PDA

Visualizza la versione completa : Droga e onorevoli, no al test


FalcoBS
25-07-2007, 12:24
I distinguo e i commenti sono stati tanti, dopo. Ma la verità è che a favore della proposta di legge che voleva il test anti-droga per i parlamentari, alla fine c'era soltanto l'Udc nell'opposizione. La maggioranza ha fatto quadrato: un voto contrario pressoché bulgaro. E così ieri l'iniziativa di Pier Ferdinando Casini è stata clamorosamente bocciata alla Camera, in commissione Affari costituzionali. Ma Lorenzo Cesa, segretario dell'Udc, non ci sta. Dice: «Proporremo ai nostri parlamentari di farlo ugualmente, il test». E gli fa eco Riccardo Pedrizzi, di An: «Proporremo che tutti i parlamentari nostri si sottopongano al test, volontariamente». La verità, però, è che non c'era un solo rappresentante di An in commissione al momento della votazione della proposta. Una proposta che era nata sull'onda emotiva di un programma televisivo: «Le Iene» avevano «rubato» campioni di sudore tra i parlamentari fuori da Montecitorio scoprendo, così, un alto tasso di consumo di stupefacenti fra di loro. Per questo la proposta di legge di Casini aveva raccolto diversi consensi fra i parlamentari: sull'onda dello scandalo l'avevano firmata in parecchi nell'opposizione, ma anche dentro la maggioranza. Ma ieri al momento del voto, dei parlamentari dell'opposizione in commissione Affari Costituzionali non c'era nessuno, se non l'Udc, appunto. «Avevo da fare un intervento in Aula già programmato », taglia corto Gabriele Boscetto di Forza Italia.

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/07_Luglio/25/arachi_droga_test_onorevoli_casini.shtml

Neptune
25-07-2007, 12:28
Originariamente inviato da FalcoBS
I distinguo e i commenti sono stati tanti, dopo. Ma la verità è che a favore della proposta di legge che voleva il test anti-droga per i parlamentari, alla fine c'era soltanto l'Udc nell'opposizione. La maggioranza ha fatto quadrato: un voto contrario pressoché bulgaro. E così ieri l'iniziativa di Pier Ferdinando Casini è stata clamorosamente bocciata alla Camera, in commissione Affari costituzionali. Ma Lorenzo Cesa, segretario dell'Udc, non ci sta. Dice: «Proporremo ai nostri parlamentari di farlo ugualmente, il test». E gli fa eco Riccardo Pedrizzi, di An: «Proporremo che tutti i parlamentari nostri si sottopongano al test, volontariamente». La verità, però, è che non c'era un solo rappresentante di An in commissione al momento della votazione della proposta. Una proposta che era nata sull'onda emotiva di un programma televisivo: «Le Iene» avevano «rubato» campioni di sudore tra i parlamentari fuori da Montecitorio scoprendo, così, un alto tasso di consumo di stupefacenti fra di loro. Per questo la proposta di legge di Casini aveva raccolto diversi consensi fra i parlamentari: sull'onda dello scandalo l'avevano firmata in parecchi nell'opposizione, ma anche dentro la maggioranza. Ma ieri al momento del voto, dei parlamentari dell'opposizione in commissione Affari Costituzionali non c'era nessuno, se non l'Udc, appunto. «Avevo da fare un intervento in Aula già programmato », taglia corto Gabriele Boscetto di Forza Italia.

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/07_Luglio/25/arachi_droga_test_onorevoli_casini.shtml

Tho chi si rivede, falcobs, dopo tanto tempo poi, e parla pure di politica! si allora è proprio lui :D

SkOrPiOn`87
25-07-2007, 12:28
tutti drogati...

altrimenti certe leggi non le avrebbero mai fatte :)

marco@linuxbox
25-07-2007, 12:30
Originariamente inviato da SkOrPiOn`87
tutti drogati...

altrimenti certe leggi non le avrebbero mai fatte :)

io farei come nel ciclismo, test antidoping e se ne beccano uno a casa tutta la squadra :D

FalcoBS
25-07-2007, 12:30
Originariamente inviato da Neptune
Tho chi si rivede, falcobs, dopo tanto tempo poi, e parla pure di politica! si allora è proprio lui :D E chi parla di politica, sto solo riportando un altro schifo che è stata in grado di partorire questa legislatura.

fabiodm75
25-07-2007, 12:34
Originariamente inviato da FalcoBS
E chi parla di politica, sto solo riportando un altro schifo che è stata in grado di partorire questa legislatura.

si perchè quella prima era meglio... :berto: :madai!?:

cyberman
25-07-2007, 12:37
Originariamente inviato da FalcoBS
E chi parla di politica, sto solo riportando un altro schifo che è stata in grado di partorire questa legislatura.

ma pensavi che l'avrebbero fatto veramente? :fagiano:

Miles Messervy
25-07-2007, 12:37
Originariamente inviato da FalcoBS
un altro schifo che è stata in grado di partorire questa legislatura. E tu risparmiare denaro evitando una cosa inutile lo chiami schifo?

Neptune
25-07-2007, 12:39
Originariamente inviato da Miles Messervy
E tu risparmiare denaro evitando una cosa inutile lo chiami schifo?

Perchè? parti già dal presupposto che tanto sono tutti drogati? :D

Uanne
25-07-2007, 12:41
non lo trovo così scandaloso; avrebbe potuto creare un brutto precedente.
E poi basta con questo perbenismo, uno fa quello che vuole sulla sua persona. Sono gli atti a essere giudicati, non la vita privata

Loading