PDA

Visualizza la versione completa : Alla carlona


mame01
30-08-2007, 09:57
Non so se nella VS provincia si usa come terminologia per indicare le cose fatte da pressapochista, comunque, il concetto è quello.

Ultimamente c'è un carlonismo in giro che fa paura e spaventa l'uomo della strada :D

Dal lavoro a quel che può essere il semplice hobby c'è un pressapochismo un menefreghismo che ti fa fermare e riflettere se veramente ne vale la pena continuare.

Ti senti dire, "MA SI FACCIAMO COSI' PERCHE' NON C'E' TEMPO"

o magare

"SI MA IO NON HO TEMPO DI FARE IN MODO DIVERSO"

Non si cura più nulla, non ci si sofferma più sui particolari, oramai si fa un tanto al metro.
Gente mascherata da super VIP che davanti hanno il bel sorriso e di dietro t'accorgi che la struttura è talmente improvvisata da farti ridere.

Magari è una cosa che sento solo io, forse in questo periodo sono un po' demotivato, ma trovo che nel tempo l'uomo nella sua generalità faccia tutto un po' a caso, non conta più la qualità di quel che fai, ma il tempo che ci metti a farlo.

La giustificazione solitamente è
"Si ma la gente RICHIEDE QUESTO"

Io la trovo una bella maschera è una blanda giustificazione.

Che dite?
Magari son solo pezze mie ne, però bah, io sarei un po' stanchino di questa mentalità, alla fine non paga manco più ne a livello economico che emotivo e ti lascia sempre l'amaro in bocca.


Ps
Se mi son spiegato male ditelo che traduco :D

COLENZO
30-08-2007, 09:58
in certi ambienti è un must, ma spesso la maschera di un'altra maschera: non si vogliono spendere soldi e quindi lo si giustifica col carlonismo

mame01
30-08-2007, 10:01
Originariamente inviato da COLENZO
in certi ambienti è un must, ma spesso la maschera di un'altra maschera: non si vogliono spendere soldi e quindi lo si giustifica col carlonismo

Si indubbiamente dove ci sono pesanti investimenti.
Ma la cosa che sbalordisce è che questa filosofia si sta espandendo a macchia d'olio anche su ambiti dove l'unico investimento è il tempo.

manu1972
30-08-2007, 10:09
Da noi per fortuna c'é ancora la mentalità, di fare poco cose, poco alla volta ma fatte bene.
Credoche sia anche la delicatezza del lavoro che ci porta a questo.
Per il resto, parlo di società (non azienda) sono del tuo stesso pensiero.

stocka
30-08-2007, 10:20
più di qualche volta mi sono trovato a iniziare progetti con dei clienti con i quali ero riuscito ad impostare una qualità di lavoro molto buona, si avanzava step per step, ci si confrontava per ogni dettaglio, il tutto per far uscire un sito qualitativamente bello, non solo per ambizione mia personale (mi sembra ovvio) ma pensando che sia anche interesse dell'azienda per cui lavoro avere nel portfolio dei siti validi, sia dal punto di vista grafico che funzionale.

però poi si avvicina il famoso "fine mese", bisogna "fatturare", su dai "veloce", "ma si quello lascia stare, bisogna finire, fatturare, fatturare, fatturareeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!"

"si ma cosi fa cagare"

"no no va bene, poi dico io al cliente, vai vai, VELOCEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE"

bene, mi rendo conto che la metà dei siti che ho fatto finora, fa schifo, c'è poco da fare, fa schifo, il bello è che poi ogni tanto il titolare se ne esce con:

"oi, ma sto sito fa schifo, non potevi farlo meglio?"

:jam:

seifer is back
30-08-2007, 10:21
da noi si usa dire in un altro modo.

fare le cose alla Carletto90

vanloon
30-08-2007, 10:28
...io dico pane al pane e pero al pero
e vado schiettamente alla carlona
e finche' io vivo voglio dire il vero
io dico pane al pane e pero al pero...


http://www.youtube.com/watch?v=8HPaCbMJhlQ

JackBabylon
30-08-2007, 10:31
E' da 4 anni che con la scusa del cambiamento dei sistemi, ci dicono di fare le cose alla carlona, ovviamente i sistemi non sono stati cambiati e le cose son state fatte alla carlona.. :yuppi:

mame01
30-08-2007, 10:35
vedo che non sono l'unico

Io sta cosa la noto nel lavoro, nella musica, nelle amicizie
praticamente in tutto

manu1972
30-08-2007, 10:37
Originariamente inviato da mame01
vedo che non sono l'unico

Io sta cosa la noto nel lavoro, nella musica, nelle amicizie
praticamente in tutto
fortunatamente nelle amicizie poco.. mi farebbe paura questa cosa. Nel lavoro come spiegato prima non molto.. per il resto direi di si

Loading