PDA

Visualizza la versione completa : malasanitÓ


Alex D.
03-08-2007, 10:39
stamattina presto vado in ospedale a ritirare delle analisi. Vado allo sportello e presento la ricevuta, la signorina dice di aspettare due minuti e si allontana. Torna dopo dieci minuti e mi dice che c'Ŕ stato un problema e che devo ripetere le analisi. Chiedo che tipo di problema e lei mi risponde di non preoccuparmi e che mi avrebbero fatto ripetere subito le analisi. Il "subito" mi ha preoccupato dato che di solito ci vuole un mese per un prelievo. Infatti mi fanno ripetere le analisi con urgenza e nessuno mi vuole dire cosa succede. Io comincio a preoccuparmi e penso che forse Ŕ uscito qualcosa di molto grave. Chiamo mio padre. Mio padre arriva dopo che mi hanno rifatto il prelievo e neppure lui riesce a scoprire cosa sta succedendo. Allora chiama un suo amico medico che lavora nello stesso ospedale dove stavo e lo fa venire nel centro analisi. Gli spiega la situazione e gli chiede cosa sta succedendo, magari ad un medico l'avrebbero detto. Lui va in ambulatorio e torno dopo dieci minuti ridendo. Sapete cosa era successo? avevono perso la provetta di sangue del primo prelievo.

san
03-08-2007, 10:41
Originariamente inviato da Alex D.
Sapete cosa era successo? avevono perso la provetta di sangue del primo prelievo. Ŕ l'ovvia situazione a cui avrei pensato da subito

-San-

Alex D.
03-08-2007, 10:45
Originariamente inviato da san
Ŕ l'ovvia situazione a cui avrei pensato da subito

-San-

avrebbero potuto dirmelo subito e invece era come se volessero nasondermi qualcosa, poi la velocitÓ con cui mi hanno fatto rifare le analisi...mi son cacato sotto

spizzico
03-08-2007, 10:46
perchŔ non lo hai intitolato...."pippe mentali" ?

Alex D.
03-08-2007, 10:59
Originariamente inviato da spizzico
perchŔ non lo hai intitolato...."pippe mentali" ?

perchŔ volevo vedere voi al mio posto

panta1978
03-08-2007, 11:02
Originariamente inviato da Alex D.
perchŔ volevo vedere voi al mio posto
In effetti Ŕ strano. Anche a me Ŕ capitato una cosa simile. Se non ricordo male, avvenne all'AVIS durante un controllo per certificare la qualitÓ del mio sangue in quanto donatore. L'infermiera si scus˛, e mi disse che c'era da rifare tutto perchÚ qualcuno aveva fatto un p˛ di casino. Ma la cosa finý lý.

alda
03-08-2007, 11:04
pi¨ che in un caso di malasanitÓ, direi che sei incappato in un'infermiera idiota.

KAPALAI
03-08-2007, 11:34
Originariamente inviato da Alex D.
avrebbero potuto dirmelo subito e invece era come se volessero nasondermi qualcosa, poi la velocitÓ con cui mi hanno fatto rifare le analisi...mi son cacato sotto

si vede che avevi qualcosa da temere
Sesso sicuro???? :D

Davide
03-08-2007, 11:36
fosse questa, la malasanitÓ. Ti hanno pure rifatto subito il prelievo. Io avevo pensato subito a emolisi del siero

ladyesse
03-08-2007, 11:40
Originariamente inviato da san
Ŕ l'ovvia situazione a cui avrei pensato da subito

-San-
Non Ŕ vero,non Ŕ la prima cosa che ti sarebbe venuto in mente.In quelle situazioni pensi sempre al peggio.
Hanno sbagliato a non dire subito che la provetta era andata persa.Se lo avessero fatto alex sarebbe stato tranquillo e la cosa dimenticata.

Loading