere dettagli di cosa so e che avevo fatto, anche nella sezione conoscenze informatiche.

Cioè, ad esempio:
"java": sviluppato un software per far questo e quell'altro nell'azienda X, sviluppato un software per far questo e quell'altro nell'azienda Y ..

Il fatto è che così facendo scrivo due volte le stesse cose, se poi uno nelle "esperienze professionali" legge quel che ho fatto nell'azienda X, troverà la descrizione dello stesso progetto Java che avevo descritto nella sezione "conoscenze informatiche"...

Quindi i casi possibili sono tre:

1)
Conoscenze informatiche: scrivere dettagli
Esperienze professionali: scrivere info minime

2)
Conoscenze informatiche: scrivere dettagli
Esperienze professionali: scrivere dettagli

3)
Conoscenze informatiche: scrivere info minime
Esperienze professionali: scrivere dettagli

Quale versione consigliate?
grazie

dvds
05-05-2007, 16:00
"Competenze" per quello che sai fare, "Esperienze professionali" per dove hai lavorato e quali erano le tue mansioni.

tsunamin
05-05-2007, 16:06
Originariamente inviato da dvds
"Competenze" per quello che sai fare, "Esperienze professionali" per dove hai lavorato e quali erano le tue mansioni.

quello l'ho capito :)
però vorrei capire se in quella che tu chiami "competenze", è utile scriver ad esempio per Java, quali cose ho sviluppato in passato per le varie aziende, oppure se i dettagli sui lavori lasciarli nelle "esperienze professionali", oppure se mettere i dettagli in entrambe le sezioni.

dvds
05-05-2007, 17:15
In comptenze hai usato Java con la programmazione oggetti e lo sviluppo di interfaccie web usando intensamente classi astratte (invento, eh), in esperienze professionali eri responsabile di gruppo che ha sviluppato un'applicazione di gestione della macchinetta del caffé. :fagiano:

Io metterei la parte tecnica nelle competenze e la parte sociale-obiettivi-ecc-tuttoilnontecnico. :stordita:

tognazzi
05-05-2007, 17:23
Originariamente inviato da dvds
In comptenze hai usato Java con la programmazione oggetti e lo sviluppo di interfaccie web usando intensamente classi astratte (invento, eh), in esperienze professionali eri responsabile di gruppo che ha sviluppato un'applicazione di gestione della macchinetta del caffé. :fagiano:
Io metterei la parte tecnica nelle competenze e la parte sociale-obiettivi-ecc-tuttoilnontecnico. :stordita:

quoto. descrizione delle competenze di programmazione java ecc. ecc. nella parte competenze
progetti specifici a cui hai lavorato nella parte esperienze. anche se c'è ripetizione non è un problema se nelle competenze dici quello che sai fare e nelle esperienze i progetti concreti su cui hai lavorato.

EDIT

io sceglierei versione 3: breve nella descrizione delle competenze ("so fare questo"), dettagliato nelle esperienze ("ho fatto questo, questo, ecc." se hai fatto più volte lavori simili non importa, dimostra che hai acquisito esperienza e le competenze teoriche che dichiari le hai davvero perché hai ripetuto più volte nel tempo quel tipo di lavoro)

afaik
05-05-2007, 18:34
Bah tutte ste menate e dopo le aziende che assumono vogliono il classico
programmatore/web designer/sistemista/idraulico/sarcazzi (tutto insieme eh...) :incupito:

weatherman
05-05-2007, 19:48
la 3

bako
05-05-2007, 20:13
i linguaggi.... puoi scrivere tutti i linuguaggi come uno, non cambia molto. per imparare un linguaggio, se sai come funziona un linguaggio Imperativo/funzionale/oggetti, cioè come gestisce ambiente ecc, per imparere a programmare in un nuovo linguaggio c metti 1 settimana..

Loading