PDA

Visualizza la versione completa : (Film) L'amore giovane - The hottest state


Mr_White
27-07-2007, 10:48
L'AMORE GIOVANE - THE HOTTEST STATE (USA, 2006)

(Spoiler warning! Per chi ha intenzione di vedere il film, consiglio la lettura della recensione solo in seguito, in quanto contiene sostanziosi elementi della trama.)

La storia sembra sempre quella, quasi banale: un ragazzo incontra una ragazza; tra i due pare scattare una scintilla, una reazione; poi qualcosa nell'ingranaggio si rompe, restano i cocci, e qualcuno a raccoglierli. L'originalità de "L'amore giovane", però, sta nel fatto che il film (tratto dall'omonimo romanzo autobiografico di Ethan Hawk, qui regista e interprete minore) non si limita a raccontare ciò, ma si pone una domanda ben più importante, benchè semplice: perchè la scintilla scatta, e perchè la scintilla si spegne?

http://www.fipresci.org/festivals/archive/2006/toronto/images/hottest_state_01.jpg

William, aspirante attore emigrato dal Texas a New York, incontra Sarah, aspirante cantante emigrata dal Connecticut. Sono simili e sono diversi: eccentrico, emotivo, fragile lui, introversa, volubile e razionale lei; ognuno si porta dietro le sue cicatrici, tanto dal passato che dal presente della propria famiglia. La relazione che ne nasce è burrascosa, sanguigna, tormentata e ardente: la passione arriva durante una bizzarra vacanza nel torrido Messico, dove l'irrazionalità la fa da padrone. I giorni passano veloci e confusi, in un sapiente montaggio tra canzoni nostalgiche e prove di recitazione, sesso e chiese, promesse e speranze. Ma la passione finisce altrettanto improvvisamente, al ritorno a New York, portata via dalla concretezza di progetti e ambizioni, paure e logica. Sbilanciato e fuori sincrono con tutto quello che gli sta attorno, William lotta per capire dove è finito l'amore, e soprattutto da dove era arrivato.

"L'amore giovane" racconta, insomma, l'amore ai tempi dell'individualismo moderno. Nei dialoghi dei protagonisti (brillanti e ironici, e assolutamente realistici nel loro essere "interrotti" e discontinui) traspare la difficoltà del condividere, la disillusione nei confronti dell'ambizione amorosa, il vivere rinchiusi nella propria sfera emotiva. I due già sin dall'inizio per gioco si immaginano separati e distanti, tessendo una profezia che si autoavvererà inesorabilmente, ma che pur fa paura. Eppure la riflessione di Hawke va ancora più in là: la scintilla che scatta, la scintilla che poi si spegne, è eredità di ciò che siamo stati, e di ciò che le nostre famiglie ci hanno lasciato. La ricerca dell'amore - l'amore giovane, che poi diventa l'amore completo - è legata ad un filo rosso con tutto il resto dell'amore che c'è stato dato; non c'è soluzione di continuità tra l'amore tra padre e madre, genitori e figli, compagni e amanti. E' un tutt'uno.
William si porta ancora nel cuore - pur avendolo apparentemente dimenticato - il caldo del Texas (l'hottest state del titolo), l'amore del padre che lo ha abbandonato. Insomma: si cerca sempre la stessa cosa, da bambini sino alla morte, perchè parte indissolubile e necessaria di ciò che siamo, volenti o nolenti. In questo senso, la chiusura del film è perfetta: il protagonista porta in viaggio con sè il fantasma dell'amore dei suoi genitori, ma ne è ormai consapevole e non più vittima; e la sua crescita umana - da giovane ad adulto - arriva con due piccole importanti intuizioni: che le cicatrici di alcuni amori faranno sempre un pò male, come le fratture "ogni volta che piove"; ma anche che l'amore non è di chi lo ha o lo vuole, ma di chi lo vive.

Film non facile, scontato solo in superficie. Merita tre palle, e senza dubbio Hawke è un autore maturo, da tenere molto d'occhio in futuro.

dokk
27-07-2007, 10:50
Perchè le due pietre si toccano; perchè le due pietre si consumano, o ci piove sopra.

Mr_White
27-07-2007, 11:11
Originariamente inviato da dokk
Perchè le due pietre si toccano

Perchè si toccano?

dokk
27-07-2007, 11:12
Originariamente inviato da Mr_White
Perchè si toccano?
Perchè capita.

Loading