PDA

Visualizza la versione completa : fanno male le onde wireless?


aleocel
30-05-2007, 13:00
Ho letto che da una ricerca inglese è uscito fuori che le onde del wireless facciano male. Che ne pensate? Ho una bimba piccola e non vorrei esporla ad ulteriori veleni oltre quelli di tutti i giorni.

fivendra
30-05-2007, 15:38
http://www.oneadsl.it/24/05/2007/ma-il-wi-fi-e-il-wireless-fanno-male-alla-salute/
:ciauz:

sparwari
30-05-2007, 15:53
Originariamente inviato da fivendra
http://www.oneadsl.it/24/05/2007/ma-il-wi-fi-e-il-wireless-fanno-male-alla-salute/
:ciauz:

ottimo link! articolo molto interessante

aleocel
31-05-2007, 07:03
grazie, questo articolo mi ha rassicurato.

EOF
01-06-2007, 23:29
Ciao a tutti, la domanda di Aleocel è molto intelligente, anche se il Wi-Fi è molto meno invasivo di altre tecnologie, l'esubero di reti sovrapposte sicuramnete ha i suoi effetti.
Su punto informatico questo argomento è ben discusso:
http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1982593

lì si fa riferemento al SAR, il tasso di assorbimento specifico, ben spiegato qui, a proposito dei cellulari:
http://www.swisscom-mobile.ch/scm/mce_sarwerte-it.aspx

(anzi, prima di acquistarne uno, sarebbe interessante vedere i valori SAR del modello che stiamo scegliendo.)

Mentre qui troviamo i valori SAR dei dispositivi Wi-Fi:
http://www.bag.admin.ch/themen/strahlung/00053/00673/03570/index.html?lang=it#sprungmarke2_5

Spero di essere stato utile...

EOF

p.s.
Io personalmente ho sia una rete via etere sia cablata (ormai con poche decine di euro si fa tutto), però nel dubbio (visto che non c'è la certezza matematica poichè non sappiamo tra 30 anni quali saranno gli effetti dovuti all'esposizione di tutte queste onde) quando posso cerco di andare via cavo, con un bel cavo di 20 mt da pochi euro. :)

aleocel
04-06-2007, 13:22
molto interessante questa risposta; comunque anche io ho optato per il cavo, magari si tratta di piccole quantità insignificanti di roba che assorbiamo, però c'è anche da fare il discorso che io ho 38 anni ed assorbo da poco tempo, mia figlia assorbe da quando è nata...

EOF
04-06-2007, 13:45
Originariamente inviato da aleocel
... però c'è anche da fare il discorso che io ho 38 anni ed assorbo da poco tempo, mia figlia assorbe da quando è nata...
Perfettamente d'accordo, giusta osservazione.
Ciao :)

fivendra
04-06-2007, 16:50
Originariamente inviato da EOF
Perfettamente d'accordo, giusta osservazione.
Ciao :)

Su questo sarei anche daccordo, ma provate a chiedere ad un radioamatore.... e scoprirete che c'è ben altro nell'etere di pericoloso.....
:ciauz:

EOF
04-06-2007, 17:38
Ciao Fivendra, non sono un esperto ma sicuramente quello che affermi è decisamente vero. L'unica differenza è che ogni singolo utente può far leva solamente sui mezzi che ha a disposizione, e nel caso del Wi-Fi, ove possibile, optare per andare via cavo mi sembra un piccolo contributo a questa sensibilizzazione. (come usare auto a metano piuttosto, ecc...) Poi anche dentro le mura esisteno campi elettromagnetici (anche consistenti) creati dall'impianto e dagli apparecchi in funzione (trasformatori, elettrodomestici, ecc..) e campi magnetici dovuti alle prese (ed in qualsiasi situazione in cui si venga a creare una differenza di potenziale) e quant'altro... ma purtroppo di certi campi, onde, e quindi inquinamento, non se ne può più fare a meno.
Usare un router cablato piuttosto che uno Wi-Fi è una scelta personale... se poi siamo in condominio e quello sopra/sotto di noi ce l'ha acceso... beh, non ci possiamo fare nulla... purtroppo. :(
Ciao :)

fivendra
04-06-2007, 18:19
si tutto giusto, ma quello che volevo dire è che nell'etere ci sono compi elettromagnetici generati da strutture che neanche abbiamo idea che ci siano sul nostro territorio (talmente potenti da arirvare comunque) e che fanno sicuramente più male di un access point wireless il cui raggio d'azione malevolo (se così si può chiamare) è di circa 1,5m....
:ciauz:

Loading