PDA

Visualizza la versione completa : Scientific Linux


gulpgiulia
30-07-2007, 17:10
Qualcuno utilizza Scientific Linux?
Urge una sub-community... sono in crisi...

kruskaiev
30-07-2007, 17:43
Lo usai ma.. a te cosa serve di preciso?

francofait
30-07-2007, 18:29
Originariamente inviato da gulpgiulia
Qualcuno utilizza Scientific Linux?
Urge una sub-community... sono in crisi...
Dare spazio ad un subforum per un ipotetica communiti scientific linux non è un problema ,purchè poi riesca ad interessare altrimenti poi finisce per lasciare il tempo che trova con conseguente sopressione. Se vuoi il subforum nulla in contrario , te lo apro e ti abilito come mod. basta che ti registri , indifferente x me aprirtelo su mepisitalia.org o italia.tapioneer.org , non ho limiti spazio-banda su nessuno dei due.

gulpgiulia
31-07-2007, 00:24
Grazie Francofait per la tua disponibilità, un sub-forum ufficiale... non pretendevo tanto!
Per il momento credo che possiamo limitarci a questo 3D, vediamo se la cosa ha un seguito...
Intanto, espongo in concreto il mio problema. Ho lo Scientific Linux 4.2 (beryllium) e decido di fare un upgrade, seguendo passo passo le istruzioni di https://www.scientificlinux.org/documentation/howto/upgrade.4x
Come prima cosa, faccio il "su" per passare ad utente root, e come ultima cosa faccio il "reboot", per rendere effettivi tutti gli aggiornamenti. A questo punto, il "disastro". Riaccedo come utente (login, password e poi "startx") e non mi carica gnome... nn c'è modo di uscire dall'empasse. Unica possibilità: premere il pulsante di reset del computer. Ricomincio, riaccedo come utente, e di nuovo tutto bloccato, non riesce a caricare gnome (lo schermo è azzurro, con il mouse trasformato in crocetta... posso muovere il mouse, ma non succede niente su tempi di attesa dell'ordine dei 15 minuti...). Ancora un altro reset, e poi provo ad accedere con utente root. Qui, nessun problema, e lo "startx" mi carica lo gnome e tutto. root può fare tutto, compreso mettere in salvo i dati dell'utente. Ma ancora una volta, se faccio il logout e poi provo a riaccedere come utente, stesso problema... (a un certo punto mi è pure apparso tutta una serie di messaggi di errore, tipo "panic" "kernel" "error" ma purtroppo nn mi sono segnata la dicitura esatta).
Qualcuno ha qualche idea/suggerimento? O faccio prima e meglio a cancellare l'utente e a crearlo di nuovo?

francofait
31-07-2007, 00:49
se ti reestutuisce un kernel panic non c'è utente ne root che tenga , prova ad avviare la macchina con una distro live , vai in /boot/grub/menu.lst e vedi di riattivare il vecchio kernel poi riavvi - molto probabile che con l'upgrade è stato installato un nuovo kernel senza aggiornare initrd.
Se non erro scientific è centos-base quindi derivata redhat enterprise , se non hai problemi con particolari periferiche non disponibili da redhat puoi tranquillamente aggiornare il kernel utilizzando l' ultimo kernel disponibile x fedora c7

gulpgiulia
31-07-2007, 14:06
...calma, calma... qui hai a che fare con una principiante...! Ricapitoliamo:
1) cosa intendi per distro "live"?
2) penso che per me sia possibile riattivare il vecchio kernel anche senza andare a selezionare manualmente il file. All'avvio, infatti, mi e' possibile scegliere tra diversi kernel (che se non sbaglio sono l'attuale e i precedenti)
3) come si aggiorna initrd?
4) cosa e' "centos-base"? e comunque si', e' derivato da RedHat
5) come faccio ad aggiornare con l'ultimo kernel disponibile per fedora c7?

Apparentemente, comunque, da problemi solo con l'avvio del desktop grafico dell'utente, perche' l'utente e' accessibile in modalita' testo senza problemi. E root accede in modalita' grafica senza problemi. Purtroppo non mi ricordo in che fase esattamente mi e' apparsa l'indicazione del kernel error... e non so dare informazioni piu' precise.
Se inoltre ti chiedi perche' ho deciso di fare questi aggiornamenti, il motivo e' che riscontravo spesso delle incompatibilita' (ho una macchina dell), il mouse si congelava ed ero costretta a sloggarmi dalla modalita' grafica. Ritornata in modalita' testo, ricevevo segnalazioni di "bonobo error" (che cosa e'?), ma al successivo "startx" tutto ricominciava apparentemente senza problemi...

mykol
31-07-2007, 15:05
un "live CD" è un CD che contiene un sistema linux completo ed eseguibile senza essere installato sull'HD, basta inserire il cd e riavviare per avere un sistema pronto all'uso.
Puoi anche usarlo su un pc senza HD perché viene scompattato ed eseguito in ram quindi è molto usato per "aggiustare" sistemi danneggiati, che si rifiutano di avviarsi, ad esempio per modificare i file di configurazione, ecc...

francofait
31-07-2007, 17:11
visto che alla 1 hai già avuto risposta da mikol proseguo da

2) se il bootloader di già da di suo la possibilità di avviare con il vecchio kernel , come giustamente hai già valutato da sola , riavvi il SO utilizzando il kernel che usavi prima senza bisogno di interventi nel menu.lst.
3) initrd viene aggiornato automaticamente in fase di upgrade con presenza di aggiornamenti del kernel . A volte , raramente x fortuna, succede comunque di ritrovarsi a scaricare mentre sui server sono in corso aggiornamenti sulle repositry , il che causa download di file incompleti e relativi problemi successivi . A te molto probabilmente è successo proprio col nuovo kernel per cui non rimane altro che ripartire col vecchio e tramite il gestore dei pacchetti provare a ripetere l'installazione da rete del nuovo , si spera che nel frattempo la manutenzione delle repositri sia stata conclusa.
4)cent'os è un'altra distribuzione linux fedora-redhat base , indirizzata principalmente alla gestione di servizi in rete
5)per l'ultimo kernel di fedora aggungi ai sorgeti software di yum , il gestore dei pacchetti, l' url relativa alle repositri developper di fedora fc7 , sono disponibili nel sito.

Loading