PDA

Visualizza la versione completa : analisi web marketing e suggerimenti..


gianfy85
20-06-2007, 13:31
cosa potrei fare per il mio sito web:

www.tradingplant.com

tenendo conto del target?
del prodotto da vendere?

come sono piazzato sui motori di ricerca?
che investimenti potrei fare?

fatemi sapere

Evi|A|ivE
20-06-2007, 13:51
Originariamente inviato da gianfy85
fatemi sapere
Tra i dati manca un recapito per inviare la fattura per lo studio che hai chiesto.
Magari non ci hai pensato, ma quello che hai chiesto è molto vicino ad un business plan , ad uno studio accurato dle tuo caso.
che (puoi verificare cheidendo preventivi) costicchia un po.

Se si parla di fenomeni e problemi generali nessun problema, ma se qualcuno pensa che questo forum sia un ritrovo di gente brava nel suo lavoro che fa consulenze gratuite (dato che il giorno no ha nulla da fare) si sbaglia di grosso.

Senza rancore :)

ergiardineiro
20-06-2007, 16:47
GRANDEEEEEEEE!
hai ragione, ci sono molti furboni in giro,
pronti a scroccare web business plan a scrocco..

pensa a me una volta su infojobs
un tizio mi ha trovato e contattato.
Mi voleva mettere a capo di uno staff per un portale sul turismo,
che avrebbe dovuto vendere spazi-vetrina sul portale ad alberghi e ristoranti,
ecc. ecc.... sono andato fino a Padova,
concordando la redazione un documento di analisi di web business,
che lui ha abilmente trasformato in un preventivo
per un progetto (generico e tutto da realizzare, ma pur sempre professionale)
e quindi in quanto preventivo non pagato.

La cosa bella è che siccome avrei dovuto fare il web project manager di questo portale
(a suo dire)
il furbone mi ha detto che mi avrebbe messo 2-3 programmatori e 2 grafici sotto di me..
e voleva sapere i costi di mantenimento di questo personale..
al che gli ho detto che siccome li aveva scelti lui e siccome non mi voleva dire il loro stipendio,
se li sarebbe potuti anche calcolare lui i costi...

E come se non bastasse voleva anche risultati garantiti in termini di aumento del traffico web
di una certa percentuale, che avrei dovuto indicare io... senza sapere le statistiche di accesso da cui partivano!! che STR....

morale: in realtà lui o voleva fare un raffronto tra un progetto completo fatto
da una persona con dei preventivi di agenzie rodate e famose, per vedere
le differenze di costi,
o, come temo, voleva farsi una sua agenzia e capire in realtà il livello di costi di mantenimento
dello staff..

non dimenticherò mai la panza da commerciale borsa-in-mano, abituato ad andare a 2 pranzi e 2 cene al giorno con i clienti, che si vantava di avere cambiato tipo di business quando aveva fiutato le opportunità... pensa, da corsi di formazione al turismo, al portale web sul turismo!
come se fossero lo stesso settore...
gli ho risposto che fare il furbo non paga...

se volete info per evitarlo, in pvt potrò dirvi di + sul soggetto-furbone, sulla sua attività turistica (ha anche una agenzia viaggi a Padova) e sul porCale che voelva promuovere...

ragazzi state attenti, altro che spam, questo è SCAN! ;)

Abaco1
20-06-2007, 17:15
Con quel nome, inizialmente, avevo inteso che si occupasse di trading , che è pure chiave competitiva ai livelli di hotel Firenze :yuppi: .
Carini anche i link (scommesse sportive, superenalotto online......) tanto per aumentare la tematizzazione........
Detto sommessamente, davvero il problema è il business plan :fagiano: ?

cosencao
21-06-2007, 13:35
Originariamente inviato da ergiardineiro
GRANDEEEEEEEE!
hai ragione, ci sono molti furboni in giro,
pronti a scroccare web business plan a scrocco..

pensa a me una volta su infojobs
un tizio mi ha trovato e contattato.
Mi voleva mettere a capo di uno staff per un portale sul turismo,
che avrebbe dovuto vendere spazi-vetrina sul portale ad alberghi e ristoranti,
ecc. ecc.... sono andato fino a Padova,
concordando la redazione un documento di analisi di web business,
che lui ha abilmente trasformato in un preventivo
per un progetto (generico e tutto da realizzare, ma pur sempre professionale)
e quindi in quanto preventivo non pagato.

La cosa bella è che siccome avrei dovuto fare il web project manager di questo portale
(a suo dire)
il furbone mi ha detto che mi avrebbe messo 2-3 programmatori e 2 grafici sotto di me..
e voleva sapere i costi di mantenimento di questo personale..
al che gli ho detto che siccome li aveva scelti lui e siccome non mi voleva dire il loro stipendio,
se li sarebbe potuti anche calcolare lui i costi...

E come se non bastasse voleva anche risultati garantiti in termini di aumento del traffico web
di una certa percentuale, che avrei dovuto indicare io... senza sapere le statistiche di accesso da cui partivano!! che STR....

morale: in realtà lui o voleva fare un raffronto tra un progetto completo fatto
da una persona con dei preventivi di agenzie rodate e famose, per vedere
le differenze di costi,
o, come temo, voleva farsi una sua agenzia e capire in realtà il livello di costi di mantenimento
dello staff..

non dimenticherò mai la panza da commerciale borsa-in-mano, abituato ad andare a 2 pranzi e 2 cene al giorno con i clienti, che si vantava di avere cambiato tipo di business quando aveva fiutato le opportunità... pensa, da corsi di formazione al turismo, al portale web sul turismo!
come se fossero lo stesso settore...
gli ho risposto che fare il furbo non paga...

se volete info per evitarlo, in pvt potrò dirvi di + sul soggetto-furbone, sulla sua attività turistica (ha anche una agenzia viaggi a Padova) e sul porCale che voelva promuovere...

ragazzi state attenti, altro che spam, questo è SCAN! ;)

Scua ma non avevate accordato tutto prima di parlare di lavoro in temrini di costi, strumenti, tempi, ecc. ecc. ? Se non è così forse qualche pecca anche tu ce l'hai...
La prima cosa da capire secondo me è il tipo di cliente o datore di lavoro in questo caso che hai di fronte e chi ha esperienza lo capisce subito...

Loading