PDA

Visualizza la versione completa : Problemi seri con vicini parenti


Umanista
22-05-2007, 17:13
Sono molto preoccupato per l'incolumità fisica e psicologica di mia madre.
Da quando mi sono sposato lei vive sola. Sul piano superiore vive la sorellastra (cioè mia zia) che spalleggiata dal marito e dai figli aggredisce verbalmente e ultimamente anche fisicamente mia madre (spintoni, tirate di capelli). Vabbè, entrare nei dettagli richiederebbe troppo tempo.
Un paio di anni fa presentammo un esposto ai Carabinieri e le cose sembrarono calmarsi, ma ora sta ricominciando tutto d'accapo.
Non so cosa fare. In questi casi credo poco alla legalità, nel senso che se queste persone sono incivili poco gliene frega di denunce e simili. Anzi, magari si incattiviscono.
Ho già parlato con un avvocato, ma ovviamente l'avvocato ti spinge ad andare in tribunale.
Sono molto preoccupato. Vivo con il timore che a mia madre accada qualcosa di spiacevole. Secondo voi è opportuno adire alla vie legali o le cose degraderebbero?
Voglio dire, non è che a mia madre interessa avere risarcimenti. Le interessa poter vivere tranquillla in casa sua. Ovvio che le preoccupazioni ci sono valutando i fatti di cronaca di questi tempi.

sustia
22-05-2007, 17:16
Guarda, se succedesse a mia madre qualcosa del genere l'avvocato lo chiamerebbero gli altri, ma dopo qualche mese almeno.

Quindi il mio consiglio razionale è di rivolgerti a un avvocato e andare in tribunale.

Fran©esco
22-05-2007, 17:17
Quante persone vivono con la ziastra?
Sono dotati di automobili/motorini?
Se sì, in che quantità?
La casa, a che piano è?
Ci sono, nel palazzo, i citofoni o una portineria?
Le auto sono in box, in cortile, o in strada?
Ascensore (sì/no)?
Davanti alla porta di casa della ziastra, c'è uno zerbino?
Hanno un balcone?
In casa hanno il parquet?

Bladem84
22-05-2007, 17:18
minchia
ma che motivo hanno di fare tutto questo? è pazza tutta la famiglia?

io consigli non te ne posso dare perchè non riuscirei a stare lucido in una situazione del genere, cmq in bocca al lupo

sustia
22-05-2007, 17:19
Originariamente inviato da Fran©esco
Quante persone vivono con la ziastra?
Sono dotati di automobili/motorini?
Se sì, in che quantità?
La casa, a che piano è?
Ci sono, nel palazzo, i citofoni o una portineria?
Le auto sono in box, in cortile, o in strada?
Ascensore (sì/no)?
Davanti alla porta di casa della ziastra, c'è uno zerbino?
Hanno un balcone?
In casa hanno il parquet?
Io punterei meglio alla testa e/o vari arti, perché rovinare gli oggetti?

Angioletto
22-05-2007, 17:19
carabinieri e avvocati di brutto..altrimenti finisci tu nei guai.

Fl0
22-05-2007, 17:20
Attivarsi per vie legali, minacciarli di morte violenta senza testimoni, mettere in vendita la casa e traslocare. :(

Fran©esco
22-05-2007, 17:21
Originariamente inviato da sustia
Io punterei meglio alla testa e/o varie appendici, perché rovinare gli oggetti?

No, è per farmi un'idea dell'ambiente.
E poi la risposta è semplice: puoi far diventare un inferno la vita di una persona, senza che questa possa mai dimostrare che sia tu.

Hai un paio di amici muratori? bene, tirategli su un muretto davanti alla porta di casa, nottetempo. bastano alcuni mattoni e un po' di cemento a presa rapida. Esistono anche mattoni leggeri. Ci mettere 10 minuti. Un muretto anche a mezza altezza.
E' una figata.

tremalnaik_sal
22-05-2007, 17:24
fagli capire bene cosa gli succederebbe a loro se non smettono :nonlodire

Mauz®
22-05-2007, 17:26
Io li minaccerei seriamente!! me ne frega un cazzo se poi passo dei guai!! Direi loro qualcosa che esprima il seguente concetto: "se succede qualcosa a mia madre sono cazzi amari per voi e se provate a dirlo a qualcuno di sicuro qualche amico che vi concia per bene lo trovo!!" :bhò:


Naturalmente all'insaputa di mia madre!! Mettendomi nei suoi panni non mi piacerebbe vivere sapendo che la gente mi rispetta solo perchè c'è qualcuno che mi protegge... :bhò:

Loading