PDA

Visualizza la versione completa : Il collasso sovietico: grano e petrolio


PowerfulManhood
11-07-2007, 14:31
No, beh, in realtà ho appena letto un interessante articolo che suggerisce che il crollo dell'Unione Sovietica sia dipeso da motivazione economiche più che dal confronto con l'occidente negli anni '80, in particolare dall'eccessiva dipendenza del bilancio statale dai ricavi delle esportazioni di petrolio. Voi che ne pensate?

http://www.aei.org/publications/pubID.25991,filter.all/pub_detail.asp

tremalnaik_sal
11-07-2007, 14:32
eh? :incupito:

leon4rdo
11-07-2007, 14:33
mah l'argomento poteva essere serio, perchè mettere un titolo così?

the_hi†cher
11-07-2007, 14:34
:biifu:

vado a leggere poi ti dico :D

whitefox
11-07-2007, 14:36
Dico che nessuno leggerà il tutto, ti sei fregato in partenza :D

PowerfulManhood
11-07-2007, 14:37
Originariamente inviato da the_hi†cher
:biifu:

vado a leggere poi ti dico :D

Il confronto con la crisi dell'impero spagnolo nella seconda parte del XVII secolo è interessante, anche se ho la sensazione di aver già letto qualcosa di simile in passato. L'articolo era stato linkato tempo fa nel blog di Charles Stross (http://www.antipope.org/charlie/blog-static/index.html), ma fino a oggi l'avevo dimenticato nei bookmarks.

Zero G
11-07-2007, 14:38
Originariamente inviato da whitefox
Dico che nessuno leggerà il tutto, ti sei fregato in partenza :D
E con un titolo così il "rischio svacco" diventa "certezza svacco"

/dev/null
11-07-2007, 14:41
:berto:
:bhò:

PowerfulManhood
11-07-2007, 14:41
Originariamente inviato da Zero G
E con un titolo così il "rischio svacco" diventa "certezza svacco"

Era uno scherzo, dai, tra qualche minuto lo cambio.

Ops. In questo forum gli utenti possono cambiare i titoli dei propri thread?

the_hi†cher
11-07-2007, 14:41
Originariamente inviato da PowerfulManhood
Il confronto con la crisi dell'impero spagnolo nella seconda parte del XVII secolo è interessante, anche se ho la sensazione di aver già letto qualcosa di simile in passato. lì non ci sono ancora arrivata, ho come la sensazione che lo leggo per bene stasera tornando a casa, è un bel malloppone e se lo infratto tra un lavoro e l'altro non ci capisco una fava...


eddai regà, fatevi una risata e poi dite la vostra, come siete ingessati :D

Loading