PDA

Visualizza la versione completa : il vero segreto della cucina italiana


lookha
06-08-2007, 16:02
il vero segreto della cucina italiana sta in quel "qualcosa", nell' "un po'", nello spizzico :D
è stupendo!
pero dall'altra parte si seguono le ricette alla lettera come fossero vangelo :dottò:
perchè?

sürfer
06-08-2007, 16:07
seriamente: il vero dramma della cucina italiana è il q.b. nelle ricette


quella perenne sensazione di indefinitezza che ti accompagna quando non sai bene quello che stai a fa'

:dottò:

lookha
06-08-2007, 16:10
Originariamente inviato da sürfer
quella perenne sensazione di indefinitezza che ti accompagna quando non sai bene quello che stai a fa'

Quello é il sale della vita.

bakuryu
06-08-2007, 16:10
il vero segreto è il pomodoro invece del ketchup sugli spaghetti

sürfer
06-08-2007, 16:12
Originariamente inviato da lookha
Quello é il sale della vita.


sì, ma quanto ce ne va?

lookha
06-08-2007, 16:13
Originariamente inviato da sürfer
sì, ma quanto ce ne va?
q.b.
:D

the_hi†cher
06-08-2007, 16:13
Originariamente inviato da sürfer
sì, ma quanto ce ne va? q.b.

il vero segreto è averci avuto una bisnonna che sapeva quello che faceva quando scriveva le sue ricette sul quadernetto :sbav:

miki.
06-08-2007, 16:18
il segreto e' semplice, l'italiano medio cresce mangiando non roba super condita o con sapori molto forti, quindi e' piu' attento al sapore e alle piccole differenze, ecco perche' il q.b. e' importante e gli italiani riescono a moderarlo a differenza di altro.

Blackho
06-08-2007, 16:34
Originariamente inviato da lookha
pero dall'altra parte si seguono le ricette alla lettera come fossero vangelo :dottò:
perchè?

Perché molti dei proprietari delle case di questi personaggi desiderano una rinfrescata alle pareti. Ti spiego il perché.
Io in tasca conservo sempre un fucile a canne mozze, in modo che possa estrarlo comodamente e in ogni momento.
Per esempio, a me non piace la cipolla. Succede, non frequentemente a dire il vero, che mi si porgano piatti contenenti tale ingrediente, oppure che mi si descriva una ricetta includente codesta liliacea. Io esprimo sempre la mia idiosincrasia per suddetto ingrediente. Lo faccio sempre pazientemente e comprensivamente. Però, al momento di sentire frasi del tipo:


"Eh, ma come fai a mangiarla senza cipolla!"
"Ma no, per carità! L'amatriciana senza cipolla nun se fa!"
"Eh, ma la cipolla ci vuole per forza!"
"Eh, ma la cipolla fa bene alla circonvallazione!"


io estraggo il mio fido canne mozze e ridipingo le pareti di un bel rosso etnico.

panta1978
06-08-2007, 16:51
Originariamente inviato da Blackho
"Eh, ma la cipolla fa bene alla circonvallazione!"

Eh già, perché dopo, con la fiatella che ti ritrovi, gli automobilisti nel raggio di un miglio scappano, e tu puoi girovagare tranquillamente nelle strade libere dalla morsa del traffico. Invede a me non piace il formaggio, potrei uccidere per una spruzzatina di grana sui maccheroni.

Loading