PDA

Visualizza la versione completa : fedora 7 samba e permessi su cartelle


Max256
25-07-2007, 17:53
Salve a tutti
ho un pc con installato fedora 7
ho installato samba, creati gli utenti locali e aggiunti a samba
creata la cartella che intendo condividere, assegnato un gruppo con diritti di lettura e scrittura

accade questo
da un client con xp pro, mi connetto alla cartella condivisa con l'utente A, creo una cartella, nella directory radice, se provo da un'altra postazione ad accedere, con l'utente B, riesco a leggere e a creare nuove cartelle all'interno della directory radice, ma all'interno della cartella creata da A no. Ne tanto meno riesco a creare altre cartelle al suo interno.

Accedendo in locale al server fedora, vedo che vengono attribuiti alla sottocartella , permessi esclusivi all'utente che l'ha creata e non al gruppo.

Come posso risolvere questo problema??

grazie a tutti

Max256
26-07-2007, 10:20
nessuno sa darmi una zampetta??

ho provato a dare alla cartella principale un chmod -r ma appena facendo click dx sulla cartella e vedendo permessi mi applica lettura e scrittura a tutti.

Come posso personalizzare più nel dettaglio questa cosa?

claudio
31-07-2007, 12:56
http://linuxdidattica.org/docs/altre_scuole/planck/samba/samba.pdf


Es. Pag 14



# condivisione 5: una directory privata con permessi preimpostati
#
..................
[privata]
comment = Dir privata
browseable = yes
path = /usr/local/private
writable = no
public = no
write list = pippo pluto
create mask = 0644
directory mask = 0644


In questo esempio nella directory non sarebbe possibile scrivere, ma la presenza della direttiva ‘write list’ permette di impostare permessi di scrittura, per gli utenti indicati, indipendentemente da quanto specificato negli altri parametri. Si deve però notare che i permessi impostati a livello di sistema su quella risorsa hanno sempre il sopravvento su quanto specificato nel file di configurazione di Samba (in altre parole, se ‘/usr/local/private’ è di proprietà dell’utente ‘root’ e i permessi sono impostati a 6008, gli altri utenti non possono né leggere né scrivere alcunché in quella directory condivisa).
Le ultime due direttive, infine, servono a indicare i permessi con cui verranno creati file e directory all’interno della risorsa condivisa; il valore predefinito è 07558....................

Claudio

Max256
31-07-2007, 21:11
grazie claudio per il link e la spiegazione

ho risolto correttamente il problema

un saluto

Loading