PDA

Visualizza la versione completa : Sistema per fornire ad ogni utente le stesse impostazioni su piu client


zobecl
27-07-2007, 17:30
Salve a tutti. Scusate per il titolo un po' lunghetto, ma non sapevo accorciarlo. Il mio obiettivo Ŕ creare su piattaforma Linux (indicatemi la distro pi¨ adatta, considerando che non conosco tutti i meandri di Linux... ) un sistema client-server che:

Riconosca ogni utente su ogni macchina (centralizzando il cambio di pass sul server, ad esempio)
Fornisca ad ogni utente la sua home, i suoi file e le sue impostazioni

, tenendo conto che la configurazione HW / software NON Ú LA STESSA DAPPERTUTTO.

Grazie e tanti saluti

sacarde
27-07-2007, 17:46
non so se e' quello che cerchi...

http://it.wikipedia.org/wiki/Linux_Terminal_Server_Project

http://www.ltsp.org/


http://bglugvs.web3king.com/?p=54

billiejoex
27-07-2007, 18:06
Ti serve un domain controller.
Con Samba puoi farne uno anche se le possibilitÓ di configurazione non sono paragonabili ad Active Directory di Microsoft.
Distro? Una qualunque, basta che ci sia samba.
Googla "Samba domain controller" per sapere come configurare il tutto (cosa non semplice, cmq).

Mutato
27-07-2007, 18:48
Ci sono fondamentalmente due soluzioni:

1/ Ogni macchina ha una distro installata e condivide con un server utenti e filesystem (ma non le applicazioni). In questo caso userai NIS per gli utenti e NFS per condividere porzioni di filesystem. La distro non ha importanza, possono essere anche tutte diverse.

2/ Esiste un server centrale a cui i client si collegano, tutte le applicazioni e i processi risiedono sul server. I client non hanno nulla di installato. In questo caso segui i link che ti hanno proposto.

Il punto di forza della prima soluzione sta nel fatto che gli utenti lavorano su una "vera workstation", quindi hanno accesso alle periferiche, alle funzioni multimediali, etc. Inoltre i processi sono gestiti dalla loro macchina. Il punto debole e` che devi manutenere una rete locale.

La seconda soluzione invece e` quella piu` elegante. I client possono essere anche macchine molto vecchie e senza dischi. Richiedono una manutenzione minima. Lo svantaggio e` che la macchina server deve essere abbastanza potente da gestire tutti i processi e gli utenti hanno delle limitazioni nell'accesso alle funzioni multimediali.

zobecl
28-07-2007, 11:19
Sorprendente la vostra tempestivitÓ...

Credo mi convenga la seconda in quanto i tre PC che ho sono stati costruiti a misura di Vista, sarebbe quindi inutile dotarsi di un nuovo super server.
Ancora una domanda: col sistema di accesso basato su NIS posso gestire i privilegi di ogni utente (se pu˛ installare software, vedere le cartelle altrui, ...)? Da 1 a 10, quant'Ŕ difficile creare questo progetto (centralizzazione user/pass + montatura automatica di partizioni diverse per ogni utente) ?

Loading