PDA

Visualizza la versione completa : ip virtuali e utenti


moskitoita
12-09-2007, 02:08
Ho un macchina con vari ip virtuali (eth0:1 eth0:2 ecc. ecc.) posso fare si che l'utente x usi eth0:1 e l'utente y eth0:2? In modo che i programmi lanciati da un user usino un ip, quelli lanciati dall'altro user un altro ip.

moskitoita
12-09-2007, 16:00
:cry:

cacao74
12-09-2007, 17:36
Originariamente inviato da moskitoita
:cry:
non riesco a concepire questa limitazione utente->ip
se il modo esiste, non lo conosco...

moskitoita
12-09-2007, 17:56
Ti spiego il perchè di tutto ciò: ho utenti diversi che usano contemporaneamente applicazioni su di una stessa macchina, dato che il traffico di rete esce tutto con lo stesso ip per ottemperare alle norme del decreto Pisanu dovrei tenere i log di tutto ciò che fanno gli utenti per poter distinguere chi ha generato del "traffico illegale". Se invece riuscissi ad utilizzare un ip diverso per ogni utente risolverei molto più facilmente.
Qualcuno più esperto di me mi può dire se iptables offre una soluzione?

cacao74
12-09-2007, 18:02
Originariamente inviato da moskitoita
Qualcuno più esperto di me mi può dire se iptables offre una soluzione?
Non ho ancora avuto modo di utilizzarlo, ma potresti provare ad loggare il traffico utilizzando il modulo "owner" di iptables identificando per esempio gli UID degli utenti (--uid-owner $UID).

ciao

Loading