PDA

Visualizza la versione completa : Copiare un DVD sul proprio HD


pilovis
13-07-2007, 23:05
per farsi una copia di backup (solo quando legalmente possibile!):


sudo apt-get install vobcopy

mettere il DVD nel lettore e andare nella directory in cui vogliamo mettere il video (cd /home/nostradir/..)

digitare:

vobcopy -mt titolo_del_DVD_da_salvare_DVD

P.S.: l'autore consiglia anche di installare le librerie seguenti:

sudo apt-get install libdvdcss2

sudo apt-get install libdvdread3

---------------------------------
http://vobcopy.org/

GreyFox86
14-07-2007, 00:59
Interessante. E' una specie di surrogato di dvdshrink o fa copia e basta?

pilovis
14-07-2007, 01:01
fa il mirror del dvd

GreyFox86
14-07-2007, 01:04
Ah ok grazie.

psykopear
14-07-2007, 01:14
ntanto, grazie a pilovis per i suoi sempre utili consigli
'na cosa: se io faccio cos, mi salvo i dati che stanno nel dvd di un gioco per playstaion2, nei file ci aggiungo le pathc scaricate dal computer, poi rimasterizzo su un altro dvd i file, la play NON modificata me lo legge il gioco??

mykol
14-07-2007, 18:54
credo che per fare quello che vuoi tu devi crearti (dal DVD originale) il relativo file .iso, aprirlo, aggiungerci le patch che ti interessano, ricreare l'iso. Un p come modificare e rimasterizzare la knoppix.

Poi ovviamente bisogna vedere cosa c' sul DVD che ti interessa, cio se c' un unico file compresso o se i vari soft sono in files non compressi, ecc...

Ad esempio, per chiarire le idee, nella knoppix, c' una serie di file (quelli relativi al boot, la tastiera, ecc...) non compressi, poi c' un file KNOPPIX di quasi 700 MB (per il CD) che un file compresso e che avviando la knoppix come "live" viene decompresso "al volo". Se si tratta di modificare l'impostazione della tastiera e di altre impostazioni al boot abbastanza facile (sono riuscito a farlo) in quanto si tratta di modificare i file non compressi, se invece si vuole modificare dei file dentro il file compresso assai pi complicato (possibile comunque, visto che della knoppix c' in giro un sacco di rimasterizzazioni, in cui sono stati sostituiti svariati programmi...). Infine, ovviamente, si deve ricreare la .iso, ma basta un comando (anche se lungo e complicato).

In conclusione, la prima cosa da fare vedere cosa c' su sto DVD. e dove devi mettere ste patch.

Loading