PDA

Visualizza la versione completa : [il caso visco] possibile crisi di governo o aria fritta?


aeterna
31-05-2007, 14:23
:master:

(non ho trovato thread in merito)


http://finanza.repubblica.it/scripts/cligipsw.dll?app=KWF&tpl=kwfinanza%5Cdettaglio_news.tpl&del=20070531&fonte=RPB&codnews=113222

xegallo
31-05-2007, 14:36
non la mollano quella poltrona neanche se trovano uno scandalo tipo prodi a letto con bush

Angioletto
31-05-2007, 14:39
purtroppo per loro, a sinistra le grane non vengono mai da sole.. :stordita:

aeterna
31-05-2007, 14:39
Originariamente inviato da xegallo
non la mollano quella poltrona neanche se trovano uno scandalo tipo prodi a letto con bush

minchia che scena!

una cosa del genere in america ti butterebbe fuori a calci da qualsiasi carica pubblica, per loro l'integrità morale è requisito eesenziale per stare in politica. in italia penso che andrebbe a suscitare poco + di qualche risata.

cyberman
31-05-2007, 14:48
è un po' quello che succede con cuffaro indagato per mafia ma ancora candidato e non certo dimissionario.
Concordo comunque con dipietro, le dimissioni ci vogliono anche se credo che il caso sia alquanto montato ad arte.

^NeXsUs^
31-05-2007, 15:07
Originariamente inviato da aeterna
:master:

(non ho trovato thread in merito)


http://finanza.repubblica.it/scripts/cligipsw.dll?app=KWF&tpl=kwfinanza%5Cdettaglio_news.tpl&del=20070531&fonte=RPB&codnews=113222

visco rischia lo scalpo , anche perchè con quella del "quel crumiro di mastella ci ha fregato" i franchi tiratori abbondano

^NeXsUs^
31-05-2007, 15:10
Originariamente inviato da cyberman
è un po' quello che succede con cuffaro indagato per mafia ma ancora candidato e non certo dimissionario.
Concordo comunque con dipietro, le dimissioni ci vogliono anche se credo che il caso sia alquanto montato ad arte.

Ci stanno le testimonianze e le lettere (scritte di suo pugno) che voleva rimuovere chi stava indagando sul caso BNL :stordita:

c'è poco da montare ad arte

cyberman
31-05-2007, 15:25
sono uscite oggi
io sul giornale leggo che non le ha scritte lui ma i suoi accusatori

aeterna
31-05-2007, 15:27
Originariamente inviato da ^NeXsUs^
visco rischia lo scalpo , anche perchè con quella del "quel crumiro di mastella ci ha fregato" i franchi tiratori abbondano

repubblica ha fatto i conti in tasca ai voti della maggioranza, e la situazione non sembra così rosea

webus
31-05-2007, 15:28
La questione è di una gravità inaudita: due poteri dello stato a confronto. Solo un governo di sinistra può minimizzare un fatto simile, e operato oltretutto per insabbiarne un altro ancora più grave.
Nessuno al momento ha ancora smentito quanto dichiarato nella deposizione davanti al giudice dal generale della guardia di Finanza Speciale.


Di Pietro è esplicito: "Visco e Speciale hanno fornito due versioni discordanti, il magistrato sta lavorando per individuare la verità e la presenza di Visco in veste di coordinatore può inquinare le prove, quindi deve farsi da parte. In un paese normale non si dovrebbe neppure arrivare al voto, la questione sarebbe risolta prima ".

Loading