PDA

Visualizza la versione completa : lan e capricci: router + switch


bttf2
02-09-2007, 15:18
Il mio router zywall include anche uno switch a 5 porte ethernet
L’indirizzo del router è 192.168.2.2. che serve da gateway per la condivisione internet.
Ho disabilitato il server DHCP quindi per le uscite di rete i computer vanno configurati con IP fissi ad iniziare da 192.222.0.1.
Al router sono collegati due soli pc.
Quindi per il mio primo pc, collegato alla prima uscita del router-switch l’indirizzo è 192.222.0.1.
Per il secondo pc, collegato alla seconda uscita del router-switch l’indirizzo è 192.222.0.2.
Entrambi i computer puntano come gateway all’indirizzo del router 192.168.2.2.
Ho anche collegato un print server alla terza uscita del router.
Fin qui tutto bene, i due pc si vedono perfettamente in rete e navigano tranquillamente.
I problemi nascono quando cerco di collegare la quarta uscita del mio router (che era rimasta libera) ad uno switch a 2 uscite per collegare altri due computer in altro locale.
Ho quindi collegato la terza uscita del router all’ingresso uplink dello switch.
Poi ho collegato i due computer alle due uscite dello switch.
Ho configurato questi due computer proseguendo negli indirizzi privati 192.222.0.3 e 192.222.0.4.
Anche in questo caso il gateway è l’indirizzo del ROUTER 192.168.2.2.
Allora.
Anche senza alimentazione (dello switch) il primo computer collegato allo switch (nella presa a fianco dell’uplink) si vede perfettamente in rete e naviga tranquillamente in internet. Ovviamente il secondo computer dello switch resta isolato (viene segnalato il messaggio “cavo di rete scollegato”).
Alimentando invece lo switch, il primo computer continua ad essere perfettamente collegato in rete mentre il secondo (indirizzo 192.222.0.4), si collega apparentamente (l’icona di collegamento segnala la connessione a 10 mbits) ma non viene visto in rete né riesce a navigare su internet.
In realtà lo switch dispone di altre 2 porte che a me non servono. Ho fatto la prova spostando l’ultimo computer dalla seconda alla terza porta dello switch. Niente da fare. Ho provato spostandolo sulla quarta. Niente.
Ripeto, per quanto riguarda la configuarazione di tutti e quattro i computer collegati ho soltanto variato l’ip fisso 192.222.0.1, 2, 3, 4 mentre rimangono uguali le altre impostazioni relative al gateway (l’indirizzo del router) e dei dns.
I primi tre computer vanno mentre il quarto no.
Ho provato allora a pingare.
Provo dal 192.222.0.1 (primo computer collegato al router) a pingare verso 192.222.0.3 (primo computer collegato allo switch)… tutto ok.. si vedono.
Provo dal 192.222.0.1 (primo computer collegato al router) a pingare verso 192.222.0.4 (il secondo computer allo switch che non va)… niente da fare… non si vede.
Interessante notare che se pingo dal 192.222.0.3 (primo computer collegato allo switch) verso il 192.222.0.4 (il secondo computer collegato allo switch che non va…ripeto)…. Lo vede !
Invece dal computer in questione 192.222.0.4 si pinga a vuoto verso TUTTI gli altri computer.
Pensavo di trattasse di un problema del quarto computer ma…. Invertendo i collegamenti nelle porte dello swith il quarto funziona (mentre prima no) e il terzo no (che prima funzionava).
Con questa ultima prova ho avuto anche la certezza che il cavo di rete fosse cablato perfettamente.
Ho disabilitato il firewall del router (e dei computer) quindi… tutto passa senza filtro. Il problema persiste.
Suggerimenti ? Potrebbe essere lo switch rotto ?

fbracal
02-09-2007, 16:28
Può essere lo switch guasto, o perlomeno guasta una delle 4 porte.
Comunque ti consiglio, anche se c'entra poco con questo problema, di non usare indirizzi IP che sono pubblici e la rete 192.222.0.0 lo è.
Usa la rete 192.168.2.0 a cui appartiene il router -che se poi è uno zywall è più corretto chiamare firewall- e assegna indirizzi IP ai PC da 192.168.2.3 in su.
Ricordo che gli indirizzi privati appartengono a queste reti:
10.0.0.0 / 8 cioè subnet mask 255.0.0.0, 1 rete, indirizzi da 10.0.0.1 a 10.255.255.254
172.16.0.0 /12 con subnet mask 255.255.0.0, 16 reti contigue da 172.16.0.0 a 172.31.0.0 e indirizzi IP da 172.16.0.1 172.31.255.254. Ovvero la prima rete ha indirizzi IP da 172.16.0.1 a 172.16.255.254, la seconda da 172.17.0.1 a 172.17.255.254 e così via, la sedicesima e ultima da 172.31.0.1 a 172.31.255.254
192.168.0.0 / 16 cioè subnet mask 255.255.255.0, 256 reti contigue da 192.168.0.0 a 192.168.255.0 e indirizzi IP da 192.168.0.1 a 192.168.255.254. Ovvero la prima rete ha indirizzi IP da 192.168.0.1 a 192.168.0.255, la seconda da 192.168.1.1 a 192.168.1.254 e così via, la duecentocinquaseisima e ultima da 192.168.255.1 a 192.168.255.254.

bttf2
02-09-2007, 17:15
Fatto... Stesso problema.
Ti ringrazio x la tempestività della risposta.
Quindi, il guasto ad una delle quattro porte potrebbe inibire il corretto funzionamento dell'intero switch ?

bttf2
08-09-2007, 14:06
Allora... ho cambiato la numerazione nell'ambito della LAN ma i problemi persistono.
Mi sono fatto prestare uno switch da un amico (marca tenda).
In base alle specifiche dello switch (5 porte 10/100) era necessario collegare il cavo in uscita dal router attraverso una configurazione "cross" (come quella usata quando si collegato direttamente due computer, infatti usando il cavo già esistente lo switch non funziona...). Per evitare di smanettare sul connettore del cavo ho preferito farmi prestare un cavo cross e quindi "interfacciarlo" al cavo provienente dal router attraverso una "Prolunga" per reti ethernet (due rj45 femmine praticamente).
Lo switch è partito.
Entrambi i computer sono visibili in rete e navigano.
Ma c'è un problema. La lentezza è evidente. Almeno del 50/70% rispetto al collegamento diretto al router.
Ho provato a pingare. tutto ok. E' come se ci fosse un "collo di bottiglia" fra il router e i due computer collegati allo switch. Che sia lo switch stesso ??
Pensavo che la lentezza fosse causata dalla giunzione fra il cavo provienente dal server, il connettore femmina-femmina e il cavo cross poi collegato allo switch.
Ma ho provato questa giunzione ricollegando, volutamente, il cavo proveniente dal server e un normalissimo cavo dritto attraverso appunto questo connettore e tutto funziona a velocità elevata.
Ho provato a pingare con -f -l ... etc. e ho notato che con lo switch vengono persi pacchetti che senza arrivano a destinazione tranquillamente.
Posso fare altre prove ?
Cosa mi suggerite ?

fbracal
09-09-2007, 15:52
Direi che il problema è lo switch che rappresenta un collo di bottiglia nella rete.
Non conosco la marca tenda - mai sentita nominare - riesci mica a postarci il modello e l'eventuale sito del produttore in modo da controllare le caratteristiche tecniche, anche se dubito che siano molto espliciti sull'architettura e sulle prestazioni dei loro switch.
Io proverei con un altro switch di marca più conosciuta tipo i 3Com o gli stessi Zyxel.
Il guasto di una porta condiziona pesantemente la funzionalità di tutte le altre porte perché il chipset che controlla le porte è unico, almeno per switch a 4/5 porte.

bttf2
09-09-2007, 17:58
Niente da fare.. Il sito della "tenda" non lo trovo ma sicuramente il problema sta lì... Ne proverò un altro nei prossimi giorni.
Invece volevo chiederti, come posso impostare un test per vedere, con esattezza, la velocità con cui i singoli pc navigano nella rete. Ad esempio, il sito www.google.it nel computer A (collegato direttamente al router) carica interamente il sito in xxxx secondi. Il computer D collegato allo switch e quindi al router, quanto ci mette ?
Se non sbaglio sarebbe possibile farlo con il comando ping ma con quale sintassi esatta ?

fbracal
09-09-2007, 19:58
La sintassi esatta del comando ping è:
ping sito a cui aggiungi -t se vuoi che continui fino a che non viene interrotto, altri parametri utili sono -n x per inviare x pacchetti di echo anziché i classici 4 di windows, -l dimensione invia pacchetti di dimensione specifica per testare come si comporta la rete all'aumentare del carico del lavoro.
Comunque nel tuo esempio il computer D, se la rete funziona bene, ci metterebbe solo qualche millisecondo di più rispetto a computer A.

Loading