PDA

Visualizza la versione completa : stupro di gruppo su 14enne.


seifer is back
04-08-2007, 19:00
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2007/08_Agosto/04/stupro_strage_soldato_condannato.shtml

FORT CAMPBELL (Stati Uniti) - Un soldato americano è stato giudicato colpevole di aver stuprato una ragazza irachena e averla poi uccisa insieme con la tutta la sua famiglia. La strage avvenne nella città di Mahmoudiya, nel 2006. Secondo i giudici di un tribunale militare statunitense, il ventiduenne Jesse Spielman pianificò la violenza sessuale e gli omicidi.
RISCHIO ERGASTOLO - Il soldato rischia l’ergastolo. L’entità della pena sarà resa nota domenica. Gli inquirenti non hanno specificato se Spielman ha partecipato allo stupro e agli omicidi. Avrebbe comunque fatto irruzione nella casa della quattordicenne Abeer Qassim al-Janabi consapevole delle intenzioni di alcuni commilitoni. Mahmoudiya è una cittadina situata circa 30 chilometri a sud di Bagdad. In relazione alla strage, avvenuta il 12 marzo 2006, sono finiti sotto processo cinque soldati in forza alla 101esima divisione aviotrasportata.


Avevo letto della vicenda a suo tempo, e da alcune dichiarazioni emergeva un dato impressionante, di circa 200 situazioni simili a questa. L'impossibilità di raccoglier prove, l'insabbiamento, e la morte di alcuni implicati, ha praticamente fatto cadere ogni tentativo di indagini. Questa è una delle poche ancora in piedi.

dAb
04-08-2007, 19:01
..di gruppo?

osvi
04-08-2007, 19:14
Originariamente inviato da dAb
..di gruppo?
tanti soldati
una ragazza

gruppo

dAb
04-08-2007, 19:18
Originariamente inviato da osvi
tanti soldati
una ragazza

gruppo

L'ha stuprata solo lui = da solo.

seifer is back
04-08-2007, 19:26
Originariamente inviato da dAb
L'ha stuprata solo lui = da solo.

effettivamente è proprio la questione focale del 3d, il fatto che sia stato uno o più soldati.

ma aldilà di questo, si, è stato uno stupro di gruppo commesso da alcuni soldati della 101esima divisione aviotrasportata.


tant'è che nell'articolo che ho postato io si legge che non è chiaro se il soldato in questione abbia materialmente ucciso e violentato la ragazzina.

altre fonti:


http://www.cnn.com/2006/WORLD/meast/08/22/iraq.main/index.html

http://www.cbsnews.com/stories/2006/07/10/iraq/main1789544.shtml

dAb
04-08-2007, 19:43
Ah, ok, perche` dall'articolo sul corriere si legge che lui solo violento` e gli altri gli pararono le chiappe. L'unita` (http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=67965) riprende la versione estera.

webus
04-08-2007, 21:59
Originariamente inviato da seifer is back
FORT CAMPBELL (Stati Uniti)
e poi dicono che gli italiani si occupano solo del loro orticello, che siamo dei provinciali... mica vero.

seifer is back
05-08-2007, 10:53
http://www.repubblica.it/2007/07/sezioni/esteri/iraq-117/condanna-soldato/condanna-soldato.html

110 anni. una pena esemplare. ad altri 90 ani e 100 anni.


Resta ancora da stabilire la sorte del Steven Green, [...] "Uccidere persone è come schiacciare una formica: tu uccidi uno e poi dici 'Bene, adesso andiamo a mangiare una pizza' "

La sua è la posizione più grave e rischia la pena di morte. Fu lui a uccidere il padre, la madre e la sorellina della 14/enne, mentre gli altri soldati la violentavano a turno. Sarebbe stato sempre Green, alla fine, a uccidere anche la ragazzina, sparandole alla testa dopo l'ennesimo stupro. Poi, tutti insieme, i soldati diedero fuoco ai cadaveri con il cherosene, prima di darsi alla fuga. Una strage che, in un primo momento, venne attribuita a miliziani iracheni. Poi. però, la verità venne fuori provocando indignazione in Iraq e negli Usa.

GnoKy
05-08-2007, 16:35
Non di meno il cognome che si porta. Cognome ebreo? Se si vorrei vedere cosa dirà la comunità internazionale ebrea a proposito. Sempre pronta a schierarsi per raccogliere i gettoni di credito che pensa di avere ad eterno ma mai a fare sue le “colpe” comunitarie.

tognazzi
05-08-2007, 16:41
Originariamente inviato da GnoKy
Non di meno il cognome che si porta. Cognome ebreo? Se si vorrei vedere cosa dirà la comunità internazionale ebrea a proposito. Sempre pronta a schierarsi per raccogliere i gettoni di credito che pensa di avere ad eterno ma mai a fare sue le “colpe” comunitarie.

in che senso? ammesso anche che fosse ebreo "la comunità internazionale ebrea" di che cosa sarebbe colpevole?

Loading