PDA

Visualizza la versione completa : Il parroco del papa ingravida parrocchiana. Ma non la sposa


leon4rdo
31-05-2007, 10:07
:D E' il parroco del papa durante le sue vacanze in Val d'Aosta e protagonista di uno degli spot dell'8 x 1000

http://www.12vda.it/images/stories/foto_news_2007_2/papa_e_paolo_curtaz.jpg

Sospensione di un anno per don Paolo Curtaz, che si è dimesso dalle 'Paroisses du Paradis' Scritto da angelo mercoledì 30 maggio 2007

Don Paolo Curtaz, 42 anni, residente a Rhêmes-Notre-Dame, parroco del paese della Valle del Gran Paradiso, di Rhêmes-Saint-Georges ed amministratore delle parrocchie di Valsavarenche e di Introd, località che per dodici volte ha ospitato le vacanze estive papali, ha presentato, lunedì 28 maggio, le dimissioni dal suo incarico. La Curia vescovile di Aosta ha accettato le dimissioni e lo ha anche sospeso, per un anno, dal servizio liturgico.
La decisione arriva dopo lunghi dialoghi tra il parroco e la Curia, in seguito all'acuirsi di 'voci' che insistono sulla vita privata del sacerdote, secondo cui egli avrebbe avuto un figlio da una ragazza, da lui in un primo tempo seguita per motivi di tossicodipendenza. Per dodici mesi don Curtaz non potrà celebrare pubblicamente la Messa e distribuire sacramenti né nella diocesi di Aosta né altrove: «per quanto ne so io - commenta il sindaco di Introd, Osvaldo Naudin - don Paolo è sempre stato una brava persona ed un ottimo sacerdote. Se si dovesse dare conto alle voci che girano in questi piccoli paesi, nessuno potrebbe mai vivere tranquillo».
Nel 2007, papa Benedetto XVI non verrà in vacanza in Valle d'Aosta, ma dal 9 al 28 luglio soggiornerà in Veneto, a Lorenzago di Cadore, in provincia di Belluno.
http://www.12vda.it/images/stories/foto_news_2007_2/curtaz_paolo_01.jpg
Don Paolo Curtaz, il cui fratello Carlo è un stimato avvocato ed è stato per otto anni consigliere regionale per i Verdi Alternativi, resta quindi per un anno al di fuori dell'attività pubblica a causa del contrasto tra le 'voci' ed il ministero sacerdotale, che negli anni l'ha portato ad occuparsi con successo della pastorale giovanile della diocesi, poi a predicare con regolarità in ritiri spirituali molto seguiti, ad inviare, via Internet, migliaia di commenti alle letture settimanali, pubblicare in più edizioni i commenti al Vangelo. Inoltre, dal 2002, è suo il commento quotidiano al Vangelo diramato sul circuito CEI della radio cattoliche: «no, non siamo in grado - ha scritto nell'ultimo commento pubblicato sul sito, domenica 27 maggio - né tu, né io, né nessuno che abbia un po' di sano realismo lo può (veramente) fare. Non siamo capaci di annunciare il Regno con sufficiente trasparenza, con coerenza minima, con passione necessaria. Questa storia dell'affidare alla Chiesa, a questa Chiesa, le redini del Regno è stato uno scherzo, o un inganno o una follia. Siamo seri. Lui non c’è, lo sappiamo, lo vediamo mille volte, lo sperimentiamo. Eppure ci dev'essere una soluzione».
Durante il periodo di sospensione dall'attività pubblica, le quattro 'Paroisses du Paradis' saranno rette da don Ferruccio Brunod, parroco di Aymavilles, paese che si trova all'ingresso della valle di Cogne, e cappellano della casa circondariale di Brissogne.
http://www.12vda.it/index.php?option=com_content&task=view&id=2339&Itemid=26

:mame: "Con l'8x1000 abbiamo fatto tanto"

tremalnaik_sal
31-05-2007, 10:09
sovrapopoliamo il mondo :nonlodire

ferameente brafo :nonlodire

Alucard.Forum
31-05-2007, 10:10
Originariamente inviato da leon4rdo
"Con l'8x1000 abbiamo fatto tanto"

E possiamo fare ancora di piu'. L'importante e' insistiscere.
:dhò:

taddeus
31-05-2007, 10:13
Meno male che non ha ingravidato un parrocchiano :incupito:

DonFabio
31-05-2007, 10:17
:malol:

Qualcuno ci speculi sul merda, vi prego. Baba, blues, alda, marco... :D
Io prima di un paio di giorni non posso per problemi di location e tempo. :dhò:

foo
31-05-2007, 10:17
Originariamente inviato da leon4rdo
Inoltre, dal 2002, è suo il commento quotidiano al Vangelo diramato sul circuito CEI della radio cattoliche: «no, non siamo in grado - ha scritto nell'ultimo commento pubblicato sul sito, domenica 27 maggio - né tu, né io, né nessuno che abbia un po' di sano realismo lo può (veramente) fare. Non siamo capaci di annunciare il Regno con sufficiente trasparenza, con coerenza minima, con passione necessaria. Questa storia dell'affidare alla Chiesa, a questa Chiesa, le redini del Regno è stato uno scherzo, o un inganno o una follia. Siamo seri. Lui non c’è, lo sappiamo, lo vediamo mille volte, lo sperimentiamo. Eppure ci dev'essere una soluzione».


uh... :dottò:


edit: like non dett... http://www.qumran2.net/s/parolenuove/commento_9962.htm :fagiano:

marco@linuxbox
31-05-2007, 10:22
Originariamente inviato da DonFabio
:malol:

Qualcuno ci speculi sul merda, vi prego. Baba, blues, alda, marco... :D
Io prima di un paio di giorni non posso per problemi di location e tempo. :dhò:

magari oggi pomeriggio (pausa pranzo) trovo il tempo!

magari salto anche ilpranzo!!!


:D

Druzya
31-05-2007, 10:22
Originariamente inviato da leon4rdo
:mame: "Con l'8x1000 abbiamo fatto tanto"

"ma i preservativi non li abbiamo comprati" :D

DonFabio
31-05-2007, 10:28
Originariamente inviato da marco@linuxbox
magari oggi pomeriggio (pausa pranzo) trovo il tempo!

magari salto anche ilpranzo!!!


:D Anzi, se è favorevole, fallo fare a Druzya, che finora ha gabbato bellamente. :dottò:

Vero tatino? :dottò:

marco@linuxbox
31-05-2007, 10:32
Originariamente inviato da DonFabio
Anzi, se è favorevole, fallo fare a Druzya, che finora ha gabbato bellamente. :dottò:

Vero tatino? :dottò:

per me va bene se druzya vuole farlo, ma non lasciamo scappare sta notiziona :D

Loading