PDA

Visualizza la versione completa : Utilità di sudo


XWolverineX
10-07-2007, 11:50
Premetto che conosco molto poco Linux.
So che sudo permette di dare un determinato comando da root.
Ma qual'è la sua utilità? Non ci si può loggare direttamente come root e dare il comando??

vampirodolce
10-07-2007, 11:56
E' l'approccio che e' diverso, root va usato solo quando serve.
Comunque io non uso sudo, ma su, ossia entro come utente e poi, all'occorrenza, faccio il login come amministratore di macchina. A differenza di sudo, su richiede la password di root e non quella dell'utente.

ciao

moskitoita
10-07-2007, 12:13
Io odio sudo: ho delle macchine che amministro, e non voglio dare certo i privilegi di root in mano ad ogni utente (ogni volta mi tocca disabilitare sudo)
Fortunatamente mi sto deubuntizzando, ormai ltsp è maturo anche su debian :zizi:

raistlin76
10-07-2007, 12:17
Ma qual'è la sua utilità? Non ci si può loggare direttamente come root e dare il comando??

Si', pero' ci sono altri casi, metti per esempio di avere un programma lanciato dall'utente pippo.


Fortunatamente mi sto deubuntizzando, ormai ltsp è maturo anche su debian

Anche a me non piace sudo, pero' uso su tranquillamente con Ubuntu.

GreyFox86
10-07-2007, 12:41
L'utilità maggiore di sudo sta nell'attribuire poteri di amministratore parziali a determinati utenti o gruppi.
Puoi usarlo per esempio per dividere il lavoro di amministrazione fra più persone, permettendo di eseguire ad un utente alcuni comandi di root piuttosto che altri.

edit: io uso sia sudo che su, dipende da cosa devo fare e quale rimane più comodo. Un'altra cosa da notare è che vista anche la struttura di sudo, è da considerarsi più sicuro che attribuire un bit suid.

XWolverineX
10-07-2007, 12:47
Io uso solo su.
Bhe sto cercando di configurare un webserver completo con postfix...
Cacchio mi ricordo che un 3-4 anni fa era necessario scaricare i sorgenti e fare make clean; make...
ora apt-get fa tutto lui!!!

tony83
10-07-2007, 13:08
ma per default ubuntu e root hanno la stessa password..

che differenza c'è tra sudo e su se puoi fare le stesse cose?

weseven
10-07-2007, 13:28
Originariamente inviato da tony83
ma per default ubuntu e root hanno la stessa password..

che differenza c'è tra sudo e su se puoi fare le stesse cose?
no,non hai capito bene la questione.
leggiti un qualsiasi manuale,anche man sudo e man su vanno bene.
su richiede che ci sia un account root.
sudo no.con sudo è l'utente che prende i privilegi di amministrazione.

la comodità di sudo è appunto quella di impostare diversi gradi di amministrazione ai diversi utenti,e se ben configurato è più sicuro di su.

essendo la mia una macchina mono-amministrata,uso quello che mi capita davanti e non mi faccio problemi :ciapet:

tony83
10-07-2007, 13:46
Domanda:

posso dare dei permessi lettura/scrittura e accesso su intera partizione e mettere un particolare file o directory i permessi di root che si trova a sua volta all'interno di una directory con accesso a tutti?

weseven
10-07-2007, 14:06
sì e sì.
per la prima domanda controlla i parametri su /etc/fstab (user,users,rw et cetera).
per la seconda, chmod (o chown ,a seconda delle esigenze) sul singolo file.
man chmod


:ciauz:

Loading