PDA

Visualizza la versione completa : Grosso guaio a Partiziotown


zaltar
23-07-2007, 16:48
Ciao a tutti, l'altro giorno ho provato a installare Ubuntu 7.04 Desktop sfruttando 18GB liberi in fondo al mio Maxtor SATA da 200GB.
Così facendo mi sono reso conto di un fatto strano: nè Ubuntu nè Slackware (che è da tempo installata) vedono quello spazio, che dovrebbe corrispondere a /dev/sda16.

Da terminale "fdisk -l" produce una tabella in cui /dev/sda16 risulta al suo posto e pronta all'uso, tuttavia nessuna delle due distro vede quello come spazio valido. In linea con questo in entrambe le distro Gparted non riesce a formattare correttamente quello spazio e, qualunque sia l'anomalia lì presente, questo basta affinchè l'installazione di Ubuntu fallisca sul nascere (non lascia nemmeno impostare il mount point di root).

Sempre per il fatto che /dev/sda16 non risulta presente non è neppure possibile usare "mkfs.ext3 /dev/sda16", infine dumpe2fs concorda nel dire che non c'è alcuna /dev/sda16 perciò a questo punto non so che pesci prendere.

Qualcuno ha qualche suggerimento? :ciauz:
Grazie in anticipo.

sacarde
23-07-2007, 17:54
ma tutte le atre corrispondono... ?

o ne hai una in piu' ?

dAb
23-07-2007, 19:01
sda..16? :dottò: Come cacchio e` partizionato quel disco? :D

Con buona probabilita` hai superato il limite fisico del bios..

zaltar
23-07-2007, 20:00
Originariamente inviato da sarcarde
ma tutte le atre corrispondono... ?
o ne hai una in piu' ?

Fino a sda15 inclusa è tutto regolare sia come riferimenti che in termini di funzionamento.


Originariamente inviato da dAb
sda..16? :dottò: Come cacchio e` partizionato quel disco? :D

Ero comodo così.


Originariamente inviato da dAb
Con buona probabilita` hai superato il limite fisico del bios..

Quindi sostanzialmente avendo un minor numero di partizioni ma di maggiore dimensione si risolverebbe il tutto?

dAb
23-07-2007, 21:36
Dipende tutto dai device number, come standard ve ne sono 64 disponibili per i pata e 16 per scsi e sata. I bios sono costruiti di conseguenza. Ad ogni device number corrisponde una partizione, e i bios sono costruiti di conseguenza.

- nei pata la somma fra le partizioni primarie e le partizioni logiche all'interno delle estese non puo` essere superiore a 63
- nei sata e negli scsi la somma fra le partizioni primarie e le partizioni logiche all'interno delle estese non puo` essere superiore a 15
- in tutti i tipi la somma di partizioni primarie ed estese non puo` essere superiore a 4

In sostanza..


Originariamente inviato da zaltar
Quindi sostanzialmente avendo un minor numero di partizioni ma di maggiore dimensione si risolverebbe il tutto?

..si`. C'e` il modo di superare il limite tramite grub, ma e` veramente macchinoso.

zaltar
24-07-2007, 15:13
Originariamente inviato da dAb
Dipende tutto dai device number, come standard ve ne sono 64 disponibili per i pata e 16 per scsi e sata. I bios sono costruiti di conseguenza. Ad ogni device number corrisponde una partizione, e i bios sono costruiti di conseguenza.

- nei pata la somma fra le partizioni primarie e le partizioni logiche all'interno delle estese non puo` essere superiore a 63
- nei sata e negli scsi la somma fra le partizioni primarie e le partizioni logiche all'interno delle estese non puo` essere superiore a 15
- in tutti i tipi la somma di partizioni primarie ed estese non puo` essere superiore a 4

Ti ringrazio, questa cosa non la sapevo. Penso sarà un po' una seccatura mettere a posto, però almeno ora so qual è la causa di quel comportamento. :D

Loading