PDA

Visualizza la versione completa : Copiare partizione su hd esterno


debfur
16-05-2007, 11:14
Ho sempre copiato la mia Debian da partizione a partizione utilizzando il comando
cp -ax / /nuovapartizione (dopo chiaramente averla montata).

Ora vorrei cambiare l'hd del mio notebook e vorrei copiare le partizioni del mio attuale hd
su quello nuovo, dopo averlo collegato via usb.
Successivamente lo cambierei fisicamente e con una distro-live reinstallerei il grub.

E' possibile?

raistlin76
16-05-2007, 12:14
Be' se vuoi duplicare l'HD puoi usare dd.
Entra con una live nel notebook con entrambi i dischi collegati.
Poi da root dai il seguente comando:
dd if=/dev/hd_attuale of=/dev/sd_nuovo_su_usb

dd ripristina tutto l'HD, mbr e tabella delle partizioni incluse, occhio pero' ai parametri che gli passi o rischi di trovarti i dati sull'hd funzionante cancellati, non č difficile da usare pero' prima leggiti il suo manuale.

debfur
16-07-2007, 12:49
Riprendo il post per chiedere questo:
Il mio attuale hd č di 40gb. Quello nuovo sarā di 160gb.
Utilizzando il comando descritto sopra, come verrā suddiviso l'hd nuovo?
Inoltre, devo prima formattarlo?
Grazie.

vampirodolce
16-07-2007, 13:49
Mi inserisco nella discussione perche' volevo sapere la vostra opionione a proposito di backup. Secondo voi nel caso si voglia fare un backup di sistema Windows (filesystem ntfs) e' meglio usare il comando dd (immagine) o tar (archivio)? Mi spiego meglio, se io faccio qualcosa tipo:

dd if=/dev/sda2 |bzip2 -1 > /mnt/samba/immagine_windowsottengo l'immagine della partizione su cui e' montato Windows, presa in modalita' raw, leggermente compressa e messa su un altro pc della LAN. Se faccio:

tar cvf immagine.tar /mnt/sda2 | bzip2 -1 > /mnt/samba/immagine_windows
ottengo un risultato simile, con la differenza che pero' tar non legge giga e giga di dati inutili (i settori vuoti o quelli non piu' in uso) ma legge solo quello che e' leggibile a livello di file system. Il dd quindi prende tutto ma ha lo svantaggio di male adattarsi di fronte a ridimensionamenti di partizione e chiaramente di essere piu' lento (una cosa e' leggere 160GB di partizione, una cosa e' leggere solo i 10GB in uso); volevo sapere, il comando 'tar' ha qualche svantaggio? Ad esempio preserva gli attributi del file system ntfs?

Loading